Dal 2012, i bambini nati con un peso corporeo di 500 grammi e oltre sono stati allattati in Russia. Pensa: questo è il peso di una pagnotta! Tuttavia, in Occidente questa pratica esiste da molto più tempo; ci sono esempi di allattamento di successo di bambini che pesano meno di 300 grammi.

Se la gravidanza viene interrotta prima delle 22 settimane, viene considerata un aborto spontaneo. Da 22 a 37 settimane, l'interruzione della gravidanza è già chiamata parto prematuro. La consegna a 37-41 settimane è considerata una consegna puntuale.

Bambino prematuro. Foto - photobank Lori

Se il bambino è nato nel sesto mese

Il bambino raggiunge un peso di 500 grammi a circa 23 settimane di gestazione. A questo punto, tutti i sistemi del suo corpo sono già stati formati, ma sono ancora immaturi e non possono funzionare in modo indipendente. Un bambino nato al sesto mese deve stare a lungo nell'incubatrice per neonati prematuri, perché il suo corpo non può ancora mantenere la temperatura corporea, né regolare stabilmente la respirazione. Per non parlare della digestione del latte materno.

Tuttavia, curare questi bambini è del tutto possibile. Secondo le statistiche, nel nostro Paese sopravvivono quattro bambini prematuri su cinque, nati vivi con un peso di 500 grammi per chilogrammo..

Con la diminuzione dello standard di nati vivi, il numero di neonati con un peso corporeo di 500-999 grammi, ammessi al dipartimento di patologia neonatale, è approssimativamente raddoppiato. Eppure, il numero di pazienti così piccoli nei reparti di patologia è molto piccolo, solo poco più dell'uno e mezzo percento. Nel 2017, c'erano solo 2.292 di questi bambini in tutto il paese..

Purtroppo, circa il 20% dei bambini con basso peso alla nascita non può ancora essere salvato. I motivi più comuni per questo sono:

  • Disturbo respiratorio (angoscia)
  • Disturbi cerebrali
  • Ipossia intrauterina, asfissia durante il travaglio
  • Malattie infettive
  • Polmonite congenita
  • Emorragia intraventricolare
  • Malformazioni congenite e anomalie cromosomiche

Se il bambino è nato nel settimo o ottavo mese

Per il bambino ogni settimana di permanenza nel grembo materno è importante, quindi, con la minaccia di un parto prematuro, i medici fanno del loro meglio per prolungare e preservare la gravidanza. Entro circa 28 settimane, il bambino raggiunge un peso di 1000 grammi. Questo è già l'inizio del terzo trimestre ed è molto più facile prendersi cura di un bambino del genere in caso di parto prematuro..

Le statistiche mostrano che la cura dei neonati che pesano più di 1000 grammi sta andando bene. Il 99% dei bambini nati vivi con un peso di un chilogrammo sopravvive.

Negli ultimi anni, la medicina ha compiuto progressi significativi nell'allattamento ai neonati: se nel 2010 su 113,6 mila ricoverati nei reparti di patologia, 2.129 (1,9%) sono morti, quindi nel 2017, molti più bambini sono entrati in patologia - 130,3 mila, e non è stato possibile salvare solo 1098 (0,8%).

Particolarmente pericoloso per i neonati di peso superiore a 1 kg:

  • Disturbi respiratori che si verificano nel periodo perinatale (dopo la nascita)
  • Malattie infettive dei neonati
  • Anomalie congenite
  • Ipossia intrauterina, asfissia durante il travaglio

Un bambino prematuro diventerà disabile?

Sfortunatamente, i bambini prematuri spesso soffrono di vari disturbi e malattie. Più tardi nasce il bambino e più alto è il suo peso alla nascita, più favorevole è la prognosi.

Recentemente, l'attrezzatura dei centri perinatali si è avvicinata agli standard mondiali e le qualifiche dei medici sono aumentate in modo significativo. Comprendendo l'importanza del contatto con la madre, i medici ricorrono al metodo del "canguro", in cui un bambino piccolo viene adagiato sul petto della madre, pelle contro pelle. I benefici qui non sono solo psicologici, ma anche fisiologici: il ritmo del cuore della madre aiuta il corpo del bambino a imparare a regolare la propria respirazione e il battito cardiaco. Non appena le condizioni del bambino lo consentono, cercano di dargli una goccia di colostro materno e, se viene assorbito, aumenta notevolmente le possibilità del bambino.

Con gli approcci moderni all'allattamento, è probabile che un bambino prematuro crescerà fino a diventare una persona completamente sana e raggiungerà i coetanei in crescita e sviluppo già all'asilo. Ci sono molti casi simili e il loro numero sta crescendo. Ma, ovviamente, devi capire che esiste il rischio di disabilità..

Sviluppo di bambini prematuri di mesi

Portare un bambino può essere associato non solo a un'attesa gioiosa, ma anche a un'ampia varietà di ansie. E se nasce prematuramente, allora queste preoccupazioni possono solo intensificarsi. I neonatologi affermano che gli argomenti più frequenti delle domande per i genitori che stanno vivendo bambini prematuri sono lo sviluppo di mesi, le differenze rispetto ai coetanei nati in tempo e le possibili conseguenze sulla salute.

Bambini prematuri e loro peso: sviluppo di mesi

Il concetto di prematurità viene utilizzato se il bambino nasce prima della 37a settimana di gravidanza. È normale e naturale che con un parto precoce il bambino pesi molto meno che se fosse nato in tempo, ma è importante capire cosa è compreso nel concetto di norma e cosa si discosta da esso.

La tabella seguente può aiutare con questo:

Il peso del feto del 1 ° e 2 ° grado di prematurità è chiamato basso, il 3 ° è molto basso e il 4 ° è estremamente basso. Ma anche con i peggiori indicatori, se medici e genitori si prendono cura del bambino nel primo mese, allora c'è la possibilità di crescere un bambino sano e felice. Ma è importante monitorare il tuo peso non solo alla nascita, ma anche durante il primo anno di vita..

Va ricordato che ogni caso è individuale e dovresti sempre concentrarti principalmente sulle raccomandazioni dei medici e non sui dati medi. Dopotutto, ci sono molti altri indicatori della maturità del corpo, importa anche se la madre ha malattie, patologie fetali congenite e molti altri fattori aggiuntivi che possono influenzare lo sviluppo del bambino..

Bambini prematuri: rapporto tra peso e altezza nello sviluppo per mesi

Non meno importante è la crescita del bambino, che viene monitorata anche durante il primo anno di vita ed è considerata in stretta connessione con il peso. Questi parametri dipendono anche dal grado di prematurità..

Nei primi 3-4 mesi, i bambini prematuri richiedono supporto medico, che molto spesso include un ventilatore, essendo in un'incubatrice chiusa o aperta e nutriti attraverso un tubo speciale. Prima nasce un bambino e minori sono il suo peso e la sua altezza, tanto più le condizioni che lo circondano dovrebbero essere più vicine a quelle in cui si trovava prima della nascita. Fortunatamente, la medicina moderna è capace di questo..

Come già accennato, ogni caso è individuale, quindi la durata della degenza in ospedale può variare notevolmente, da 1-1,5 settimane a sei mesi. Alla dimissione, il bambino deve pesare almeno 2,3 kg. Inoltre, i medici si assicurano che i progressi in altezza e peso siano monitorati per almeno 3-5 giorni, altrimenti è troppo presto per parlare di dimissione. Anche il grado di prematurità significa molto, con il 1 ° e il 2 ° i bambini spesso non necessitano di un supporto medico costante già nel secondo mese di vita, con il 3 ° e il 4 °, di regola, rimangono in ospedale fino a tre mesi.

Non aver paura che nel primo mese di vita un bambino prematuro non aumenterà bene in altezza e peso. Ciò è dovuto a uno sviluppo intrauterino insufficiente e al riflesso di suzione poco sviluppato. All'età di tre mesi, i bambini del 1 ° e 2 ° grado di prematurità, di regola, pesano il doppio rispetto alla nascita. Molto spesso, quando un bambino prematuro raggiunge l'età di 6 mesi, si mette al passo con i suoi coetanei in fase di sviluppo e in alcuni casi può persino superarli.

Bambini prematuri: cosa dice il dottor Komarovsky sul loro sviluppo di mesi?

Il pediatra Evgeny Olegovich Komarovsky nota nei suoi articoli a cosa i genitori dovrebbero prestare attenzione se hanno un bambino prematuro.

Nel primo mese, lo sviluppo di un neonato è lento. In questo momento, è importante fornirgli il latte materno, quindi Komarovsky raccomanda alle madri, se possibile, di esprimerlo e stimolare l'allattamento. L'ospedale mantiene la massima sterilità e temperatura e umidità costanti. I genitori dovrebbero essere preparati al fatto che nel primo mese il bambino sarà debole e inattivo..

L'ulteriore sviluppo dei bambini varia a seconda del grado di prematurità. Un bambino di 1 ° e 2 ° grado in questo momento proverà già a tenere la testa, ma questo periodo è ancora caratterizzato da una rapida affaticabilità. A differenza dei bambini di 3 ° e 4 ° grado, può già concentrare lo sguardo sull'argomento. Tuttavia, in ogni caso, è importante che un bambino a questa età sia in contatto con sua madre, anche se non c'è una reazione visibile da parte sua..

Al 4 ° mese di sviluppo, un bambino prematuro impara a tenere la testa in modo indipendente e può già girarla dopo aver sentito mamma o papà. Komarovsky consiglia durante questo periodo di rivolgersi ai servizi di un massaggiatore che aiuterà a rafforzare i muscoli deboli e rilassare quelli che sono troppo tesi (di solito nelle braccia).

Al 5 ° mese, secondo Komarovsky, i primi bambini stanno già iniziando ad avvicinarsi a quelli nati in tempo nel loro sviluppo, il loro peso e gli indicatori di crescita si stanno gradualmente normalizzando. Deliziano i genitori con sorrisi deliberati, giocano con i sonagli e guardano il mondo intorno con curiosità..

Al 6 ° mese di sviluppo, un bambino del 1 ° e 2 ° grado di prematurità raggiunge completamente i suoi coetanei in termini di parametri di crescita. Può rotolare autonomamente dalla schiena allo stomaco, e soprattutto i bambini attivi stanno già imparando e tornando. Anche i bambini di 3 ° e 4 ° grado tentano di girarsi e reagiscono in modo vivido al suono della voce della madre.

Al 7 ° mese, secondo Komarovsky, i bambini stanno già cercando di imparare a gattonare e alcuni stanno iniziando ad avere successo.

L'ottavo mese di sviluppo è interessante per i tentativi del bambino di sedersi, che, molto probabilmente, avranno successo per i bambini di 1 ° e 2 ° grado di prematurità. Ma poiché i muscoli che sostengono la colonna vertebrale sono ancora deboli, la schiena si piegherà in un arco. Non preoccuparti di questo, col tempo diventerà più forte.

Komarovsky individua il 9 ° mese come l'inizio della vita attiva di un bambino: può già gattonare abbastanza rapidamente e dominare lo spazio circostante, a pancia in giù oa quattro zampe. Qualcuno sta già cominciando a provare ad alzarsi oa spostarsi lungo il muro.

Non dimenticare lo sviluppo del linguaggio. Al decimo mese, un bambino prematuro può già pronunciare alcune semplici sillabe e comprende ciò che i genitori vogliono da lui.

All'undicesimo mese, lo sviluppo dei bambini è caratterizzato dall'esordio dell'interesse per il cibo per adulti..

Infine, il lavoro di Komarovsky sullo sviluppo di bambini prematuri in bambini di un anno è in fase di completamento. A questo punto, indipendentemente dal grado di prematurità, di regola non sono più diversi dagli altri bambini della stessa età, né fisicamente né psicologicamente.

La differenza tra i bambini prematuri ei loro coetanei a termine

Alla nascita sono visibili chiari segni distintivi esterni, che differiscono anche a seconda della settimana in cui il bambino è venuto al mondo..

Un bambino prematuro nato a 24-28 settimane ha le seguenti caratteristiche:

  • una testa molto grande, rispetto al torace, con fronte alta e occipite allungato;
  • collo e arti molto sottili, gomiti e ginocchia affilati;
  • unghie morbide e cartilagine dei padiglioni auricolari;
  • l'ombelico si trova molto più in basso del centro della pancia;
  • pelle rossa, sottile e rugosa.

Un bambino prematuro che appare a 28-32 settimane ha:

  • genitali sottosviluppati;
  • un piccolo strato di grasso sul corpo;
  • lanugine bianche che coprono viso, corpo e arti.

Un bambino prematuro di 32-37 settimane è diverso:

  • proporzioni vicine ai bambini a termine;
  • pelle rosa senza peluria sul viso;
  • l'ombelico più vicino al centro della pancia;
  • capezzoli e areola sviluppati.
In quale settimana di gravidanza, la nascita di un bambino prematuro può causare patologie irreversibili?

Il periodo più pericoloso per i bambini prematuri è tra le 22 e le 25 settimane. Gli scienziati assegnano in questo caso una probabilità del 46% di contrarre una disabilità moderata o grave e il 34% di una lieve. Le malattie più comuni dei bambini estremamente prematuri sono la paralisi cerebrale, il ritardo mentale, l'epilessia ei disturbi dello sviluppo psicologico, del comportamento e delle emozioni. Possono verificarsi anche problemi di vista e udito. Questi bambini hanno spesso un'immunità indebolita, si congelano facilmente e si surriscaldano. La scuola primaria e secondaria possono avere difficoltà di apprendimento.

In ogni caso, è importante capire che i bambini prematuri non sono una frase. Con il giusto amore e cura, crescono in membri della società a tutti gli effetti e nella maggior parte dei casi non sono diversi dai loro coetanei nati in quel momento.

Autore-esperto: Victoria Vasilievna Kiseleva,
medico per l'igiene dei bambini, consulente per l'epatite B (allattamento al seno)

Cosa ne pensate dello sviluppo dei bambini prematuri mese per mese, cari lettori? Scrivi i tuoi pensieri e opinioni nei commenti!

Bambino prematuro

Nel 1961, un gruppo di esperti dell'OMS, al fine di chiarire le statistiche demografiche e pianificare programmi sanitari per bambini con basso peso alla nascita, raccomandò di aderire alle seguenti definizioni:

1. I bambini prematuri sono considerati nati con un'età gestazionale fino a 37 settimane, i bambini a termine nati quando hanno 38-42 settimane di età e i bambini post-termine nati quando hanno più di 42 settimane.

2. Assegnare a tutti i bambini peso alla nascita 2, aumento del pCOr, diminuzione del pH. Le radiografie dei polmoni rivelano una caratteristica maglia nodoso-reticolare, ombre a strisce di atelettasia, in dinamica la crescente velatura dei campi polmonari fino all'immagine di "polmoni bianchi" e "broncogramma aereo".

Fattori di rischio per lo sviluppo della sindrome dei disturbi respiratori: prematurità superiore a 5-6 settimane, ipossia intrauterina prolungata, diabete mellito e anemia in una donna incinta, taglio cesareo, secondo figlio di due gemelli, feto maschio.

Il rischio aumenta con la diminuzione del peso alla nascita. Pertanto, nei bambini con un peso corporeo di 1000 g, il rischio relativo di sindrome da disturbi respiratori era 39,3, con un peso corporeo da 1000 a 1500 g - 8,8, con un peso corporeo di 1500-2000 g - 4,5 e con un peso superiore a 2000 g - 1.4.

Esiste una relazione simile con l'età gestazionale. Il rischio relativo a un'età gestazionale di 31-34 settimane è 21,5 e a un'età gestazionale di 35-37 settimane. - 3.3.

Il punteggio Apgar, che riflette la presenza di ipossia nel neonato, è anche correlato al rischio di sviluppare la sindrome da distress respiratorio. Il valore del rischio relativo di sviluppare questa sindrome quando valutato sulla scala Apgar inferiore a 7 punti a 1 e 5 minuti di vita è 7,9 e 8,4, rispettivamente.

Sebbene avere un bambino con taglio cesareo sia uno dei fattori che contribuiscono allo sviluppo della sindrome da distress respiratorio, il suo rischio relativo è piccolo rispetto al rischio sotto l'influenza di altri fattori ed è 1,8 (Luerti M. et al., 1993).

Il rischio di sviluppare questa sindrome nei neonati nati da madri con diabete dipende dalla gravità della malattia materna. Quindi, secondo II Evsyukova e NG Kosheleva (1996), la frequenza più alta si osserva nei bambini le cui madri avevano il diabete mellito insulino-dipendente e si ammalarono all'età di 2-17 anni; era del 28,1%, anche nella forma grave - 9,7%, rispetto all'8,8 e al 2%, rispettivamente, nel diabete diagnosticato per la prima volta durante la gravidanza.

Uno dei segni prognostici significativi dello sviluppo della sindrome dei disturbi respiratori è una diminuzione del contenuto di fosfolipidi (il costituente principale del tensioattivo dei polmoni) nel liquido amniotico, determinato da una diminuzione del rapporto lecitina / sfingomielina inferiore a 2,0.

Un "test della schiuma" negativo può servire come indicatore indiretto di carenza di tensioattivi. Il "test della schiuma", o test di Clements, si basa sulla capacità di un tensioattivo polmonare di formare una schiuma stabile in presenza di etanolo. Un campione di liquido amniotico o aspirato gastrico viene miscelato in rapporto 1: 2 con etanolo e agitato per 15 secondi.

Se si forma una doppia fila di bolle sull'intera superficie della miscela, che persiste per 15 minuti, il test è considerato positivo e indica uno stato sufficientemente maturo del sistema tensioattivo polmonare. In questi casi, non vi è alcun rischio di sviluppare la sindrome da distress respiratorio..

L'assenza di bolle sulla superficie (risultato negativo) indica una carenza di tensioattivi e un alto rischio di sviluppare la sindrome da distress respiratorio, che è del 60% (Torday J. S., Richardson D., 1991). La probabilità di errore con un risultato negativo è maggiore che con un positivo.

La prevenzione della sindrome dei disturbi respiratori nel periodo prenatale prevede, insieme a misure volte a prevenire la minaccia di parto prematuro, stimolando i processi di maturazione morfologica e funzionale dei polmoni. A tal fine, l'uso di corticosteroidi è attualmente raccomandato per la minaccia di parto pretermine inferiore a 34-35 settimane. Il corso è prescritto 8-12 mg di desametasone: 4 mg 2 volte al giorno per via intramuscolare per 2-3 giorni o 2 mg compresse 4 volte al giorno il 1 ° giorno, 2 mg 3 volte il 2 ° giorno e 2 mg 2 volte al giorno il 3 ° giorno (V.M.Sidelyshkova, 1995). Oltre al desametasone, possono essere utilizzati: betametasone 6-12 mg al giorno (1,5 mg ogni 6 ore), idrocortisone 100 mg al giorno e prednisolone 60 mg al giorno per 2 giorni. I. I. Ryumina (1996) ha dimostrato l'efficacia dell'utilizzo di solucortef, un preparato contenente idrocortisone e acido succinico, che ha un effetto antiossidante ed è un metabolita naturale. Solukortef viene somministrato per via intramuscolare alla dose di 100 mg al giorno (3 volte ogni 3 ore).

La profilassi ormonale prenatale può ridurre la frequenza della sindrome da disturbi respiratori nei neonati del 30-50% e prevenire lo sviluppo di forme gravi della malattia (Schmidt P. L., 1984; Ryumina I. I., 1996). Secondo J. Cross (1991), l'incidenza della sindrome da distress respiratorio nei bambini nati a un'età gestazionale inferiore a 30 settimane, quando la profilassi per la madre è del 35% invece del 60%, se non è stata eseguita e quando la profilassi viene eseguita in un periodo da 30 a 34 settimane - 10% invece del 25%.

Oltre ai corticosteroidi, per stimolare la maturazione del sistema tensioattivo, si consiglia di utilizzare farmaci come l'ambroxolo (un metabolita della bromexina), che non ha un'efficacia inferiore ai corticosteroidi (Luerty M. et al., 1987). Ambroxol aumenta il contenuto di tensioattivo nei polmoni migliorandone la sintesi e la secrezione negli alveolociti e prevenendone la distruzione.

Il farmaco viene iniettato per via endovenosa alla dose di 1 g in 500 ml di soluzione isotonica di cloruro di sodio per 5 giorni o 1 g ogni 12 ore (4 volte in totale).

Con una combinazione di ipertensione e minaccia di parto prematuro, il farmaco più accettabile per la prevenzione della sindrome da distress respiratorio nei neonati è l'aminofillina, che viene prescritta alle donne in gravidanza sotto forma di una soluzione al 2,4% alla dose di 10 ml in 10 ml di una soluzione di glucosio al 20% per via endovenosa al giorno per 3 giorni (B. M. Sidelnikova, 1995).

Dopo la nascita, per prevenire la sindrome da disturbi respiratori, vengono attualmente utilizzati preparati tensioattivi artificiali o naturali (esosurf, alveofact, tensioattivo, ecc.). A scopo profilattico, i preparati tensioattivi sono indicati per i bambini prematuri e immaturi di peso inferiore a 1350 g, che hanno un alto rischio di sviluppare la sindrome dei disturbi respiratori, nonché i neonati di peso superiore a 1350 g, ma con immaturità polmonare confermata da metodi oggettivi.

Studi clinici multicentrici hanno dimostrato che l'uso di farmaci tensioattivi in ​​questi bambini nelle prime 2 ore di vita può ridurre la frequenza della sindrome da disturbi respiratori, dimezzare la mortalità per questa malattia, ridurre il numero di bambini sopravvissuti alla sindrome da disturbi respiratori senza displasia broncopolmonare e anche ridurre la frequenza l'insorgenza di complicazioni come pneumotorace ed enfisema interstiziale. L'uso profilattico precoce di farmaci tensioattivi è risultato più efficace del loro uso a fini terapeutici.

Il più piccolo: caratteristiche dello sviluppo dei bambini prematuri

258 giorni è il tempo che un bambino deve trascorrere nel grembo materno per nascere a termine. E se fosse nato prima? Daria Kinsht, capo del dipartimento di neonatologia, neonatologa, anestesista-rianimatore del Centro medico AVICENNA del gruppo di aziende Mother and Child, ha parlato di quanto spesso nascono bambini prematuri, qual è il termine minimo di parto e quali problemi di sviluppo i genitori di tali bambini piccoli.

Criteri di prematurità

Sempre più bambini nel mondo nascono prematuramente. L'OMS riferisce che più di 2,5 milioni di bambini prematuri nascono ogni anno in tutto il mondo. Ci sono molte ragioni per un parto prematuro: il decorso patologico della gravidanza, gravidanza multipla, processi infettivi, malattie materne croniche, traumi, precedenti aborti...

"Se la nascita è avvenuta prima delle 37 settimane complete, il neonato è considerato prematuro..

Commento dello specialista

L'unico criterio per la prematurità è l'età gestazionale (il numero di settimane intere di gravidanza che sono trascorse tra i primi giorni dell'ultima mestruazione della donna in travaglio e il momento in cui il cordone ombelicale viene tagliato - ndr). Cioè, un bambino nato prima di 37 settimane (anche 36 settimane e 6 giorni) è considerato prematuro. Il tasso di natalità dei bambini prematuri è diverso nelle regioni (a seconda dello stato del servizio perinatale, principalmente ostetrico) e anche nei singoli ospedali per maternità nella stessa città (a seconda della specializzazione e del livello di cura di un particolare istituto). Nel mondo l'incidenza delle nascite premature è del 6-12%, ma continua la tendenza all'aumento del loro numero negli ultimi 10 anni.

Data minima di scadenza e peso alla nascita

    Dal 2012, in Russia, secondo gli standard dell'OMS, i bambini nati non prima di 22 settimane e che pesano almeno 500 grammi sono considerati potenzialmente vitali.

Fino al 2012, nel nostro paese, il parto prima di 28 settimane di un feto di peso inferiore a 1 chilogrammo era considerato un aborto spontaneo tardivo (ma se il bambino era nato vivo e vissuto per più di 7 giorni, era registrato come prematuro).

Commento dello specialista

La durata minima del parto, secondo le regole per la registrazione della nascita di bambini, a cui la Federazione Russa è passata nel 2012 è da 22 settimane e oltre; con un peso neonato di 500 grammi e oltre. Purtroppo questo non significa che tutti i bambini nati con un tale peso corporeo e con una tale età gestazionale siano vitali, anche se forniti di cure altamente specializzate. La probabilità non solo di sopravvivenza, ma anche di una riabilitazione completa è maggiore dopo 26 settimane di gestazione.

È importante sapere che i bambini con peso alla nascita estremamente basso, nati all'età gestazionale minima, a volte non solo sopravvivono, ma raggiungono anche i loro coetanei in fase di sviluppo.!

Ulteriori informazioni sul peso del neonato e sull'età gestazionale

Quando i medici valutano le condizioni di un bambino prematuro, non si basano esclusivamente sulla data di scadenza. Sono importanti diversi criteri:

  1. Età gestazionale ostetrica;
  2. Peso neonato;
  3. Maturità del neonato.

In precedenza in neonatologia, la divisione della prematurità in 4 gradi era accettata, ora non viene utilizzata.

Commento dello specialista

Attualmente, la divisione per gradi dei neonati prematuri non ha valore pratico e non viene utilizzata in neonatologia. Viene indicata solo l'età gestazionale alla nascita. Ad esempio: "prematurità 35 settimane". I neonati pretermine possono essere classificati in base al peso come segue:

  • I bambini nati con un peso inferiore a 1000 g sono considerati bambini con peso alla nascita estremamente basso;
  • Da 1000 a 1500 g - con peso corporeo molto basso;
  • Da 1500 a 2000 g - con basso peso corporeo.

È di importanza pratica che il peso corrisponda all'età gestazionale..

Per chiarire quale peso corrisponde a quale periodo, diamo una tabella:

Settimana della gravidanza

Peso del frutto in grammi

Caratteristiche della salute dei bambini prematuri

Un bambino prematuro non solo pesa meno di un bambino nato in tempo, ma differiscono nell'aspetto e hanno esigenze fondamentalmente diverse.

I bambini profondamente prematuri (di peso inferiore a 1500 g) non hanno quasi nessuno strato di grasso sottocutaneo. La loro pelle è molto sottile, rosso scuro, ricoperta da una spessa peluria. La dimensione della testa rispetto al corpo è molto più grande di quella dei bambini a termine. Tutte le fontanelle e le articolazioni delle ossa del cranio sono aperte, i padiglioni auricolari sono sottosviluppati e molto morbidi. Le unghie sono molto corte e non coprono le falangi delle dita. L'ombelico si trova non al centro dell'addome, ma proprio in fondo.

"Tuttavia, la prematurità è determinata non solo da segni esterni. Un indicatore molto più importante è la maturità (cioè la disponibilità a funzionare nel mondo esterno) degli organi e dei sistemi vitali. La vitalità e la tattica di allattare un bambino prematuro dipendono dal grado di questa maturità..

Se un bambino nasce molto prima della data di scadenza, allora non è ancora pronto per una vita extrauterina indipendente. Ad esempio, non possono respirare da soli e subito dopo la nascita vengono posti in speciali incubatrici (apparecchiature progettate per creare condizioni ottimali per l'allattamento di un bambino prematuro) con dispositivi di ventilazione polmonare artificiale.

Se il bambino non può succhiare e deglutire da solo, all'inizio viene nutrito con latte materno estratto o miscele speciali attraverso un tubo.

Per i bambini prematuri nelle prime settimane di vita, la temperatura dell'aria è fondamentale; tali bambini si surriscaldano o raffreddano molto rapidamente. L'incubatore mantiene una temperatura e un'umidità costanti. In alcuni casi, negli incubatori sono installati materassi ad acqua, che creano condizioni simili a quelle intrauterine.

Commento dello specialista

È molto importante capire che un bambino nato con un peso corporeo estremamente basso non è solo “piccolo” e bisogna solo avere pazienza perché col tempo cresca. Quasi tutti i suoi sistemi corporei non sono adattati alla vita extrauterina e, di conseguenza, le loro funzioni devono essere sostituite dall'esterno. Quindi, l'immaturità del sistema respiratorio richiede non solo la ventilazione dei polmoni, ma anche l'introduzione di sostanze speciali che impediscono ai polmoni di aderire tra loro durante l'espirazione e in un bambino con peso corporeo estremamente basso, in linea di principio, non vengono prodotte. L'immaturità del tratto gastrointestinale ad un alto tasso di processi metabolici richiede una nutrizione parenterale (endovenosa). In ogni caso, l'elenco dei mezzi utilizzati e le modalità di trattamento saranno diversi, a seconda delle caratteristiche individuali del bambino..

Problemi di sviluppo dei bambini prematuri

Respiro

Con l'immaturità del sistema respiratorio nei polmoni di un bambino prematuro, non c'è abbastanza tensioattivo - questo è uno speciale "lubrificante" proteico che impedisce ai polmoni di aderire durante l'espirazione. Di conseguenza, il bambino deve spendere molte energie per raddrizzare di nuovo i polmoni e questo può causare insufficienza respiratoria..

A causa della ventilazione insufficiente dei polmoni, la condizione può essere aggravata da infezioni secondarie che portano alla polmonite.

Per evitare tali complicazioni, se esiste il rischio di parto prematuro, alla donna incinta vengono iniettati farmaci speciali che stimolano la maturazione del sistema respiratorio fetale..

Sistema nervoso

La formazione delle strutture del cervello e del midollo spinale, parti del sistema nervoso, è completata entro la fine del secondo trimestre di gravidanza. Tuttavia, il processo di mielinizzazione (che copre le fibre nervose con una guaina che è responsabile della conduzione degli impulsi nervosi) si verifica nel terzo trimestre e continua dopo la nascita. Pertanto, i bambini prematuri, di regola, hanno una ridotta conduzione degli impulsi a vari organi e tessuti. È a questo che è collegato il fallimento di molte funzioni vitali in questi bambini..

La violazione della trasmissione degli impulsi nervosi porta a difficoltà nel movimento del cibo lungo il tratto gastrointestinale - la sua motilità è compromessa. Ciò rende difficile la digeribilità e l'eliminazione del cibo. Inoltre, questi bambini non producono abbastanza enzimi e succo gastrico. Complica la digestione e aumenta il rischio di disbiosi..

Sistema scheletrico

I bambini prematuri sono a rischio di sviluppare il rachitismo. Un bambino nato prematuramente non ha ancora completato il processo di mineralizzazione ossea. Per prevenire questa malattia, di solito vengono prescritti bambini prematuri vitamina D e preparati di calcio.

Commento dello specialista

Se parliamo di bambini con peso corporeo estremamente basso, i problemi principali possono essere associati al sistema respiratorio, al tratto gastrointestinale, alla vista, tali bambini sono caratterizzati da anemia, in alcuni casi, ritardo nello sviluppo neuropsichico. Per quanto riguarda quest'ultimo, vorrei ricordarvi che in assenza di gravi danni organici al sistema nervoso centrale, la possibilità di uno sviluppo armonioso rimane abbastanza alta, poiché i bambini hanno elevate capacità di riserva..

Ricorda che la salute di un bambino del genere dipende da molti fattori, che vanno dalla qualità dell'assistenza nelle prime fasi, alla completezza del trattamento di recupero e riabilitativo, fino al background emotivo e all'umore dei genitori.

Credi in tuo figlio e avrai successo!

Tutto ciò che i genitori devono sapere sullo sviluppo delle capacità di un bambino prematuro da mesi a un anno

Lo sviluppo dei bambini prematuri di età inferiore a un anno differisce dallo sviluppo di quelli nati in tempo.

Un bambino che appare in anticipo richiede attenzioni e cure speciali.

  1. Caratteristiche di sviluppo con prematurità
  2. 1 mese
  3. Due mesi
  4. 3 mesi
  5. 4 mesi
  6. 5 mesi
  7. 6 mesi
  8. 7 mesi
  9. 8 mesi
  10. 9 mesi
  11. 10 mesi
  12. 11 mesi
  13. 12 mesi
  14. Che aspetto ha un bambino prematuro?
  15. Prematurità
  16. Altezza e peso di un bambino che allatta sul tavolo
  17. Altezza e peso per anno (OMS)
  18. Sviluppo e comportamento dopo un anno
  19. A proposito di alimentazione
  20. Suggerimenti per i genitori
  21. L'opinione del dottor Komarovsky

Caratteristiche di sviluppo con prematurità

Nei bambini nati successivamente prematuramente, non ci sono riflessi respiratori e di suzione. Nella maggior parte dei bambini prematuri, i polmoni non sono in grado di respirare e possono aggregarsi quando vengono inalati. E anche: il tono muscolare è ridotto, sottosviluppo del sistema digerente e del sistema escretore, inibizione della reazione a fattori irritanti.

Si noti che i bambini nati prematuramente, con cure adeguate in un ambiente favorevole, si sviluppano molto più velocemente dei coetanei a termine. Il progresso nello sviluppo si avverte notevolmente entro 3 mesi. In circa un anno o un anno e mezzo non ci sono praticamente differenze. E in casi particolarmente difficili, l'allineamento dello sviluppo si verifica a due o tre anni di età.

1 mese

Il periodo critico nello sviluppo di un bambino prematuro è il primo mese dalla nascita. Il bambino è immobile, dorme molto. Il tono muscolare è estremamente indebolito, il riflesso di suzione è completamente assente o debolmente espresso. Il peso corporeo aumenta lentamente. Se il bambino non è in grado di succhiare da solo, viene alimentato con una sonda. La respirazione è supportata da un ventilatore. Il contatto tattile con la madre è molto importante per lo sviluppo, quindi il bambino si riprende molto più velocemente.

Due mesi

Questo mese è caratterizzato in termini di sviluppo e ripresa come debole. Il bambino ha bisogno di un'alimentazione migliorata. Danno da mangiare al bambino su richiesta. Inizia un rapido aumento di peso corporeo che può presto raggiungere la norma per i due mesi di età. Una delle prime abilità è la capacità di tenere la testa.

3 mesi

Il peso e l'altezza del corpo rientrano nei limiti normali. Questo mese, le attività con il bambino sono importanti, non ti permettono di rimanere a lungo nella stessa posizione. Durante il sonno, devi cambiare spesso la tua postura. È molto utile fare un massaggio e accarezzare il bambino con movimenti leggeri. C'è una reazione a vari suoni e alla luce. Il bambino dorme la maggior parte del tempo.

4 mesi

Il bambino alza e tiene la testa in modo indipendente, emettendo suoni cerca di allenare l'apparato vocale, appare la concentrazione dell'attenzione sugli oggetti. Un aumento del tono muscolare può complicare in una certa misura il processo di deposizione. In questa fase dello sviluppo, il bambino ha bisogno di stare all'aperto più spesso. Massaggi e bagni continuano per uno sviluppo di successo.

5 mesi

Il bambino inizia a sorridere. I movimenti sono ancora rigidi e convulsi, il che è associato ad un aumento del tono muscolare. I momenti salienti di questo mese sono la reazione attiva agli stimoli sonori e luminosi, i tentativi di trattenere il sonaglio appaiono. Lo sviluppo psicologico sta guadagnando slancio. Il bambino è sveglio più di prima, studia gli oggetti circostanti, ride rumorosamente. Le gambe e le braccia si muovono attivamente.

6 mesi

Un punto di svolta nel processo di recupero e sviluppo di un neonato. I segni esterni di prematurità sono completamente assenti. Ride vivacemente, cerca di rotolarsi sullo stomaco. Il bambino mostra interesse per gli oggetti e i giocattoli circostanti. Un buon indicatore è un aumento del peso corporeo di 2,5-3 volte.

Nota! I pediatri consigliano di introdurre cibi complementari, iniziando con un cucchiaio di porridge semiliquido.

L'attività delle briciole aumenta, è in grado di ribaltarsi. Mostra socievolezza, risponde con un ronzio.

7 mesi

Il bambino sta già cercando di gattonare sulla pancia, rotola attivamente, si mette a quattro zampe e ondeggia, il che significa che si sta preparando a gattonare a quattro zampe. Gioca in modo indipendente, manipola giocattoli e oggetti. Il discorso si arricchisce di nuovi suoni. Puoi usare un cucchiaio durante l'alimentazione.

8 mesi

Il bambino si rotola facilmente. Alcuni stanno ancora cercando di strisciare sulle loro mani. Il bambino cerca di sedersi da solo, può stare in piedi con il supporto, continua a provare a gattonare e qualcuno sta già gattonando a quattro zampe. Piace ai propri cari con sillabe pronunciate separatamente. Il bambino è sicuro e ha il controllo dei movimenti del suo corpo. Percepisce quando viene indirizzato. Questo mese si distingue per il rapido sviluppo psicologico del bambino. Ora è molto importante comunicare con lui e iniziare a leggere libri e poesie per bambini.

9 mesi

È già facile sedersi da una posizione prona, stare in piedi con sicurezza sulle gambe con supporto. Le sillabe diventano più difficili, la socialità aumenta. Il bambino può giocare da solo senza distrarre nessuno. Comprende semplici richieste, ad esempio, dà una mano, un giocattolo, fa un cenno con la mano alla separazione. L'apparato vocale si sviluppa più intensamente e il discorso è completato da sillabe sonore. Il bambino comprende la colorazione emotiva del discorso a lui rivolto e cerca di imitare il tono.

10 mesi

I movimenti del bambino, manipola abilmente gli oggetti, non solo sta con il supporto, ma già calpesta le gambe. Sta bene, ma a volte capita che cade senza mantenere l'equilibrio. Segue oggetti in movimento e persone con interesse. Risponde al suo nome, comprende la pronuncia del suo nome nel discorso dei suoi genitori, dirige il suo sguardo verso il suono. Più spesso comunichi con tuo figlio, più velocemente imparerà a parlare.

11 mesi

Il bambino sta attivamente gattonando, può camminare lungo il supporto. È interessato a giocattoli complessi, come le piramidi, così come a cose che si muovono, automobili, sedie a rotelle. Indicando gli oggetti, può chiamarli a modo suo, una combinazione di sillabe sonore. Porta articoli su richiesta.

12 mesi

Il periodo in cui i bambini prematuri non sono in alcun modo inferiori ai loro coetanei nati in tempo. Soprattutto quelli che appartengono al 1 ° e 2 ° grado.

I movimenti del bambino sono ancora limitati, il che è una conseguenza dell'aumento del tono, ma questo passa nel tempo.

I neonati prematuri possono avere la stessa malattia dei neonati a termine. Ma per quanto riguarda le deviazioni degli organi uditivi, nei bambini "precoci" sono più comuni del 3%.

Il bambino sente già nel grembo materno, reagisce alle voci e ai suoni esterni. Pertanto, i problemi di udito non dipendono dal grado di maturità del feto..

Il motivo potrebbe essere l'ereditarietà, le malattie subite dalla madre durante la gravidanza, se ha assunto antibiotici forti e influisce anche sul fumo e sull'uso di alcol e droghe.

Attenzione! Per evitare un parto prematuro, è molto importante registrarsi presso un ginecologo. Monitorare la salute della madre e il corso della gravidanza aiuterà ad eliminare i rischi di parto precoce nel tempo.

Che aspetto ha un bambino prematuro?

Un neonato prematuro ha un aspetto diverso da un bambino a termine.

Caratteristiche esterne di bambini profondamente prematuri:

  • crescita inferiore a 45 cm;
  • corpo sproporzionatamente piegato, testa grande e braccia e gambe piccole;
  • prima è nato il bambino, più basso è l'ombelico;
  • pelle più rossa di un bambino normale;
  • lanugine su tutto il corpo;
  • diminuzione del tono muscolare;
  • piccola fontanella aperta sul retro della testa;
  • le orecchie sono morbide, fortemente premute sulla testa.

C'è anche una debolezza della pigmentazione dell'alone del capezzolo, sottosviluppo dei genitali.

I bambini nati a 33-34 settimane di gestazione sembrano più maturi. La loro pelle è rosa, non c'è peluria sul viso e sul corpo, il corpo è proporzionalmente piegato. Nei bambini con 1 e 2 gradi di prematurità, padiglioni auricolari formati, la pigmentazione dei capezzoli è più pronunciata, i genitali sono praticamente sviluppati.

Prematurità

Un bambino è considerato prematuro se nasce prima delle 37 settimane..

4 gradi per determinare la prematurità dei bambini:

  1. Se il bambino nasce a 37-35 settimane di gestazione, il peso alla nascita è inferiore a 2500 g.
  2. Per i bambini nati a 34-32 settimane, di peso compreso tra 1500 e 2000 g.
  3. Se il bambino è nato a 31-29 settimane di gravidanza con un peso inferiore a 1500 g.
  4. Questi sono bambini nati in un periodo di 28 settimane o meno. Peso alla nascita inferiore a 1000 g.

Gli ultimi 2 gradi sono chiamati prematurità profonda. Questi bambini sono assistiti da personale medico qualificato in centri specializzati dotati di tutte le attrezzature professionali necessarie per la cura dei bambini..

Un altro criterio per valutare l'immaturità del feto è il peso corporeo con cui è nato il bambino. Gradi che caratterizzano lo stato di salute in base al peso di un bambino prematuro:

  1. 2500-2001;
  2. 2000 - 1501;
  3. 1500 - 1001;
  4. da 1000 e meno.

Importante! I bambini con 3 gradi di prematurità per peso alla nascita (basso peso alla nascita) e 4 (peso corporeo estremo) necessitano di cure infermieristiche e cure speciali.

Nel determinare il grado di prematurità, vengono presi in considerazione non solo il peso e l'età gestazionale, ma anche la maturità dell'intero organismo nel suo insieme. Ci sono casi in cui un bambino nato 2000 kg è più avanti di quello che pesava 2500 g alla nascita.

Attenzione! Va notato che la crescita non è sempre un segno di prematurità. Questo indicatore potrebbe essere basso a causa dell'ereditarietà, ad esempio, entrambi i genitori sono bassi. Il sintomo principale è il peso e il parto prematuro.

Altezza e peso di un bambino che allatta sul tavolo

Mese4 gruppi peso / altezza3 gruppi peso / altezza2 gruppi peso / altezza1 gruppo peso / altezza
11050 g. / 33,9 cm.1400 g. / 38,7 cm.1890 / 43,8 cm.2400 g. / 48,7 cm.
21450 g. / 37,9 cm.2050 anni / 42,7 cm.2590 gr. / 48 cm.3200 gr. / 52 cm.
32150 g. / 40 cm.2750 g. / 46 cm.3390 gr. / 52 cm.4000 gr. / 56 cm.
42750 g. / 44 cm.3450 g. / 50 cm.4290 gr. / 56 cm.4900 gr. / 60 cm.
cinque3400 gr. / 48 cm.4200 gr. / 54 cm.5100 gr. / 59 cm.5500 gr. / 63 cm.
64150 gr. / 52 cm.5000 gr. / 57 cm.5800 gr. / 62 cm.6200 gr. / 65 cm.
74650 g. / 55 cm.5900 g. / 60 cm.6400 gr. / 65 cm.6900 gr. / 67 cm.
85150 gr. / 58 cm.6500 gr. / 62 cm.7100 gr. / 67 cm.7600 gr. / 69 cm.
nove5600 gr. / 60 cm.7000 gr. / 64 cm.7600 gr. / 69 cm.7900 gr. / 70 cm.
dieci6100 gr. / 63 cm.7500 gr. / 65 cm.8000 gr. / 70 cm.8200 gr. / 72 cm.
undici6600 gr. / 65 cm.8000 gr. / 66 cm.8400 gr. / 71 cm.8550 gr. / 73 cm.
127150 g. / 67,5 cm.8350 gr. / 68 cm.8800 gr. / 72 cm.8950 g. / 74 cm.

Altezza e peso per anno (OMS)

1 annovalore inferiorevalore superiore
peso (ragazzo)7,712.0
peso (dev.)7.011.5
altezza (ragazzo)71.080.5
altezza (vergine)68.979.2

Sviluppo e comportamento dopo un anno

I pediatri che osservano i bambini nati prematuramente hanno notato la particolarità che lo sviluppo fisico di tali bambini entro l'anno non è diverso dagli stessi coetanei con una data di nascita normale. Ma lo sviluppo neuropsichico si livella solo entro 2-3 anni.

Caratteristiche di sviluppo dopo un anno:

  • Successivamente, si forma la parola, l'aiuto di un logopedista può rendere più facile migliorare la qualità della pronuncia delle parole.
  • Le informazioni vengono assorbite lentamente, le capacità cognitive vengono inibite, i problemi di concentrazione.
  • Difficile adattamento a tutto ciò che accade di nuovo intorno, ci vuole molto tempo per abituarsi agli estranei.

Sono caratterizzati da un alto grado di suscettibilità emotiva, il pianto è intrinseco, incline allo stress infantile.

In un anno e un mese, il bambino è in grado di camminare per brevi distanze con il supporto. Suona già senza l'aiuto di adulti, conosce il suo nome e gli risponde. Si sta tentando di camminare lungo il supporto in modo indipendente.

Il bambino aggiunge cubi, piramidi, sa mettere anelli su un bastone.

Primi passi indipendenti - un anno e 2 mesi. Il bambino mostra dove si trova la mamma, riconosce i giocattoli per nome e può portarli.

C'è una comprensione di ciò che servono questi o quegli oggetti.

In ogni caso, ogni bambino prematuro si sviluppa con le proprie caratteristiche e un ritardo inferiore a 2 mesi non dovrebbe causare preoccupazione. Non dovresti affrettarti (ad esempio, alzarti presto), lo sviluppo è un processo graduale e richiede pazienza e resistenza.

A proposito di alimentazione

È molto importante che un bambino prematuro mangi bene. È molto importante organizzare una corretta alimentazione.

La maggior parte dei bambini nati prematuramente non sono in grado di allattare da soli e vengono quindi nutriti con sondino.

I bambini che hanno guadagnato peso prima del 1300-1800 cercano di allattare da soli. Pertanto, si consiglia ai medici di applicare il bambino al seno il più spesso possibile..

Attenzione! Quando ci sono controindicazioni all'alimentazione naturale, il bambino viene trasferito a una dieta speciale con una formula adattata per i bambini che sono comparsi dopo un parto prematuro.

Tali miscele sono progettate per sostituire il latte materno e aiutare il bambino a ricevere oligoelementi e vitamine benefici, crescere e aumentare di peso.

Caratteristiche della nutrizione artificiale:

  • Valore energetico aumentato. Poiché il bambino ha bisogno di crescere vigorosamente e aumentare di peso, ha bisogno di un maggiore apporto calorico. Dopotutto, i bambini prematuri devono prima mettersi al passo con i loro coetanei e solo allora crescere con loro alla pari.
  • La presenza di fosforo e calcio. Elementi aggiuntivi sono necessari per il sistema scheletrico, solo nel primo anno di vita e per i futuri denti. È molto importante che il rapporto tra questi microelementi sia ottimale. I produttori prestano particolare attenzione a questi componenti..
  • Aumento del contenuto proteico. Un ingrediente molto importante per l'aumento di peso.
  • Carboidrati a digestione extra rapida per aiutare il corpo a produrre abbastanza energia per svilupparsi.
  • Vitamine, minerali e oligoelementi nella miscela aiutano tutti i sistemi del corpo a funzionare in modo ottimale.
  • Contiene nucleotidi coinvolti nella maturazione della mucosa intestinale.
  • Gli acidi grassi polinsaturi contribuiscono al corretto sviluppo del sistema nervoso centrale.

A partire dai 6 mesi di età, un bambino prematuro viene introdotto a cibi complementari, a partire dal riso o dal porridge di grano saraceno. Per prima cosa viene aggiunto olio vegetale, quindi puoi anche burro.

A questa età, puoi introdurre la purea di verdure con l'aggiunta di olio vegetale. A 8 mesi si può dare anche la purea di carne in piccole porzioni 2-3 volte a settimana. Ora la dieta è integrata con pane di farina di frumento, biscotti non zuccherati. Zuppa di verdure, tuorlo d'uovo ampliano il menu del bambino.

Una corretta alimentazione nel primo anno di vita di un bambino prematuro è la chiave per una crescita e uno sviluppo di successo.

Suggerimenti per i genitori

È molto importante che i genitori dei bambini "primi" sappiano come prendersi cura di questi bambini. Dovrebbero capire che i bambini prematuri hanno molte caratteristiche: sviluppo, alimentazione. I bambini hanno bisogno di una supervisione medica costante per escludere tutte le possibili complicazioni del parto prematuro in una fase precoce..

Suggerimenti:

  1. È molto importante che un bambino prematuro continui ad allattare. La nutrizione naturale con il latte materno rafforzerà la salute e l'immunità del bambino, perché contiene aminoacidi e proteine, che sono così necessari per la crescita e lo sviluppo. Se l'allattamento al seno è impossibile per qualsiasi motivo, prima di scegliere l'alimentazione artificiale, dovresti assolutamente contattare il tuo pediatra.
  2. Perché per i bambini prematuri possono essere adatte solo formule prodotte appositamente. Gli alimenti complementari possono essere introdotti da 6 mesi in porzioni molto piccole, ma completi - solo da 7 mesi, poiché il sistema digestivo non è ancora completamente sviluppato. I pasti dovrebbero consistere in una piccola quantità di cibo e la frequenza di alimentazione dovrebbe essere 10-20 volte al giorno.
  3. Si consiglia di acquistare una bilancia speciale per osservare l'aumento di peso. Più è grande, meglio si sviluppa il bambino..
  4. I vestiti per bambini dovrebbero essere realizzati solo con materiali naturali, perché la pelle di questi bambini è molto delicata e facilmente vulnerabile. La taglia per neonati prematuri può essere trovata solo in negozi specializzati..
  5. Non sono consentiti bruschi cambiamenti di temperatura. L'acqua di balneazione deve essere superiore a 360 ° C. La temperatura del soggiorno non è inferiore a 250 ° C. L'umidità dell'aria dovrebbe essere compresa tra il 50% e il 70%. Evita l'ipotermia, fai il bagno in una stanza calda e avvolgi il bambino in un asciugamano riscaldato.
  6. È consentito camminare per un bambino dal 2000 in su. Devi iniziare con 10-15 minuti al giorno, aumentando alla fine il tempo che trascorri all'aperto. In inverno, soprattutto quando fa freddo, è sconsigliato camminare se il bambino pesa meno di 3000 g. Areare regolarmente la stanza, l'aria nella stanza deve essere sempre fresca.
  7. La formazione delle abilità fisiche richiede un'attenzione speciale. Il processo sarà accelerato da massaggi e ginnastica eseguiti da specialisti. Aiuteranno a rafforzare i muscoli, prevenire la scoliosi.

L'opinione del dottor Komarovsky

In questo video scoprirai cosa ne pensa Komarovsky:

Riassumendo, si può notare che un bambino prematuro non è una diagnosi. La medicina non si ferma e sempre più piccole vite salvate sono rappresentate da personale appositamente attrezzato. Con le cure e le attenzioni necessarie, il bambino diventerà completo e sano..