Oggi l'olio di palma è uno dei grassi vegetali più comuni, che viene attivamente utilizzato nell'industria alimentare, e in particolare negli alimenti per lattanti. Gli oppositori dell'olio di palma sostengono che i produttori di alimenti per l'infanzia stanno cercando di ridurre i costi di produzione aggiungendo materie prime vegetali alla formula. Tuttavia, il pediatra Vladimir Chikunov è sicuro che il prodotto a base di frutta di palma da olio non sia pericoloso, poiché viene elaborato con cura. Inoltre, l'aggiunta di questo ingrediente agli alimenti per neonati è clinicamente valida..

“A differenza di altri settori, i nostri alimenti per neonati utilizzano olio di palma altamente raffinato. Attraversa molte fasi di lavorazione e controllo, il che aumenta il costo dell'olio di palma negli alimenti per l'infanzia rispetto ad altri prodotti, ma ne garantisce la qualità e la sicurezza ", afferma il medico.

Il latte materno è il miglior nutrimento per un bambino e, secondo l'esperto, con l'aiuto dell'olio di palma, i produttori stanno cercando di avvicinarsi al suo profilo di acidi grassi..

"Il fatto è che un quarto del grasso del latte materno è acido palmitico e l'olio di palma è la sua fonte principale", spiega il medico..

I grassi forniscono dal 30% al 50% del fabbisogno giornaliero del corpo di un bambino. Partecipa alla formazione del cervello, degli organi visivi e alla sintesi degli ormoni. Secondo le prove scientifiche disponibili, l'acido palmitico rappresenta fino al 26% degli acidi grassi totali nel profilo dei grassi del latte materno..

“L'olio di palma è una ricca fonte naturale di acidi grassi (circa il 45%). Esistono altre fonti, ma il contenuto di acido palmitico in questi grassi è inferiore: il grasso del latte (

26%), olio di semi di cotone (

25%) ", - dice Chikunov.

La maggior parte dell'olio di palma viene prodotto in Indonesia e Malesia. Si ottiene dal frutto della palma da olio, dopodiché la materia prima subisce un'accurata pulitura (raffinazione). Nonostante i numerosi articoli sui pericoli dell'ingrediente a base di erbe, non ci sono prove scientifiche che l'uso di un prodotto asiatico sia dannoso per il corpo del bambino..

“Non è vietato l'uso dell'olio di palma in nessun paese del mondo, né per gli adulti né per gli alimenti per bambini. I requisiti per la sua sicurezza in Russia e in Europa sono gli stessi. Gli indicatori di qualità e sicurezza dell'olio di palma stabiliti dalla legislazione russa sono conformi allo standard del Codex Alimentarius adottato dalla Commissione Internazionale FAO / OMS (Codex Stan 210) ”, spiega l'esperto..

In Russia, l'uso dell'olio di palma negli alimenti per l'infanzia è controllato dalle norme e dai regolamenti sanitari della Federazione Russa 2.3.2.1940-05 "Organizzazione degli alimenti per l'infanzia", ​​nonché dallo status GRAS (designazione per cibo e medicinali, che conferma l'assoluta sicurezza di una sostanza utilizzata nella produzione alimentare), assegnato dall'Ufficio Food and Drug Administration (FDA) statunitense.

Uno dei principali argomenti contro l'olio di palma è il suo alto punto di fusione. A differenza dell'oliva o del girasole, rimane solido a temperatura ambiente e diventa liquido solo a 42 gradi, mentre una temperatura corporea costante raramente supera i 37. Tuttavia, il punto di fusione non influisce sul processo di digestione.

“L'olio di palma viene digerito allo stesso modo degli altri alimenti. Dopotutto, devi ricordare che qualsiasi prodotto che entra nello stomaco non si scioglie, ma viene digerito con l'aiuto di enzimi! " - confuta il mito comune di Chikunov.

Secondo il medico, i prodotti entrano nel tratto digestivo già sotto forma di un'emulsione e sono facilmente assorbiti. L'olio di palma aiuta anche il colon assorbendo grandi quantità di sostanze nocive come colesterolo, sali biliari, grassi, carboidrati in eccesso e persino tossine.

Pertanto, l'esperto conclude che l'olio di palma è la principale fonte di acidi grassi, consentendo alla composizione del latte artificiale di essere il più vicino possibile al gold standard del latte materno. Rispettando severi requisiti di qualità e sicurezza, l'olio di palma viene facilmente assorbito dal corpo del bambino e ne favorisce la crescita e lo sviluppo..

Olio di palma in latte artificiale: perché?

Il contenuto dell'articolo

  • Olio di palma in latte artificiale: perché?
  • Miscele adattate "Similak": recensioni e composizione del prodotto
  • Qual è la formula migliore?

Molte persone pensano che l'olio di palma non sia sicuramente negli alimenti per bambini. Ma basta guardare la composizione della formula del latte e puoi essere convinto del contrario. Quasi ogni lattina di polvere secca contiene questo grasso vegetale. Perché viene aggiunto a un prodotto progettato per i più piccoli?

Il compito principale degli alimenti per lattanti adattati è sostituire il latte materno a tutti gli effetti, se per qualche motivo l'allattamento al seno è impossibile. Ma i creatori e produttori di queste polveri hanno un problema che non è stato risolto per diversi decenni. Nessuno è ancora stato in grado di riprodurre accuratamente la composizione del latte materno umano. Ma è così importante che un bambino riceva tutti i micro e macro elementi, vitamine e nutrienti necessari in quantità sufficienti per i primi mesi di vita. Questo è particolarmente vero per i grassi.

I grassi del latte vaccino non sono adatti per un piccolo corpo in crescita. Semplicemente non vengono assorbiti. Le verdure sono un'ottima alternativa. L'olio di palma negli alimenti per l'infanzia ha una composizione più simile ai grassi del latte materno. Inoltre, gli oli vegetali (non solo palme, ma anche mais, cocco, girasole) aumentano la durata di conservazione del prodotto e sono piuttosto economici. Ma è tutto così semplice come sembra? No. Ci sono una serie di problemi che possono scoraggiare qualsiasi genitore dall'acquistare un altro barattolo di latte artificiale..

Il danno dell'olio di palma negli alimenti per l'infanzia

L'olio di palma in sé non è dannoso per bambini e adulti. Non è tossico e non causa cambiamenti negativi nel corpo. Lo svantaggio principale di cui i medici mettono in guardia è l'incapacità di adempiere alla sua funzione di fornire al corpo del bambino proprietà utili. Il fatto è che l'acido palmitico (necessario per l'assimilazione) contenuto in questo grasso vegetale, entrando nell'intestino, dove dovrebbe essere assorbito, interagisce con il calcio e quindi viene escreto naturalmente, o meglio, insieme alle feci. Di conseguenza, il bambino non riceve la quantità richiesta di calcio e grassi. Questo, a sua volta, è irto delle seguenti conseguenze:
- ossa fragili (problemi con la mineralizzazione ossea);
- problemi alle feci (stitichezza);
- colica;
- rigurgito frequente.
Inoltre, il processo completo di assimilazione dell'olio di palma è ostacolato dal suo punto di fusione (fonde a una temperatura superiore a 36,6 ° C). Gli effetti negativi del consumo di olio di palma sono evidenti..

Perché l'olio di palma viene utilizzato nel latte artificiale?

Nonostante tutti gli effetti collaterali, questo componente viene aggiunto agli alimenti per l'infanzia. Allora perché l'olio di palma è contenuto nel latte artificiale?
Come accennato in precedenza, lo scopo principale della formula è sostituire il latte materno. Affinché il bambino riceva tutto ciò di cui ha bisogno, cercano di rendere la miscela secca più simile al latte materno..

Quindi, la base di qualsiasi miscela è il latte di mucca, capra o pecora, privo di tutti i grassi che non si possono mai trovare nel latte di una donna. Tutto il resto di cui il bambino ha bisogno viene aggiunto separatamente. Ogni olio vegetale ha le giuste sostanze nutritive e l'olio di palma contiene acido palmitico (1/4 del grasso del latte materno). Questo è il motivo per cui la "palma" viene aggiunta alla composizione. Di recente, i produttori stanno cercando di ridurne il contenuto sostituendolo con olio di cocco, mais, soia e girasole..
Il diavolo non è così terribile come è dipinto. Questo vecchio adagio vale anche per l'olio di palma. Ci sono molte storie e storie dell'orrore diverse, ma vale la pena considerare che le persone hanno mangiato questo grasso sin dai tempi antichi (circa 5000 anni fa), poiché semplicemente non c'erano alternative.

Indipendentemente dal fatto che l'olio di palma sia dannoso per i bambini o meno, è difficile ottenere una risposta definitiva. Pertanto, ogni genitore decide da solo questo problema in modo indipendente. Se l'allattamento al seno non è possibile, è meglio affidarsi comunque al cibo del negozio piuttosto che al semplice latte vaccino..

Olio di palma nella miscela. Danno e beneficio (per te stesso)

Sulla stampa e in televisione si sente spesso parlare dei pericoli dell'olio di palma, soprattutto per il corpo del bambino. Allo stesso tempo, l'olio di palma continua ad essere aggiunto alla maggior parte del latte artificiale come fonte di grasso. Questa è una preoccupazione per i genitori. Stanno cercando di trovare miscele senza olio di palma. Proviamo a capire se vale la pena cercare una miscela per un bambino senza olio di palma o non ha senso.

Cos'è l'olio di palma ?

L'olio di palma è un olio vegetale che si ottiene dalla polpa del frutto della palma da olio. In termini di struttura chimica, è una miscela di triacilgliceroli - composti di glicerina e acidi grassi: palmitico (44%), oleico (39%), linoleico (10%), stearico (4,5%), altri acidi grassi si trovano nell'olio di palma in piccole quantità... L'olio di palma è il campione tra gli oli vegetali e animali nel contenuto di acido palmitico, vitamine liposolubili A ed E. Nel corpo di un adulto, viene assorbito del 96%, per confronto: i grassi del latte vaccino vengono assorbiti del 90%.

Perché l'olio di palma viene aggiunto al latte artificiale ?

Nella produzione di alimenti per lattanti, per avvicinare il contenuto di proteine ​​del siero di latte e caseina al loro contenuto nel latte materno, viene utilizzato il siero di latte. Ma, nel processo di ottenimento del siero di latte, il contenuto di grassi del latte diminuisce, al fine di compensare la mancanza di grassi e avvicinare la loro composizione alla composizione dei grassi nel latte umano, alla miscela vengono aggiunti oli vegetali, incl. Palma.

L'olio di palma in latte artificiale è una fonte di acidi grassi saturi e vitamine liposolubili. Gli acidi grassi saturi sono necessari al corpo del bambino come fonte di energia, nonché per la costruzione di ormoni e membrane cellulari. In caso di mancanza di questi acidi, il corpo umano può sintetizzarli dai carboidrati, ma ciò richiede un consumo energetico aggiuntivo.

Il danno dell'olio di palma

La stampa esamina i danni dell'olio di palma alle persone in generale e in particolare ai bambini.

Il danno per tutti è che l'olio di palma, proprio come i grassi animali (burro, strutto, ecc.), Contiene una grande quantità di acidi grassi saturi, in esso è presente anche il colesterolo. Con un consumo eccessivo regolare di tali alimenti, aumenta il rischio di malattie cardiache. -malattie vascolari e aumento di peso in eccesso.

Allo stesso tempo, per i bambini, anche per i neonati, il colesterolo e gli acidi grassi sono necessari in determinate quantità, come fonte di energia, e anche come materiale per la costruzione di ormoni e membrane cellulari..

Pertanto, da questo punto di vista, il consumo di olio di palma da parte di un bambino in una quantità accettabile per l'età andrà a beneficio di lui, non a danno..

Danni ai bambini

Il danno per i bambini è che l'olio di palma riduce l'assorbimento del calcio dal latte artificiale. Sono stati condotti numerosi studi per dimostrare che il calcio nel corpo dei bambini nutriti con alimenti contenenti olio di palma viene assorbito del 15-20% in modo peggiore rispetto ai bambini alimentati con alimenti senza olio di palma..

Ciò è dovuto alla posizione laterale sfavorevole dell'acido palmitico nella molecola di grasso. In questa posizione, è facilmente staccabile sotto l'influenza dell'enzima lipasi. L'acido palmitico libero nell'intestino del bambino si combina con il calcio per formare complessi insolubili che non vengono assorbiti ed escreti dal corpo. Pertanto, nelle miscele contenenti olio di palma, l'assorbimento non solo del calcio, ma anche del grasso è ridotto. La presenza di tali sali di calcio nell'intestino influisce negativamente sulla natura delle feci e contribuisce allo sviluppo della stitichezza.

Tali effetti dell'olio di palma non sono desiderabili per un bambino..

Perché l'olio di palma continua ad essere aggiunto al latte artificiale? ?

L'acido palmitico si trova nella maggior parte dei grassi vegetali e animali; l'olio di palma contiene circa il 39-47%, lo strutto - 30%, il burro 25%, l'olio di soia 6,5%. In tutti questi prodotti, l'acido palmitico si trova principalmente nella posizione laterale o alfa sfavorevole e solo nel latte umano è l'acido palmitico nella posizione centrale o beta. In questa posizione la lipasi non agisce su di essa e non si formano sali di calcio.

È impossibile realizzare un prodotto assolutamente identico nella composizione al latte umano. I bambini che sono stati e sono alimentati con latte artificiale si sviluppano in modo assolutamente normale con l'olio di palma. Pertanto, l'olio di palma in latte artificiale è approvato da tutte le istituzioni nutrizionali..

Ma i produttori di latte artificiale lavorano costantemente per migliorare la loro composizione..

Cosa stanno facendo i produttori di miscele per ridurre gli effetti indesiderati dell'olio di palma ?

Per la produzione di latte artificiale viene utilizzata l'oleina di palma, una frazione liquida dell'olio di palma, in cui il contenuto di acidi grassi saturi è leggermente inferiore (40%). Il moderno olio di palma artificiale viene aggiunto in quantità molto inferiore rispetto a prima della ricerca (la maggior parte degli studi in questa direzione sono stati condotti nel 1994 -2000 g.) Alcuni produttori aggiungono un po 'più di grassi alla miscela di quelli contenuti nel latte umano. (Humana, Hipp, Nan, Nutrilak), Tutti gli alimenti per lattanti contengono circa 1,5 volte più calcio del latte umano, dato che è meno assorbito dalla formula, la vitamina D viene aggiunta a tutti gli alimenti per lattanti per un migliore assorbimento del calcio Per prevenire la stitichezza, i prebiotici vengono aggiunti alla maggior parte degli alimenti per lattanti.

Esistono miscele senza olio di palma: Nanny e Similac. Ma questi mix hanno i loro svantaggi. Non sono siero di latte, ma caseina. Queste miscele sono meno vicine al latte umano in termini di composizione proteica. Cosa è meglio per un bambino: scegli tu, cari genitori.

Infine, il risultato più recente in questo settore.

Alcuni produttori hanno imparato ad alterare artificialmente la posizione dell'acido palmitico nell'oleina di palma. Il risultato è olio di palma strutturato o beta palmitato. L'acido palmitico occupa una posizione centrale in esso, proprio come nel latte umano. Da tali miscele, calcio e grassi vengono assorbiti molto meglio e non provocano costipazione..

Se vuoi acquistare una tale miscela, cerca il beta palmitato nella composizione. Questo gruppo include miscele di Nutrilon, Heinz e Cabrita.

Olio di palma in latte artificiale: è dannoso, elenchi delle migliori formule

L'olio di palma appartiene al gruppo vegetale, prodotto dal frutto della palma da olio. In questo momento, viene prodotto in quantità enormi, utilizzato in molti prodotti alimentari, ma provoca molte controversie scientifiche sui suoi effetti benefici e dannosi sul corpo umano.

In particolare, continua il dibattito su cosa rende l'olio di palma nel latte artificiale, su quanto ne sia giustificata la presenza nella dieta dei neonati e se sia sicuro per la loro salute. Questioni molto gravi che i genitori dovrebbero capire subito meglio per decidere da soli quali prodotti acquistare per le loro briciole - con o senza di lui.

Informazioni sul prodotto

La palma da olio si trova in Africa, Indonesia, Malesia. L'olio che viene prodotto dai suoi frutti è uno dei principali prodotti agricoli del mondo..

Viene utilizzato attivamente non solo nel cibo, ma anche nell'industria cosmetica (ad esempio, i prodotti di Dove). Da 1 ettaro di terreno, questo albero è in grado di produrre 8 volte più olio del normale girasole. È chiaro perché la sua attività estrattiva e produttiva sta assumendo una tale portata.

Secondo le statistiche del WWF (World Wildlife Fund), il 50% di tutti i prodotti nelle confezioni lo contengono. E tutto andrebbe bene, ma questo stato di cose diversi anni fa ha spaventato nutrizionisti e sostenitori di uno stile di vita sano. Si è diffusa l'informazione che è incredibilmente dannoso per la salute.

Ma come è consentito, allora, utilizzare l'olio di palma in formula per i neonati, che devono sottoporsi a molti test, sperimentazioni cliniche e ricevere l'apposito certificato? In realtà, all'inizio, è stato permesso loro di fabbricare, e poi è stato rivelato solo il pericolo?

In effetti, i vantaggi e i danni di questo prodotto sono ancora in discussione. Nonostante la ricerca in corso, non ci sono risultati esatti, scientificamente comprovati e registrati. Ci sono osservazioni, ipotesi, ipotesi, che verranno descritte in dettaglio di seguito..

Ma anche adesso i genitori devono capire da soli la verità: se si ammettono miscele con olio di palma per la produzione, vuol dire che non porta un disastro totale per la salute del neonato. Altrimenti, il rilascio di tali prodotti sarebbe stato vietato per molto tempo. Inoltre, ha un certo grado di utilità per i bambini artificiali.

Sfatare i miti. Alcuni anni fa, su Internet si diffuse una terribile storia secondo cui l'olio di palma era stato portato in Russia in serbatoi di petrolio. Non vi è alcuna conferma ufficiale nemmeno di un solo caso del genere. Il prodotto entra nel paese tramite navi cisterna.

Beneficio

Prima di parlare di quanto sia dannoso l'olio di palma nel latte artificiale, vale la pena riflettere sul motivo per cui i produttori in generale hanno avuto l'idea di usarlo nell'alimentazione dei neonati. Ma c'è un senso in questo - e persino considerevole. Qual è il suo vantaggio?

  1. Detiene il record per il tocoferolo, vitamina E, che è un scavenger di radicali liberi e prevenzione del cancro.
  2. Contiene 15 volte più retinolo (vitamina A) delle carote.
  3. La digeribilità del prodotto è del 6% superiore a quella del grasso di latte, circa il 96%.
  4. Grazie all'olio palmitico, gli alimenti per lattanti acquisiscono un contenuto di grassi il più vicino possibile alla consistenza del latte materno. Nessun altro prodotto può ricrearlo.

Quindi, le proprietà utili del prodotto si trovano in superficie, i motivi e il desiderio di utilizzarlo nell'industria alimentare sono chiari. Allora da dove vengono gli attacchi? Perché i genitori preferiscono ancora acquistare latte artificiale senza olio di palma, sostenendo i suoi effetti dannosi su un piccolo corpo?

La quota di pericolo esiste ancora, ma non più di quella di altri prodotti - componenti degli alimenti per bambini.

Un fatto interessante. L'olio di palma non è proibito in nessun paese del mondo. E in Russia non si consuma più. Al contrario: l'importazione di questo prodotto nella Federazione Russa occupa solo l'ottava posizione dopo India, Egitto, Pakistan, USA, ecc..

Alla ricerca dell'equità rispetto alle proprietà benefiche, ti parleremo degli effetti dannosi di questa fonte naturale di grasso su un piccolo corpo. E allora diventerà chiaro perché i genitori acquistano più volentieri latte artificiale senza olio di palma..

Ci sono ipotesi formulate sulla base di osservazioni e ricerche e che testimoniano il pericolo che questo prodotto rappresenta per la salute dei bambini. Eccoli:

  • l'assorbimento del calcio da parte del corpo del bambino diminuisce, il che è necessario per i neonati in questa fase per la formazione dello scheletro e la mineralizzazione delle ossa;
  • il calcio si lega, lascia il corpo in una tale forma, che provoca feci indurite nel bambino;
  • parte del grasso esce con le feci;
  • l'olio di palma può causare il blocco dei vasi sanguigni, aumentando il colesterolo nel sangue, quindi le formule a base di esso sono controindicate per i neonati con problemi cardiovascolari.

Allo stesso tempo, questo danno sui neonati è causato principalmente dall'olio di palma di bassa qualità. Nella maggior parte del latte artificiale, viene utilizzato solo l'estratto di acido palmitico - e quindi non c'è alcun pericolo.

Ma alcuni produttori senza scrupoli (ma, fortunatamente, ce ne sono pochissimi) aggiungono un altro componente dell'olio alla miscela invece di esso: l'oleina, che provoca lo sviluppo di tutti questi effetti collaterali. Gli ultimi dati di ricerca possono essere trovati nella tabella.

Considerando le proprietà negative rivelate dell'olio di palma, i produttori hanno rivisto la formula del prodotto ottenuto per l'uso nel latte artificiale. Ora le molecole di acido palmitico e oleina non possono più legare il calcio: questo effetto collaterale è completamente livellato.

Quindi, quando vedi la frase "olio di palma modificato" sulla confezione del cibo per i neonati, non allarmarti: questa è esattamente la stessa formula universale modificata che non danneggerà il bambino.

Dopo aver analizzato tutti questi fatti e soppesato tutti i pro e i contro, è il momento di prendere una decisione: il tuo neonato crescerà con latte artificiale con olio di palma?

Fatti tristi. Sfortunatamente, a causa della maggiore produzione di olio di palma nei tropici, vengono abbattute enormi aree di foresta per le piantagioni. Questo sconvolge l'ecosistema, alcune specie di animali in quella zona sono sull'orlo dell'estinzione. Greenpeace sta colpendo la più grande preoccupazione per i danni di questo prodotto.

Tra pro e contro

Da un lato, ci sono molte proprietà utili. Dall'altro, ci sono ancora più critiche e storie dell'orrore. In effetti, la questione se l'olio di palma sia dannoso nel latte artificiale è ancora aperta al dibattito. Ci sono i suoi sostenitori, ci sono gli avversari. Ognuno è libero di fare delle scelte per sé e per i propri figli.

La cosa principale qui è essere obiettivi, cercare una via di mezzo, ascoltare le opinioni degli esperti. E assicurati di considerare due fatti:

  1. Se l'olio di palma fosse così pericoloso per la salute dei neonati, non ne sarebbe consentito l'uso nella produzione di latte artificiale..
  2. Molti marchi noti nel mercato della nutrizione neonatale, che hanno ricevuto un numero enorme di recensioni positive, producono miscele di olio di palma.

Quest'ultimo dato è confermato dai corrispondenti elenchi di marche di alimenti per l'infanzia in cui questo prodotto è presente o assente..

Nota. L'Organizzazione Mondiale della Sanità non ha mai vietato l'olio di palma per uso alimentare. Lo ha incluso solo nell'elenco degli alimenti che devono essere limitati nella loro dieta per le persone con malattie cardiovascolari. Ora, se un neonato ha problemi simili, non comprargli una miscela con questi grassi, che sono indicati sulla confezione come "vegetali".

Mescola gli elenchi

Se stai cercando una miscela senza olio di palma, leggi le etichette, il produttore indicherà queste informazioni sulla confezione.

Se hai paura di mettere a rischio la salute del tuo bambino e sei intimidito dalle storie su questo prodotto insolito, avrai bisogno di un elenco di latte artificiale senza olio di palma in modo da poter scegliere il prodotto giusto. Quindi la tua coscienza non ti tormenterà.

Se vuoi darti fiducia e trarre conclusioni senza riguardo all'opinione pubblica, l'elenco delle pappe in cui è presente questo grasso vegetale ti convincerà per la fama e l'autorevolezza dei marchi che vi compaiono..

Con olio di palma

L'olio di palma è presente negli alimenti per lattanti dei seguenti produttori:

  1. Nestogen. Svizzera.
  2. Bellakt. Bielorussia.
  3. Hipp (HiPP). Germania.
  4. Agusha. Russia.
  5. Ragazzo. Russia.
  6. Nan. Olanda.
  7. Bambino. Russia.

D'accordo: molti marchi sono troppo riconoscibili. Metterebbero a rischio la propria credibilità e includerebbero un ingrediente dubbio nei loro prodotti (e anche per i bambini)? Difficilmente.

Senza olio di palma

Tieni presente che il latte artificiale senza olio di palma ha i suoi svantaggi. In primo luogo, il prezzo elevato. In secondo luogo, nella loro composizione si possono trovare anche componenti non meno dubbiosi. Ad esempio, olio di soia, olio di colza, beta palmitato.

Leggi i pericoli e i benefici di questi ingredienti negli alimenti per bambini prima di acquistarli. In ogni caso, questo elenco ti aiuterà a navigare nel mercato moderno..

  1. Similac. Spagna / Irlanda / Danimarca (il paese di origine è cambiato più volte). L'olio di palma sta sostituendo il cocco, il girasole e la soia.
  2. Nutrilon (Nutrilon). Olanda. Contiene beta palmitato.
  3. Bambinaia. Nuova Zelanda. La composizione contiene oli di cocco, girasole, canale (colza). Si tratta di una formula ipoallergenica per neonati senza olio di palma, in quanto a base di latte di capra.
  4. Cabrita (Kabrita). Olanda. Utilizzando Beta Palmitato.
  5. Heinz. Gran Bretagna. Ritrovare il beta palmitato.

Queste sono la migliore formula per i neonati senza olio di palma, a giudicare dalle recensioni delle giovani madri e dalle raccomandazioni dei pediatri. Usa questo elenco per trovare qualcosa di più adatto al tuo bambino.

E allo stesso tempo, essere in grado di rompere gli stereotipi pubblici. Pensa ancora che le persone artificiali sono private del latte materno, che è così necessario per loro in questa fase. E solo il grasso vegetale della palma da olio può avvicinare il più possibile la miscela per consistenza e composizione al delizioso latte materno. Tutti - saggezza genitoriale mondana.

Buongiorno

Olio di palma in formule di latte fermentato per bambini. Buongiorno. Frammento del comunicato del 06/08/2015

Codice video incorporato

impostazioni

Il lettore verrà avviato automaticamente (se tecnicamente possibile) se è visibile nella pagina

Il player verrà ridimensionato automaticamente per adattarsi al blocco sulla pagina. Proporzioni: 16 × 9

Il lettore riprodurrà il video nella playlist dopo aver riprodotto il video selezionato

Ma non tutto è così liscio. L'olio di palma non è raccomandato per alcuni bambini. Per elaborare l'olio di palma, è necessaria una quantità leggermente maggiore di pigmenti biliari e biliari, cioè, oltre agli enzimi, funziona un altro organo: il fegato. Per i bambini che soffrono di malattie con danni al fegato, al tratto gastrointestinale, l'olio di palma dovrebbe essere escluso dalla dieta. Se il bambino è sano, l'olio di palma può essere utilizzato su base di parità con gli altri. Il pediatra aiuterà a determinare di quale miscela ha bisogno il bambino, con o senza olio di palma..

Tutta la verità sull'olio di palma contenuto nel latte artificiale e sui suoi effetti sul corpo del bambino

L'uso dell'olio di palma nella produzione di alimenti e latte artificiale è costantemente discusso da medici e nutrizionisti. I media stanno speculando su questo argomento in ogni modo possibile, intimidendo i cittadini sui danni alla salute dell'olio di palma. Ma se il prodotto è dannoso, perché il suo utilizzo non è vietato??

Inoltre, viene aggiunto attivamente alla composizione del latte artificiale destinato all'alimentazione dei bambini dal primo giorno della loro vita. Gli scienziati sostengono che l'olio di palma in sé non è cancerogeno e la sua presenza in determinate quantità nel latte artificiale è giustificata. Diamo uno sguardo più da vicino in questo articolo sui pro e contro di avere l'olio di palma nelle formule del latte, nonché su quali formule esistono senza olio di palma..

Cos'è l'olio di palma

L'olio di palma è un olio vegetale che viene estratto dalla polpa del frutto della palma da olio. L'olio di palma ha una consistenza semisolida, colore arancione e un piacevole sapore e odore dolciastro. Ma dopo la raffinazione (pulizia) diventa inodore, insapore e incolore, questo è esattamente il tipo di olio di palma utilizzato nell'industria alimentare.

Come viene prodotto l'olio di palma

L'olio di palma si ottiene premendo la polpa del frutto della palma da olio, che cresce in Malesia e Indonesia. Inoltre, per ottenere olio di palma con le proprietà desiderate, viene sottoposto a frazionamento.

In questo processo, l'olio di palma viene separato in frazioni: oleina di palma (liquida) e stearina di palma (solida). Se si ri-fraziona l'oleina di palma, si ottiene oleina "super".

Oleina e "super" oleina dell'olio di palma contengono chimicamente meno acido palmitico, ma allo stesso tempo aumenta il contenuto di acidi grassi insaturi (oleico, linoleico e linolenico) che porta ad una diminuzione del loro punto di fusione.

Inoltre, nella composizione chimica dell'oleina di palma, la proporzione di molecole in cui l'acido palmitico occupa le posizioni laterali 1, 3 diminuisce e la proporzione di trigliceridi con acido palmitico nella posizione centrale 2 aumenta, e le posizioni dell'acido palmitico sono spiegate più dettagliatamente di seguito..

Composizione dell'olio di palma

La composizione chimica dell'olio di palma è una miscela di triacilgliceroli, che sono composti da:

  1. Glicerina.
  2. Acidi grassi:
    • palmitico - 44%;
    • oleico - 39%;
    • acido linoleico - 10%;
    • stearico - 4,5%;
    • acido miristico - 1,1%;
    • laurico - 0,2% e altri.
  3. Contiene anche vitamine A ed E (liposolubili).

L'olio di palma è assorbito molto bene nel corpo umano adulto del 96% e il latte vaccino solo del 90%.

In termini di contenuto di acido palmitico, l'olio di palma è vicino al latte materno e supera notevolmente il suo contenuto in oli e grassi vegetali:

  • olio di palma - 40-47%;
  • strutto - 30%;
  • burro - 25%;
  • olio di soia - 6,5%.

La struttura delle molecole di trigliceridi nell'olio di palma

La posizione dell'acido palmitico negli oli vegetali naturali non modificati, compreso l'olio di palma, è caratterizzata da una posizione negativa 1, 3 (laterale, alfa) nella molecola dei trigliceridi.

Questa situazione porta al fatto che viene facilmente scisso dall'enzima lipasi, quindi l'acido palmitico libero si combina con il calcio e forma composti insolubili. Questi complessi insolubili non vengono assorbiti nell'intestino e vengono escreti immodificati dal corpo..

Ciò porta a una mancanza di assorbimento di grassi e calcio e porta anche allo sviluppo di stitichezza nel bambino. Nel latte materno di una donna, l'acido palmitico si trova principalmente in una posizione favorevole (beta o centrale), che lo protegge dall'azione della lipasi e dalla formazione di sali di calcio.

In questo caso, gli acidi grassi vengono rilasciati dalle posizioni laterali del glicerolo, che non ha affinità per il calcio, e l'acido palmitico sotto forma di 2-monoacilgliceride forma micelle con sali biliari ed è ben assorbito, fornendo al bambino i nutrienti e l'energia necessari. La struttura delle molecole di trigliceridi nell'olio di palma e nel latte materno

Fatto interessante! Il contenuto di acido palmitico nel latte materno aumenta in inverno e diminuisce in estate..

Perché l'olio di palma viene aggiunto al latte artificiale

La miscela di latte dovrebbe soddisfare pienamente il fabbisogno di grassi del bambino e, inoltre, la composizione di questi grassi dovrebbe essere il più vicino possibile al latte materno sia nella composizione chimica che nella posizione spaziale.

Al momento non esiste una sola formula che possa sostituire completamente il latte materno, ma l'industria alimentare non si ferma e ogni anno il latte artificiale per bambini viene migliorato e si avvicina in tutte le caratteristiche al latte materno.

Il grasso del latte di mucca o di capra viene aggiunto al normale latte artificiale, sono molto diversi dal grasso del latte materno e per bilanciarli e per avvicinare la formula nei nutrienti al latte materno, i grassi vegetali, compresa la palma, o il loro frazioni, così come l'olio di pesce.

Ci sono una serie di ragioni per cui i produttori aggiungono olio di palma al latte artificiale:

  1. Favorisce la massima approssimazione della composizione grassa della miscela al latte materno umano, la sua composizione, poiché tra tutti i grassi vegetali ammessi per le pappe, l'olio di palma contiene soprattutto acido palmitico.
  2. Contiene acidi grassi saturi e vitamine liposolubili. La salute del bambino dipende da questi elementi. Influenzano la posa delle membrane cellulari e degli ormoni, saturano il corpo del bambino con l'energia necessaria alla sua crescita.

Naturalmente, nessuna formula può sostituire completamente il latte materno della madre, ma i produttori stanno cercando di avvicinarli il più possibile ad esso. I bambini nutriti con una formula contenente olio di palma si sviluppano secondo le norme accettate e non differiscono dai loro coetanei che sono allattati al seno. Gli istituti di nutrizione hanno emesso una conclusione ufficiale in cui è consentito l'uso dell'olio di palma nella composizione degli alimenti per l'infanzia.

Olio di palma in latte artificiale: benefici e rischi

Diamo un'occhiata agli effetti dell'olio di palma sul corpo di adulti e bambini, in che modo l'olio di palma è utile e dannoso per i bambini.

Danno dell'olio di palma per gli adulti

I media informano i cittadini sugli effetti negativi dell'olio di palma non solo sui bambini, ma anche sugli adulti. Su cosa si basano le loro affermazioni??

Effetto avverso sulla popolazione adulta:

Gli acidi grassi saturi, presenti in tutti gli oli vegetali e grassi animali, possono causare nell'uomo:

  • colesterolo alto ("cattivo");
  • il verificarsi di malattie del sistema cardiovascolare;
  • aumento di peso.

Le conseguenze negative elencate sono possibili solo con l'assunzione incontrollata dei prodotti corrispondenti. Vale la pena notare che l'assunzione delle quantità richieste di acidi grassi saturi nel corpo del bambino e la formazione di colesterolo sono necessarie affinché il bambino possa costruire ormoni e membrane cellulari, oltre che come fonte di energia. Pertanto, l'olio di palma su questo lato fa bene ai bambini..

Danno dell'olio di palma per i bambini

Effetti avversi sui bambini:

  1. L'olio di palma contenuto nelle miscele influisce negativamente sul processo di assorbimento del calcio da parte del bambino. Rispetto ai bambini piccoli che utilizzano la formula normale, la digeribilità della miscela di olio di palma è inferiore del 20%. La ragione di ciò è la sfortunata posizione laterale dell'acido palmitico nella molecola di grasso, che contribuisce alla sua facile scissione. È stato scritto sopra.
  2. Ridotto il livello di assimilazione dei grassi, per lo stesso motivo, in quanto si formano complessi non assimilabili.
  3. L'olio di palma influisce sul carattere delle feci rendendole più forti, con conseguente ritenzione delle feci nel lattante. Gli effetti avversi esistenti dell'olio di palma inducono i genitori a fare attenzione quando scelgono una miscela di olio di palma.

Come ridurre gli effetti indesiderati dell'olio di palma nelle miscele

Tra il 1994 e il 2000 è stata condotta una ricerca scientifica sulla quantità di olio di palma aggiunto agli alimenti per l'infanzia. Sulla base delle conclusioni tratte, si è deciso di ridurne la quantità in miscele. Inoltre, la composizione del latte artificiale viene costantemente migliorata..

I produttori di alimenti per l'infanzia cercano di ridurre al minimo il rischio di conseguenze indesiderabili per il bambino durante l'alimentazione di alimenti contenenti olio di palma. Vale a dire:

  1. La miscela non contiene olio di palma nella sua forma pura, ma la sua frazione in forma liquida (oleina di palma o “super” oleina). Gli acidi grassi saturi in esso contenuti sono del 40%, che è significativamente inferiore rispetto al prodotto originale.
  2. La quantità di grasso in alcuni alimenti, come Hipp, Nutrilak, Humana, NAS, supera la quantità di grasso nel latte materno.
  3. Il contenuto di calcio nelle miscele è una volta e mezza superiore al suo contenuto nel latte umano. E la vitamina D contenuta nelle miscele contribuisce al suo assorbimento.
  4. Per ridurre il rischio di stitichezza in un bambino, quasi tutte le miscele contengono prebiotici..

Non tutte le formule per neonati contengono olio di palma, queste formule sono commercializzate come formule prive di olio di palma, che è scritto a caratteri cubitali sull'etichetta come pubblicità. Ma hanno anche una serie di svantaggi..

Miscele di caseina senza olio di palma

Il principale svantaggio di queste miscele è che in termini di contenuto proteico sono meno vicine al latte materno di una donna. I rappresentanti più famosi delle miscele di caseina sono Similak e Nanny.

Miscele di siero di latte senza olio di palma

Le miscele di siero di latte sono le più vicine al latte materno, a differenza di quelle di caseina. Tali miscele includono, ad esempio, Nestogen, che dal 2015 contiene olio di cocco anziché olio di palma, e la miscela NAS, che è stata prodotta senza olio di palma dal 2016. Contiene oli di cocco e colza.

Anche olio di palma senza miscele Mamex di International Nutrition Co, Danimarca.

Miscele di latte fermentato senza olio di palma

Le miscele di latte fermentato sono facilmente digeribili e non irritano il tratto gastrointestinale del bambino, contengono bifidobatteri e lattobacilli, prebiotici e probiotici. Le miscele di latte fermentato senza olio di palma includono: Nutrilak KM, Nutrilak Premium fermented milk, Nutrilon fermented milk.

La scelta del latte artificiale per l'alimentazione di un neonato è un processo responsabile. Prima di decidere di acquistare un prodotto, dovresti consultare il tuo pediatra locale.

Miscele beta palmitato

I principali produttori di latte artificiale lavorano costantemente per migliorare la qualità dei loro prodotti. In questa attività sono coinvolti scienziati che conducono le ricerche necessarie e sono impegnati negli ultimi sviluppi..
Una delle ultime innovazioni è l'introduzione del beta-palmitato nelle miscele.

Cos'è questo articolo e come è stato ottenuto? Queste domande vengono spesso poste dai genitori dei bambini. Quindi, il beta-palmitato è un olio di palma strutturato ottenuto in modo speciale. Consiste nel cambiare artificialmente la posizione dell'acido palmitico nell'oleina di palma in posizione centrale.

Questa modifica consente:

  • ottenere la massima approssimazione della composizione della miscela alla composizione del latte materno di una donna;
  • meglio assorbito da grassi e calcio;
  • evitare la stitichezza nel bambino.

I prodotti di questa linea sono molto richiesti dai clienti..

Elenco delle formule per neonati beta palmitato

  • Nutrilon Comfort 1;
  • Heinz Infanta 1;
  • Comfort Hipp;
  • Celia anticolico;
  • Humana anti-colica;
  • Materna.

Quando si sceglie una miscela, è necessario studiare attentamente la sua composizione, dove dovrebbe essere indicato il contenuto di beta-palmitato in esso.

La migliore formula per neonati senza olio di palma

La migliore miscela senza olio di palma è quella altrimenti giusta per il tuo bambino. Inoltre, la composizione più sicura e più simile al latte materno sono le miscele con beta-palmitato. Lo svantaggio di queste miscele è il loro costo elevato. Quando si sceglie una miscela, è necessario tenere conto delle raccomandazioni di un pediatra.

Conclusione

Nonostante l'ampia gamma di formule per l'alimentazione dei neonati, non ce n'è una che possa sostituire completamente il latte materno. Contiene nella sua composizione tutte le sostanze necessarie per lo sviluppo e la crescita favorevoli del bambino..

Pertanto, se non ci sono ragioni serie per trasferire un bambino all'alimentazione artificiale, dovresti allattarlo al seno..

L'allattamento al seno dovrebbe portare piacere a una donna, ma una madre che allatta dovrebbe assolutamente seguire una dieta per non causare disagio al suo bambino..

Olio di palma in latte artificiale: elenco con e senza contenuto

Naturalmente, non c'è niente di meglio e di più sano del latte materno per un bambino..

Ma per vari motivi, alcune madri sono costrette a rinunciare all'allattamento al seno..

Come nutrire i bambini? Come scegliere i sostituti del latte materno? L'industria alimentare è venuta in soccorso con la sua formula per alimenti per l'infanzia. Andrebbe tutto bene. Ma quando sono stato costretto a interrompere il processo di alimentazione naturale, il mio bambino si è rifiutato categoricamente di mangiare quelli contenenti "olio di palma".

Benefici e rischi per il bambino

Prima di accusare i produttori di avvelenare i nostri figli, ho studiato tutte le proprietà del supplemento. L'olio di palma è di origine naturale.

È utile come il mais, i semi di lino, l'olivello spinoso, il girasole e altri oli (i dettagli su cosa sia l'olio di palma, qual è la sua composizione e il suo punto di fusione e come differisce dal cocco e dal burro possono essere trovati qui e da questo articolo scoprirai di cosa è fatto questo prodotto sensazionale).

Contiene una grande quantità di vitamine A ed E. Ci sono Omega 3, acidi saturi e grassi. Sembrerebbe che vada tutto bene. È vero, gli stessi acidi grassi (almeno alcuni di essi) aumentano i livelli di colesterolo.

L'olio stesso è molto poco solubile nello stomaco..

E a causa del fatto che nei bambini piccoli, e ancora di più nei neonati, il tratto gastrointestinale è mal formato, non è necessario parlare dei benefici di questo integratore.

C'è un altro punto molto importante: il latte materno contiene acido palmitico. È anche un componente costitutivo dell'olio. Ma il livello di assimilazione dell'acido materno è molte volte migliore..

Il componente utile non digerito dell'olio di palma lascia con successo il corpo del bambino in modo naturale, portando con sé il calcio. Pertanto, i neonati possono essere gravemente carenti di questo minerale..

Ora sui prodotti per bambini più grandi. I prodotti lattiero-caseari per i nostri figli e le nostre figlie, come qualsiasi altro alimento per la produzione industriale di alimenti per l'infanzia, sono sottoposti a una procedura di controllo molto impegnativa anche durante la produzione (spero che sia effettivamente così).

L'olio di palma aggiunto a yogurt, frappè e cagliata è di altissima qualità e conforme a GOST. Pertanto, purificato, neutralizzato, viene completamente digerito dal tratto gastrointestinale dei bambini e tutti i suoi componenti utili vengono assorbiti..

Cause

Perché, perché o per cosa viene aggiunto? La risposta a queste domande sta nelle proprietà dell'olio di palma. L'acido oleico è un componente dell'olio resistente ai processi di ossidazione. Aumenta significativamente la durata di conservazione del latte artificiale e dei latticini.

Inoltre, se l'olio non è indicato nella composizione, o è camuffato da "grassi vegetali", ecc., Allora non possiamo gustarlo in alcun modo. Soprattutto nei latticini. Ha un piacevole gusto cremoso.

Dove trovare miscele senza di essa?

Ci sono miscele senza e quali? Trovare alimenti per l'infanzia, incluso il latte artificiale, senza olio di palma è molto facile: studia la composizione. I produttori coscienziosi indicano sempre tutti i componenti in arrivo per intero e in russo.

Prendi il cibo in negozi specializzati per articoli per bambini o grandi catene di vendita al dettaglio. Ci sono meno possibilità di acquistare un falso.

Confronto

Le formule dovrebbero aiutare i bambini a svilupparsi, crescere e rimanere in salute.

Pertanto, dovrebbero contenere:

  • iodio;
  • nucleotidi;
  • acidi grassi polinsaturi;
  • aminoacidi, in particolare taurina.

Quale formula non contiene olio di palma strutturato e quali lo contengono?

Miscele di olio di palma:

  1. Bellakt. Oltre all'olio vegetale, contiene anche latte in polvere. Pertanto, non è adatto a tutti i bambini e può causare allergie. Ma contiene tutti i componenti importanti per il bambino.
  2. Hipp. La fecola di patate contiene una quantità molto piccola di iodio. Un neonato non ne ha bisogno.
  3. Agusha. Ricco di taurina e nucleotidi, ma povero di iodio e contiene latte.
  4. Ragazzo. I componenti costitutivi includono la soia: un bambino di età inferiore a un anno non ne ha bisogno. Ma il contenuto di nutrienti è molto alto.
  5. Nan. Mangia soia e vitamina D per prevenire il rachitismo.
  6. Nutrilon. Alto contenuto di nutrienti.
  7. Bambino. C'è la soia, ma il resto degli ingredienti è molto utile.

Senza miscele, palma e olio di cocco:

  1. Semilak. Contiene soia e latte in polvere, ma un contenuto di iodio molto elevato.
  2. Non firmato. Poco iodio, soia e latte in polvere. Ma ci sono anche prebiotici che hanno un effetto meraviglioso sulla digestione..
  3. Bambinaia. Basso contenuto di iodio e taurina, ma vitamina D, lattosio e prebiotici.

Un altro punto importante. Se riesci a trovare il siero di latte, necessariamente demineralizzato, invece di altre miscele, compralo meglio: la composizione è molto simile al latte materno. E dai la preferenza a quelle miscele, tra i componenti di cui è elencato.

Se una donna rifiuta deliberatamente l'allattamento al seno dalla nascita, è stupido.

E se questo tipo di nutrizione per il bambino è impossibile e la madre è un'avversaria delle miscele artificiali, allora, ovviamente, è possibile sostituire la miscela. La domanda è diversa; se necessario?

Le nostre nonne e mamme ci cucinavano porridge con latte di mucca o capra con cereali, come il semolino o il riso.

I bambini sono cresciuti sani e senza ritardi nello sviluppo. Anche se ai genitori non era permesso dormire sonni tranquilli, probabilmente il loro stomaco faceva male.

I pediatri moderni protestano all'unanimità contro questo tipo di alimentazione: il corpo del bambino può assimilare tranquillamente il latte animale solo dopo un anno.

Secondo me, è meglio scegliere una miscela.

La loro scelta è molto ampia: anallergica (ipoallergenica), arricchita con vitamine, minerali o ferro, latticini, senza latticini... Se la miscela si indurisce e il bambino soffre di pancia, allora ha senso aiutarlo con i farmaci. Ad esempio, dai "smecta". Unica avvertenza: scegli il cibo solo insieme al pediatra.

La mia esperienza personale mi rende un ardente oppositore dell'introduzione dell'olio di palma nella dieta dei neonati. Ma i bambini in età prescolare e scolare assorbono perfettamente gli alimenti che lo contengono. La scelta di determinati alimenti per i propri figli ricade sulle spalle dei genitori. Deve essere di alta qualità.

Ricorda che l'economicità può anche essere il nemico della salute dei bambini. Evita la composizione lunga sui prodotti lattiero-caseari e fai attenzione all'aggiunta di coloranti, aromi, OGM e altri prodotti chimici.

E quando trovi "Olio di palma" nell'elenco dei componenti, lasciati guidare dalla conoscenza: i grassi vegetali possono avere un effetto dannoso sull'organismo, e forse positivamente, a seconda dell'età della persona.

Olio di palma negli alimenti per l'infanzia: perché è pericoloso, produttori

In situazioni in cui l'allattamento al seno non è possibile, molte madri ricorrono alle formule del latte. Man mano che il bambino cresce, i semplici sostituti del latte per i neonati vengono gradualmente sostituiti dai cereali..

Oggi ci sono molte opzioni nutrizionali per un bambino piccolo, ma non tutti i genitori sanno che l'olio di palma si trova spesso negli alimenti per bambini..

Naturalmente, nella maggior parte dei casi, miscele e cereali per bambini sono un prodotto sicuro, ma anche un falso è sufficiente per gravi danni a un corpo immaturo..

Perché l'olio di palma è contenuto negli alimenti per l'infanzia?

Molti genitori credono giustamente che l'assenza di impurità estranee e di additivi incomprensibili come aromi o esaltatori di sapidità sia la chiave per alimenti per bambini di alta qualità. Non si può che essere d'accordo con questa opinione, ma l'olio di palma non sempre indica un prodotto di bassa qualità..

Come sapete, il latte artificiale sostituisce l'allattamento al seno, reintegrando la mancanza di vitamine e minerali nel bambino. Poiché il classico latte vaccino per neonati è vietato, i produttori scremano le materie prime alla ricerca di alternative o componenti ausiliari. L'olio di palma è una di queste sostanze. Perché è necessario nel latte artificiale?

Il fatto è che per mantenere la caseina e le proteine ​​del siero di latte al livello del latte materno, il siero di latte viene aggiunto al latte artificiale. Nel processo di creazione, il volume del grasso del latte diminuisce e la carenza deve essere in qualche modo reintegrata.

Mamme e papà inesperti potrebbero suggerire che l'olio di palma è un'alternativa diretta al latte materno dei produttori parsimoniosi. Dalle somiglianze con il latte materno naturale si nota infatti solo la presenza di acido palmitico (ma è quattro volte inferiore nel latte materno).

Questo prodotto, infatti, è una fonte di grassi vegetali necessari in una situazione di scrematura del latte vaccino per un bambino..

Invece di olio di palma, si possono usare mais, cocco, girasole, olio di soia: ogni prodotto vegetale contiene acidi grassi. Ma è l'oleina di palma il più economico dei componenti dell'impianto, quindi permette di risparmiare il più possibile sulla produzione.

Inoltre, vale la pena notare che l'olio di palma in latte artificiale influisce sull'appetibilità e consente ai produttori di risparmiare sullo zucchero. Per essere precisi, questo ingrediente conferisce automaticamente al latte artificiale un sapore dolce che crea dipendenza nei bambini e quindi aumenta le vendite dei prodotti..

Perché l'olio di palma si trova anche nei cereali per bambini?

L'oleina di palma può essere trovata in tutti i prodotti per neonati (sia porridge o purea) che utilizzano latte scremato. Aumenta il valore nutritivo e aumenta la durata di conservazione dei prodotti, in quanto è un conservante naturale.

Anche nei cereali per bambini, il burro serve come sostituto del grasso del latte vaccino, come nel caso del latte artificiale per neonati. A differenza del latte intero secco, l'oleina non richiede passaggi di lavorazione non necessari, ad es. aiuta a ottimizzare i costi dell'azienda. Indipendentemente dal tipo di alimenti per l'infanzia, il produttore è sempre tenuto a segnalare la presenza di olio nella composizione.

Pertanto, è sufficiente studiare le etichette di miscele, purè di patate e cereali per essere a conoscenza di tutti gli additivi..

Olio di palma negli alimenti per l'infanzia: danno e beneficio

La principale controversia sull'aggiunta di olio agli alimenti per bambini risiede nella composizione chimica di questo ingrediente. L'oleina ha vitamine liposolubili benefiche e acidi grassi.

Questi ultimi sono necessari a un corpo immaturo come fonte di energia e base per la sintesi degli ormoni e la costruzione delle membrane nelle cellule.

Se mancano acidi grassi saturi, vengono sintetizzati dai carboidrati, ma il corpo spende energia extra per questo.

Tuttavia, la grande quantità di acidi grassi saturi nel corpo porta ai rischi di malattie cardiovascolari e eccesso di peso. Ciò è dovuto ad un aumento della concentrazione del cosiddetto colesterolo cattivo nel sangue (l'indice aterogenico cambia - il rapporto tra colesterolo buono e pericoloso).

Olio di palma: danno e beneficio negli alimenti per l'infanzia per i neonati

Naturalmente, mangiare più volte il porridge o la miscela di latte con olio di palma non farà ingrassare il bambino e non avrà problemi cardiaci..

Ma in tutto ciò che devi sapere quando fermarti, inoltre, non dovresti insegnare a figlie e figli a mangiare spazzatura sin dalla tenera età.

In generale, l'Organizzazione Mondiale della Sanità non vieta il consumo di olio di palma negli alimenti, ma consiglia di limitarne il consumo tra adulti e bambini..

Contiene anche antiossidanti come il coenzima Q10, che elimina i radicali, previene il cancro e rallenta l'invecchiamento. Ci sono anche vitamine A in questo componente (20% in più rispetto alle carote) ed E, che promuovono i processi metabolici nel corpo e migliorano le condizioni della pelle. Questo, ovviamente, sono i benefici dell'oleina di palma, i suoi benefici per il corpo, ma l'elenco delle forme dannose di esposizione è più lungo.

Va notato che oggi la formula dell'oleina aggiunta agli alimenti in generale e al latte artificiale in particolare è stata leggermente migliorata. L'olio modificato risulta essere più versatile e introduce minori rischi di effetti collaterali.

Il danno dell'olio di palma negli alimenti per l'infanzia

Ancora più importante, l'olio di palma non viene completamente scomposto dal sistema digestivo umano a causa del suo alto punto di fusione. Di conseguenza, parte del prodotto non viene semplicemente digerito (tuttavia, come il grasso del latte), ma pende come un carico pesante prima nello stomaco e poi nell'intestino. Fortunatamente, la concentrazione di oleina nel latte artificiale non è abbastanza alta da trasformarsi in un nodulo in un corpo fragile..

L'acido palmitico è un componente importante dell'olio: forma composti insolubili in acqua con il calcio nel tratto intestinale. Sono scarsamente assorbiti nell'intestino ed escreti nelle feci è piuttosto difficile, poiché hanno una consistenza densa. Nel fragile corpo di un bambino, questo porta a uno spiacevole problema: la stitichezza. Se un bambino ha difficoltà con le feci (e il più delle volte lo fa), inizia a piangere e farsi prendere dal panico, e i genitori spesso non capiscono qual è il problema e guadagnano anche stress.

Inoltre, in generale, un rilascio attivo di calcio dal corpo non è sempre un vantaggio, perché un bambino potrebbe già avere una carenza di questo componente..

E in generale, un bambino in crescita ha bisogno di calcio per la crescita e il rafforzamento del tessuto osseo..

E con un uso frequente di miscele, cereali e purè di patate con olio di palma, l'assorbimento del calcio (come il grasso) può deteriorarsi del 20%. Di conseguenza, lo sviluppo scheletrico rallenta..

I singoli componenti dell'olio possono stimolare problemi con il sistema digestivo in un neonato o in un bambino di un anno. Oltre alla già citata stitichezza, c'è un aumento della formazione di gas, frequenti rigurgiti con una miscela, gonfiore e coliche.

Aumenta il rischio di assottigliamento delle ossa e lo sviluppo del diabete mellito di tipo 2. Tuttavia, in pratica, in assenza di fattori ereditari e intolleranza individuale all'oleina di palma, il danno di mangiare con tale olio per i bambini è molto limitato..

Pertanto, non dovresti aver paura di un deterioramento istantaneo della salute e ancora di più delle mutazioni genetiche.

Olio di palma in latte artificiale: un elenco dei migliori e dei peggiori produttori

Se non vuoi che la dieta di tuo figlio contenga cibi controversi, escludi alcune formule e cereali dai tuoi acquisti..

Per non acquistare accidentalmente un barattolo con l'aggiunta di olio di palma per neonati, nella maggior parte dei casi è sufficiente leggere la composizione sulla confezione.

Ma a volte le aziende cercano trucchi, indicando grassi vegetali astratti, formulazioni incomprensibili ai consumatori e nomi stranieri. In una situazione del genere, aiuterà un elenco di marche di alimenti per l'infanzia, che spesso aggiungono oleina di palma o olio puro ai loro prodotti:

  • "Samper";
  • "Nan";
  • Frisolac Gold;
  • "Hipp";
  • Enfamil Premium;
  • "Ragazzo";
  • Bellakt.

Adesso per il bene. Aziende come Nestogen, Similac e Nanny di solito producono formule di latte di capra e non aggiungono grassi vegetali saturi o OGM. Lo stesso è tipico dei produttori russi Agusha, Speleonok e Malyutka.

Le miscele, i cereali e le puree dei marchi Haynes, Kabrita, Humana, Mamex, Selia, Nutrilak e Nutrilon contengono lo stesso grasso vegetale modificato, ovvero beta palmitato, che è ben assorbito.

In generale, nel 50% dei casi, gli alimenti per l'infanzia dall'Europa non contengono olio di palma, ma olio di cocco, che può anche causare problemi alle feci e provocare anche reazioni allergiche.

Si prega di notare che il latte artificiale di alta qualità non deve contenere soia (è semplicemente inutile in tenera età) e latte in polvere, che spesso causa intolleranza nel bambino. Ma la presenza di iodio e amminoacidi è molto desiderabile. In generale, una buona alimentazione per i bambini senza oleina pericolosa può essere suddivisa in diversi gruppi:

  • Caseina, ad es. sul latte di capra, che è ipoallergenico, non carica l'intestino e fornisce al bambino al meglio vitamine e minerali;
  • Latte fermentato - con lattobacilli, prebiotici e probiotici che migliorano la digestione;
  • Siero di latte - più vicino al latte materno, con l'aggiunta di olio di colza e cocco;
  • Con beta palmitato, ad es. a base di olio di palma strutturato, che non provoca stitichezza e problemi di assorbimento del calcio.

Perché l'olio di palma è pericoloso negli alimenti per lattanti?

Diamo uno sguardo più da vicino agli effetti dannosi dell'aggiunta di oleina di palma ai pasti dei bambini:

  • Deterioramento del movimento intestinale e generale assimilazione degli alimenti;
  • Il calcio necessario per forza di ossa è rapidamente rimosso;
  • Esiste la possibilità di un aumento di peso attivo e, di conseguenza, l'obesità già nell'infanzia;
  • Il rapporto tra colesterolo buono e cattivo nel sangue cambia, il che mette sotto stress il muscolo cardiaco.

È necessario parlare dei pericoli dell'olio di palma per neonati e bambini di un anno solo tenendo conto delle caratteristiche individuali di un piccolo organismo..

I genitori moderni non dovrebbero preoccuparsi che un singolo utilizzo di latte artificiale o porridge con oleina porterà a conseguenze negative irreversibili..

Tuttavia, in presenza di alternative più sane e di qualità superiore negli alimenti per l'infanzia, è meglio mantenere tali elementi nel menu al minimo..

Olio di palma in latte artificiale

Sulla stampa e in televisione si sente spesso parlare dei pericoli dell'olio di palma, soprattutto per il corpo del bambino. Allo stesso tempo, l'olio di palma continua ad essere aggiunto alla maggior parte del latte artificiale come fonte di grasso..

Questa è una preoccupazione per i genitori. Stanno cercando di trovare miscele senza olio di palma. Proviamo a capire se vale la pena cercare una miscela per un bambino senza olio di palma o non ha senso.

Cos'è l'olio di palma ?

L'olio di palma è un olio vegetale che si ottiene dalla polpa del frutto della palma da olio.

In termini di struttura chimica, è una miscela di triacilgliceroli - composti di glicerina e acidi grassi: palmitico (44%), oleico (39%), linoleico (10%), stearico (4,5%), altri acidi grassi sono contenuti nell'olio di palma in piccole quantità.

L'olio di palma è il campione tra gli oli vegetali e animali nel contenuto di acido palmitico, vitamine liposolubili A ed E. Nel corpo di un adulto, viene assorbito del 96%, per confronto: i grassi del latte vaccino vengono assorbiti del 90%.

Perché l'olio di palma viene aggiunto al latte artificiale ?

Nella produzione di alimenti per lattanti, al fine di avvicinare il contenuto di proteine ​​del siero di latte e caseina al loro contenuto nel latte materno, viene utilizzato il siero di latte.

Ma, nel processo di ottenimento del siero di latte, il contenuto di grassi del latte diminuisce, al fine di compensare la mancanza di grassi e avvicinare la loro composizione alla composizione dei grassi nel latte umano, alla miscela vengono aggiunti oli vegetali, incl. Palma.

L'olio di palma in latte artificiale è una fonte di acidi grassi saturi e vitamine liposolubili. Gli acidi grassi saturi sono necessari al corpo del bambino come fonte di energia, nonché per la costruzione di ormoni e membrane cellulari. In caso di mancanza di questi acidi, il corpo umano può sintetizzarli dai carboidrati, ma ciò richiede un consumo energetico aggiuntivo.

Il danno dell'olio di palma

La stampa esamina i danni dell'olio di palma alle persone in generale e in particolare ai bambini.

Danno a tutti

Il danno per tutti è che l'olio di palma, proprio come i grassi animali (burro, strutto, ecc.), Contiene una grande quantità di acidi grassi saturi, in esso è presente anche il colesterolo. Con un consumo eccessivo regolare di tali alimenti, aumenta il rischio di malattie cardiache. -malattie vascolari e aumento di peso in eccesso.

Allo stesso tempo, per i bambini, anche per i neonati, il colesterolo e gli acidi grassi sono necessari in determinate quantità, come fonte di energia, e anche come materiale per la costruzione di ormoni e membrane cellulari..

Pertanto, da questo punto di vista, il consumo di olio di palma da parte di un bambino in una quantità accettabile per l'età andrà a beneficio di lui, non a danno..

Danni ai bambini

Il danno per i bambini è che l'olio di palma riduce l'assorbimento del calcio dal latte artificiale. Sono stati condotti numerosi studi per dimostrare che il calcio nel corpo dei bambini nutriti con alimenti contenenti olio di palma viene assorbito del 15-20% in modo peggiore rispetto ai bambini alimentati con alimenti senza olio di palma..

Ciò è dovuto alla posizione laterale sfavorevole dell'acido palmitico nella molecola di grasso. In questa posizione, è facilmente staccabile sotto l'influenza dell'enzima lipasi..

L'acido palmitico libero nell'intestino del bambino si combina con il calcio per formare complessi insolubili che non vengono assorbiti ed escreti dal corpo. Pertanto, nelle miscele contenenti olio di palma, l'assorbimento non solo del calcio ma anche dei grassi è ridotto..

La presenza di tali sali di calcio nell'intestino influisce negativamente sulla natura delle feci e contribuisce allo sviluppo della stitichezza.

Tali effetti dell'olio di palma non sono desiderabili per un bambino..

Perché l'olio di palma continua ad essere aggiunto al latte artificiale? ?

L'acido palmitico si trova nella maggior parte dei grassi vegetali e animali; l'olio di palma contiene circa il 39-47%, lo strutto - 30%, il burro 25%, l'olio di soia 6,5%.

In tutti questi prodotti, l'acido palmitico si trova principalmente nella posizione laterale o alfa sfavorevole e solo nel latte umano è l'acido palmitico nella posizione centrale o beta.

In questa posizione la lipasi non agisce su di essa e non si formano sali di calcio.

È impossibile realizzare un prodotto assolutamente identico nella composizione al latte umano. I bambini che sono stati e sono alimentati con latte artificiale si sviluppano in modo assolutamente normale con l'olio di palma. Pertanto, l'olio di palma in latte artificiale è approvato da tutte le istituzioni nutrizionali..

Ma i produttori di latte artificiale lavorano costantemente per migliorare la loro composizione..

Cosa stanno facendo i produttori di miscele per ridurre gli effetti indesiderati dell'olio di palma ?

  • Per la produzione di latte artificiale, viene utilizzata l'oleina di palma, una frazione liquida dell'olio di palma, in cui il contenuto di acidi grassi saturi è leggermente inferiore (40%).
  • Il moderno olio di palma per neonati viene aggiunto in quantità molto inferiore rispetto a prima della ricerca (la maggior parte della ricerca in questa direzione è stata effettuata nel 1994-2000).
  • Alcuni produttori aggiungono un po 'più di grasso alla formula rispetto a quanto si trova nel latte umano. (Humana, Hipp, Nan, Nutrilak),
  • Tutto il latte artificiale contiene circa 1,5 volte più calcio del latte umano, dato che è meno assorbito dalla formula,
  • La vitamina D viene aggiunta a tutto il latte artificiale per un migliore assorbimento del calcio,
  • I prebiotici vengono aggiunti alla maggior parte del latte artificiale per prevenire la stitichezza..

Miscele senza olio di palma

Esistono miscele senza olio di palma: Nanny e Similac. Ma questi mix hanno i loro svantaggi. Non sono siero di latte, ma caseina. Queste miscele sono meno vicine al latte umano in termini di composizione proteica. Cosa è meglio per un bambino: scegli tu, cari genitori.

Beta palmitato

Infine, il risultato più recente in questo settore.

Alcuni produttori hanno imparato a modificare artificialmente la posizione dell'acido palmitico nell'oleina di palma.

Il risultato è olio di palma strutturato o beta palmitato. L'acido palmitico occupa una posizione centrale in esso, proprio come nel latte umano..

Da tali miscele, calcio e grassi vengono assorbiti molto meglio e non provocano costipazione..

Se vuoi acquistare una tale miscela, cerca il beta palmitato nella composizione. Questo gruppo include miscele di Nutrilon, Heinz e Cabrita.

Produzione:

Non esiste ancora una formula ideale per un neonato. Nutri il tuo bambino con il latte materno, non è stata ancora inventata un'alimentazione migliore per i bambini.

Olio di palma negli alimenti per bambini: storie dell'orrore e recensioni dei medici

Molte madri premurose studiano attentamente la composizione degli alimenti per neonati con cui nutrono i loro bambini. E la presenza dell'olio di palma solleva molte domande preoccupanti. Questo tipo di cibo può essere per i bambini? Che danno può fare l'oleina di palma al corpo di un bambino??

L'olio di palma è uno degli ingredienti più popolari negli alimenti per neonati e nelle puree.

Ma è davvero così sicuro? Le opinioni dei genitori erano divise: alcuni credono che dovrebbe essere vietato, altri non vedono il pericolo nell'olio e continuano a comprare purè di patate in barattoli e prodotti da forno contenenti olio di palma per i bambini..

Qual è giusto? Va bene che i bambini mangino cibi contenenti questo ingrediente e c'è un biscotto per bambini senza olio di palma??

Opinione di un esperto

L'oleina di palma è davvero così spaventosa e non è davvero permesso dar da mangiare a un bambino? I medici concordano sul fatto che il latte materno è il più naturale e benefico per un bambino. Ma non tutti hanno l'opportunità di provare questa gioia della maternità. Pertanto, i medici esortano a nutrire coraggiosamente il bambino con una formula..

In ogni caso, il prodotto adattato sarà più salutare per il corpo del bambino rispetto alla semola o alla farina d'avena cotte nel latte vaccino. I medici sconsigliano di introdurre questo prodotto caseario nella dieta delle briciole nei primi sei mesi di vita.

Secondo il dottor Komarovsky, l'olio di palma negli alimenti per l'infanzia non può causare danni significativi a un bambino che viene regolarmente esaminato da un pediatra e non soffre di allergie. Secondo lui, questo problema è esagerato ed esagerato. Tuttavia, non esclude una risposta del corpo individuale.

Qual è la differenza tra latte artificiale e latte materno

I sostenitori degli alimenti per bambini da barattoli e scatole ricordano di menzionare che il latte materno contiene anche oleina..

Ma c'è una grande differenza tra il latte materno e gli alimenti per bambini contenenti grassi vegetali..

Dopo tutto, il "prodotto" materno include sostanze aggiuntive che contribuiscono alla scomposizione e all'ulteriore assorbimento dell'acido palmitico. E l'olio di palma negli alimenti per l'infanzia è spesso mescolato con altri grassi vegetali..

  • Un bambino, mangiando cibo contenente olio naturale, fornisce al suo corpo vitamine A ed E, coenzimi.
  • Contiene anche acido palmitico, che si trova nel latte materno. La palma è una delle rare fonti di questa sostanza che si trova in natura..
  • I produttori di alimenti per l'infanzia stanno cercando di rendere i loro prodotti simili nella composizione al latte materno. Ma oltre a vitamine e minerali, contiene una grande quantità di acidi grassi: linolenico, stearico, palmitico e molti altri. Inoltre, è quest'ultimo che costituisce il 25% del latte materno..
  • Inoltre, non dimenticare che i grassi sono necessari non solo per l'energia delle briciole. Fanno parte delle cellule del corpo.

Perché hanno paura di lui

La paura dei genitori per i prodotti contenenti olio di palma è giustificata dal fatto che il concentrato tecnico (idrogenato) viene importato nei paesi dell'ex CSI. La sua combinazione con i carboidrati (in particolare lo zucchero) è particolarmente dannosa..

La domanda sorge spontanea: perché i produttori includono questo olio nella stragrande maggioranza delle formule e dei cereali per bambini? Dopotutto, anche i biscotti senza olio di palma sono molto problematici da trovare sugli scaffali dei supermercati moderni..

Sì, perché costa poco ed è un ottimo conservante in grado di conservare gli alimenti anche senza frigorifero. Il suo utilizzo può ridurre il costo dei prodotti.

Ciò aumenta la durata di conservazione dei cereali industriali. Sì e non è necessario aggiungere una porzione aggiuntiva di zucchero alle pappe.

Dopotutto, questo olio vegetale ha un piacevole sapore dolciastro, che è molto apprezzato dai piccoli pignoli..

Un prodotto naturale è composto da frutti di palma ed è utile, il suo analogo economico non porta alcun beneficio al corpo umano ed è paragonabile al veleno.

Segni di olio di palma negli alimenti - tavola

Puoi scoprire se questo o quel prodotto contiene questo tipo di olio vegetale dai seguenti segni.

Prova di naturalezza Latte

Sulla superficie appare uno strato di crema

Segni di contenuto di olio di palma

La presenza di una tinta blu chiaro, la capacità non si deteriora a lungo in calore

Burro

Si scioglie al caldo, lasciando una pellicola bianca

Si scioglie parzialmente al caldo, lasciando piccole macchie solide
Fiocchi di latte

A temperature calde, acidifica, mantenendo il colore originale

A temperature calde, si avvolge formando una crosta gialla, gusto e odore sono preservati
Panna acida

Diventando più denso in frigo

Film oleoso sentito in bocca
Gelato

Diventa morbido a temperature calde, mantenendo la sua forma

Si scioglie a lungo, dopo lo scongelamento si trasforma in un liquido trasparente
Formaggio

Diventa morbido al caldo e perde la sua elasticità

Al caldo si formano gocce untuose sulla superficie, il prodotto diventa più denso
Formaggio fuso

Diventa morbido sotto l'influenza del calore

Ha un gusto cremoso pronunciato, resistente agli agenti atmosferici sotto l'influenza del calore e dell'aria, diventa più duro e si spezza

Danni ai bambini

Gli scienziati hanno dimostrato che gli integratori di oleina di palma non sono la migliore opzione nutrizionale per i bambini. Riducono l'assorbimento del calcio e di alcuni altri minerali del 15-20% rispetto al latte materno e al latte artificiale "puro".

  • Rispetto ai bambini allattati al seno, le persone artificiali hanno un peso corporeo maggiore. Certamente, nel periodo del torace, le guance e le mani paffute toccano i genitori, ma in futuro mangiare cibi ricchi di olio di palma può causare obesità e malattie del sistema cardiovascolare..
  • Il corpo di un bambino non formato non è ancora pronto per digerire gli acidi grassi saturi pesanti. I bambini che consumano cereali e miscele a base di questa sostanza spesso soffrono di stitichezza. E la colica fino a sei mesi di età è generalmente considerata un evento comune per artificiale.
  • I biscotti per bambini e gli alimenti in scatola contengono grassi saturi, che contribuiscono all'accumulo di colesterolo cattivo nel sangue. Ma per essere onesti, va notato che il burro è considerato un po 'più pericoloso per i bambini rispetto all'olio di palma.
  • L'olio di palma esalta il sapore e crea dipendenza.

Gli africani, ad esempio, non usano l'olio di palma nell'industria alimentare. Lo usano solo nella produzione chimica, ricavandone la gomma..

Alimenti per neonati senza olio di palma

Esistono alimenti per bambini senza olio di palma? Nonostante l'abbondanza di aziende specializzate nella produzione di alimenti per lattanti, cereali e prodotti da forno per bambini, l'elenco dei produttori che hanno escluso un componente pericoloso dai loro prodotti è molto ridotto.

  • Nanny, Nestogen & Similac Baby Formula è privo di grassi vegetali saturi. Viene invece utilizzato il latte di capra, che nella sua composizione si avvicina al latte materno. Tali miscele senza olio di palma e OGM sono raccomandate per i bambini prematuri. Malyutka e Agusha si distinguono tra i produttori russi.
  • Alcuni altri (come Nutrilon, Cabrita e Haynes) hanno cambiato la struttura dell'acido palmitico e quando viene aggiunto ad una miscela o ad un vasetto di purea scrivono "grasso vegetale modificato". La beta-palmitina è posizionata come un prodotto ben assorbito dal corpo del bambino, fornendogli una quantità ottimale di calcio e altri minerali..
  • Se tuo figlio ama mangiare pasticcini e cereali dei marchi Heinz e Spelenok, puoi tranquillamente acquistarli. Dopo tutto, i prodotti non contengono olio di palma. Naturalmente, questo influisce anche sul costo delle prelibatezze. Pertanto, se hai un budget limitato, è meglio cucinare le tue prelibatezze..

Più del 50% dei prodotti europei (compresi i cereali per bambini senza olio di palma) contengono grasso di cocco altrettanto pericoloso, che, tra l'altro, causa spesso reazioni allergiche e movimenti intestinali irregolari.

Ora sai perché questo componente viene utilizzato in biscotti, miscele e cereali e quali conseguenze può portare l'uso di tali alimenti.

Se pensi ancora che tali prelibatezze non siano particolarmente pericolose, prova ad acquistare prodotti solo da produttori noti e affidabili..