A 5-6 mesi nella vita di un bambino, arriva un periodo in cui il latte materno o artificiale non è più in grado di soddisfare pienamente i bisogni del suo corpo. E quindi, nuovo cibo inizia a essere introdotto nella sua dieta. I primi piatti che il bambino conosce sono le puree vegetali monocomponenti a base di zucchine, cavolfiori, broccoli. Alcune madri “bypassano” il cavolo bianco, credendo che comprometta il funzionamento del sistema digerente, provocando gonfiore, aumento della produzione di gas e coliche. Ma hanno torto. Questo ortaggio è molto utile per il corpo di un bambino in crescita e se si seguono tutte le regole per introdurlo nella dieta, è possibile evitare conseguenze negative..

Quindi, diamo un'occhiata a quando puoi dare a tuo figlio il cavolo bianco, come è utile e cosa puoi cucinare da esso.

Proprietà utili di un vegetale

Il cavolo bianco non è solo gustoso, ma anche sano. Contiene molte sostanze utili: calcio, potassio, fosforo, manganese, alluminio, zolfo, zinco, proteine, fibre, aminoacidi, acido tartronico. Anche nella verdura cruda sono presenti le vitamine B1 (tiamina), B2 (riboflavina), B3 (niacina), B5 (acido pantotenico), C (acido ascorbico), B9 (acido folico), K (naftochinone), P (bioflavonoidi), U (metilmetionina).

A causa di questa composizione, il cavolo bianco ha le seguenti proprietà benefiche:

  • promuove la crescita e lo sviluppo del bambino;
  • migliora il metabolismo;
  • ha un effetto antinfiammatorio e analgesico;
  • influenza positivamente il lavoro del miocardio (lo strato centrale muscolare del cuore), migliora le condizioni dei vasi sanguigni;
  • rafforza il sistema immunitario;
  • promuove una migliore assimilazione di grassi e proteine ​​nel corpo;
  • stimola il cervello;
  • rafforza denti, ossa;
  • aiuta a combattere la stitichezza;
  • aumenta l'appetito;
  • migliora le condizioni della pelle, allevia il gonfiore;
  • aiuta a purificare il corpo dalle tossine;
  • migliora il funzionamento del sistema nervoso;
  • riduce il rischio di sviluppare cellule tumorali;
  • il succo di cavolo aiuta a combattere la tosse, la bronchite;
  • utile per l'infiammazione della parete della colecisti (colecistite);
  • promuove la produzione degli enzimi necessari alla digestione.

Il cavolo cappuccio è un prodotto ipocalorico. Quindi, 100 grammi contengono solo 28 kcal. Pertanto, è raccomandato per l'obesità in un bambino.

Ovviamente l'ortaggio è un prodotto sicuro ed è adatto per l'alimentazione dei bambini. Ma se usato in modo errato e in grandi quantità, invece di beneficiare, può danneggiare il corpo del bambino. A volte, dopo aver mangiato piatti di cavolo, un bambino può sperimentare:

  • mal di stomaco;
  • aumento della formazione di gas, coliche;
  • diarrea;
  • reazione allergica: eruzione cutanea rossa, macchie, orticaria, prurito, naso che cola, gonfiore del viso.

Il cavolo bianco è controindicato nei bambini con malattie dell'apparato digerente e della ghiandola tiroidea.

È vietato utilizzare il ceppo, poiché accumula tutte le sostanze nocive che lo hanno fertilizzato durante la coltivazione.

A che età danno

Il cavolo bianco viene introdotto nella dieta di un bambino fino a un anno solo dopo aver incontrato altre verdure: zucchine, broccoli, cavolfiori, carote, patate, zucca. Questo accade a circa 8-9 mesi.

In quale forma e come viene introdotto nella dieta

Le prime settimane, il cavolo bianco viene offerto al bambino sotto forma di purea. Può quindi essere combinato con altri alimenti che il bambino conosce già. Si sposa bene con zucchine, carote, patate.

A partire da un anno, al bambino possono essere offerti cavoli in umido, involtini di cavolo, come parte di uno stufato, zuppa, borscht, cotolette al vapore e polpette.

In forma grezza, il cavolo bianco viene somministrato a un bambino di 3 anni, ma a condizione che non abbia malattie dell'apparato digerente (pancreatite, gastrite). In forma fermentata, il suo utilizzo è consentito anche a partire dai 3 anni, ma in piccole quantità.

L'introduzione del cavolo cappuccio dovrebbe essere graduale. La prima dose non deve superare mezzo cucchiaino. Il sistema del tratto gastrointestinale dei bambini funziona in modo leggermente diverso, quindi il dosaggio dei nuovi prodotti introdotti nella dieta dovrebbe essere minimo. Ogni volta la porzione viene raddoppiata, portando a 100-150 grammi alla volta.

Gli alimenti complementari vengono somministrati nella prima metà della giornata, in modo che i genitori possano monitorare la reazione negativa che può verificarsi all'introduzione del cavolo bianco. Se ci sono dolori addominali, gonfiore, eruzione cutanea sul viso, il bambino è diventato più capriccioso, quindi il prodotto viene rimosso dalla dieta. Puoi ripetere l'introduzione della verdura dopo alcuni mesi. Se ricompaiono sintomi spiacevoli, viene escluso dalla dieta fino a 3 anni.

Come scegliere un buon cavolo cappuccio

È necessario esaminare attentamente la verdura prima dell'acquisto. Non prendere con crepe, foglie scrostate, aree marce. Non dovrebbero esserci muffe o marciume sul moncone. Un buon prodotto è di colore uniforme e compatto al tatto.

Il cavolo cappuccio bianco giovane è considerato più sano e gustoso. Si ammorbidisce rapidamente, contiene fibre alimentari meno grossolane, acidi aggressivi ed è più digeribile. Ha un colore verde intenso ed è sciolto al tatto..

Ricette per bambini

Purea di cavolo cappuccio bianco

Risciacquare accuratamente la verdura, tagliarla a pezzetti. Mettetele in una casseruola dal fondo spesso e coprite con acqua in modo da coprire leggermente. Metti sul fuoco e aspetta che bolle. Coprite e lasciate cuocere a fuoco basso per 30 minuti. Quindi macinare il cavolo finito in un frullatore fino a ottenere una purea. Puoi aggiungere 5 g di burro al piatto.

Zuppa di crema

Per cucinare, hai bisogno di 1/4 di cavolo bianco, patate, 1/2 cipolla, 1/2 carote, 400 ml di acqua, aneto.

Risciacquare il cavolo, tagliare e inviare in una casseruola con acqua bollente. Pelare le patate, le carote, sciacquarle, tagliarle a cubetti e cuocere per 15-20 minuti. Macina la zuppa finita con un frullatore e aggiungi l'aneto tritato.

Cavolo brasato

Sciacquare bene 300 g di verdura e tritarla finemente. Lavate il pomodoro, privatelo della pelle e tagliatelo a pezzetti. Pelare, lavare, tritare la cipolla. Metti la padella sul fuoco, versa una piccola quantità di olio vegetale. Quando si è scaldato, aggiungi cipolla e cavolo. Friggere un po 'a fuoco basso, versare 100 g di acqua e cuocere a fuoco lento per 25-30 minuti. Aggiungere il pomodoro e cuocere a fuoco lento per altri 10 minuti.

Stufato di verdure

Ingredienti: 1/4 cavolo bianco, patata, pomodoro, 1/2 cipolla, 1/2 carota, 1/4 zucchine medie, 400 ml di acqua, erbe aromatiche, olio di semi di girasole.

Pelare e tagliare a dadini le patate, le carote, il midollo, il pomodoro, tritare la cipolla e il cavolo. Versare una piccola quantità di olio di semi di girasole in una padella e riscaldare. Aggiungere cipolle, carote e soffriggere. Quindi aggiungere il resto delle verdure e aggiungere l'acqua. Cuocere a fuoco lento fino a quando le patate sono tenere. Cospargere il piatto finito con erbe tritate.

Cotolette al vapore

Avrai bisogno di 1/4 di cavolo bianco, 300 gr di carne macinata, uovo di gallina, 1 cucchiaio. un cucchiaio di semolino, 1/2 cipolla, farina d'avena.

Tritate il cavolo cappuccio, mettetelo in una casseruola, aggiungete acqua e fate sobbollire per 20 minuti. Quindi raffreddare un po ', aggiungere le cipolle tritate finemente, la carne macinata e un uovo crudo. Mescolare bene tutti gli ingredienti e formare delle polpette. Macina la farina d'avena in un frullatore e rotola in ogni tortino. Metterle a bagnomaria e cuocere per 30-40 minuti.

Il cavolo cappuccio è un prodotto tradizionale di ogni famiglia. I piatti a base di esso sono gustosi e sani, poiché contiene molte vitamine e minerali. Pertanto, questo ortaggio deve essere presente nella dieta del bambino. La conoscenza con lui inizia all'età di 8-9 mesi. Il cavolo cappuccio viene introdotto gradualmente e necessariamente in quantità ragionevoli. Nella maggior parte dei casi, è ben assorbito dal corpo del bambino e raramente provoca una reazione allergica.

Oh, questo sano cavolo bianco: quando puoi dare un bambino e come cucinarlo al meglio?

Il cavolo bianco è un ortaggio delizioso e sano. Questo prodotto contiene diversi minerali e vitamine.

Un vegetale dovrebbe essere incluso nella dieta del bambino da una certa età. Per neonati e bambini, questo prodotto è pesante per lo stomaco e l'intestino.

È importante che i genitori sappiano quando dare ai loro figli il cavolo bianco..

Proprietà utili e non così

Il cavolo bianco contiene molte sostanze nutritive. Contiene calcio, fosforo, potassio, manganese, ferro, zinco, alluminio, zolfo. Sono presenti anche acido pantotenico e folico. Le vitamine del gruppo B, PP, C sono presenti in quantità sufficienti.

Grazie a una composizione così ricca, il cavolo ha le seguenti proprietà benefiche:

  • migliora il metabolismo;
  • ha un effetto anestetico e antinfiammatorio;
  • influenza favorevolmente lo stato dei vasi sanguigni e il lavoro del miocardio;
  • rafforza il sistema immunitario;
  • previene lo sviluppo del cancro;
  • stimola l'assimilazione di proteine, grassi nel corpo;
  • stimola il cervello;
  • migliora le condizioni della pelle;
  • tonifica il corpo;
  • rafforza ossa, denti;
  • allevia l'edema;
  • rimuove le tossine;
  • aumenta l'appetito;
  • migliora il funzionamento del sistema nervoso;
  • allevia la stitichezza.

Il succo di cavolo è consigliato come espettorante per bronchite, tosse. Inoltre, questo prodotto dovrebbe essere usato per la colecistite. È spesso incluso nel menu dietetico..

  • questo prodotto peggiora il decorso delle malattie della tiroide, del tratto intestinale;
  • se consumato eccessivamente, può causare problemi di stomaco;
  • lentamente, a lungo assorbito;
  • può provocare una reazione allergica;
  • contiene una grande quantità di fibra grossolana;
  • aumenta la formazione di gas.

A che età può essere introdotto un bambino nella dieta?

Quando puoi dare a tuo figlio il cavolo bianco dipenderà dall'età in cui i genitori hanno iniziato a nutrire il bambino, con quali prodotti il ​​bambino ha già familiarità.

I pediatri consigliano di somministrare cavolo bianco dopo che cavolfiore e broccoli sono stati inclusi nella dieta. Le ultime due tipologie di prodotti sono di facile digeribilità, non provocano allergie, quindi sono adatte alla pappa.

Ai bambini viene solitamente somministrato cavolo bianco da otto mesi, a condizione che il bambino non soffra di una maggiore formazione di gas. La verdura dovrebbe essere offerta in forma tritata e bollita. Meglio usarlo come ingrediente in un piatto. La prima volta vale la pena offrire alle briciole mezzo cucchiaino di purea di cavolo cappuccio. Successivamente, è necessario osservare i cambiamenti nel benessere del bambino..

Se ci sono segni di allergie alimentari, coliche, allora dovresti aspettare con l'introduzione di questo prodotto nella dieta. Se il bambino si sente bene, puoi dargli più cavolo bianco. Fritto e crudo, il prodotto può essere incluso nella dieta dopo tre anni.

Purea di cavolo cappuccio bianco

Il pediatra Komarovsky E.O osserva che se un bambino, sullo sfondo di mangiare cavoli, ha coliche, feci sconvolte, appetito peggiorato, allora vale la pena rinunciare a questo ortaggio per un massimo di un anno.

In quale forma è meglio dare al bambino?

Un prodotto trattato termicamente viene assorbito più facilmente dall'organismo. Pertanto, è meglio offrire al bambino il cavolo in umido o bollito..

  • sciacquare abbondantemente prima della cottura;
  • cuocere il prodotto fino a renderlo morbido;
  • macinare la verdura cotta fino a renderla pastosa.

Se il bambino ha già un anno, puoi stufare piccoli cubetti di cavolo o cucinare piatti al vapore.

È utile per un bambino preparare zuppe, purè di patate, cotolette con varietà di verdure dalla testa bianca.

Ricette sane con cavolo

Il cavolo bianco può essere utilizzato per preparare vari piatti sani e gustosi. Le ricette per bambini sono mostrate nella tabella seguente.

Zuppa di cavolo fresca

Nome del piattoingredientiMetodo di cotturaAppunti
Zuppa di cavoli
  • carote (metà del frutto);
  • cipolla (metà);
  • patate (1 pezzo);
  • cavolo cappuccio (un quarto di testa di cavolo cappuccio);
  • filetto o petto di pollo (200 g);
  • olio d'oliva (cucchiaino)
Lessare il pollo. In questo caso, l'acqua va cambiata due volte dopo l'ebollizione (per eliminare tutte le sostanze nocive ridurre la percentuale di grasso). Tritate finemente la verza e aggiungetela al brodo. Dopo l'ebollizione, immergere le carote, le patate e le cipolle nella zuppa. Aggiungere l'olio d'oliva. Cuocere fino a quando le patate sono tenere.La ricetta è adatta a bambini di età compresa tra 1-1,5 anni. Per i bambini più grandi, puoi cucinare la zuppa di cavolo con l'aggiunta di peperone, pomodori e alloro
Cavolo ripieno pigro
  • pomodori (1 pezzo);
  • carote (1 pezzo);
  • riso (50 g);
  • manzo (400 g);
  • uovo (uno);
  • cavolo (400 g);
  • cipolla (1 pezzo);
  • panna acida (100 g)
Pelare, tritare e stufare le carote e le cipolle. Passare il cavolo con la carne attraverso un tritacarne. Mescolare le verdure con la carne macinata. Aggiungi il riso, l'uovo. Aggiungi un po 'di sale. Metti il ​​contenitore con la massa in frigorifero per un'ora. Pelate e tritate il pomodoro. Unire con panna acida.

Formare delle polpette con la carne macinata e disporle su una teglia. Versare sopra con panna acida e salsa di pomodoro. Invia al forno per 40 minuti. Il piatto dovrebbe essere cotto a una temperatura di 180 gradiCavolo brasato

  • burro (100 ml);
  • cavolo (una foglia);
  • acqua (50 ml);
  • latte (100 ml)
Tritare finemente il cavolo e inviarlo nella padella. Coprite con acqua e latte. Copri il piatto con un coperchio. Cuocere a fuoco lento finché sono teneri. Quindi aggiungere un po 'di sale e tenere sul fuoco per un paio di minuti. Aggiungere il burro alla fine.Il piatto può essere servito con purè di patate o porridge di riso. Adatto per bambini 8-10 mesi

Video collegati

Dr. Komarovsky sulle regole di base per l'introduzione di alimenti complementari:

Pertanto, il cavolo bianco contiene molte sostanze utili per il corpo del bambino. Ma è meglio introdurlo nella dieta da 8-12 mesi, dopo aver incontrato altre verdure.

Il cavolo ha molte fibre, quindi può provocare flatulenza, indigestione. Il prodotto deve essere offerto ai bambini in forma in umido, bollito o al vapore. Le verdure possono essere utilizzate per preparare zuppe, casseruole, involtini di cavolo.

Quando hanno iniziato a dare cavolo in umido ai bambini?

E un'altra domanda: quando hai iniziato a dare la carne a pezzi? per esempio, uno stufato come il gulasch? Mangiamo carne da molto tempo e beh, ci sono già molti denti)

Commenti degli utenti

  • 1
  • 2

dall'anno mangiamo tutti

con 8 polpette... ho studiato))) che non ho masticato, non fa paura, ma sono sempre andato in bagno bene. ora tutti i tipi di carne, ci sono già una braciola per le signore, lui prende già un boccone o la bistecca stessa è troppo... ama la carne soprattutto, pronta da mangiare in qualsiasi gentile e con qualsiasi cosa

prova ovviamente :-) Penso che masticherà, cucino la carne a lungo in modo che sia liscia e morbida Risposta: Ksenia

Faccio come al solito sugo solo pomodoro, poi gli ho dato con il pomodoro quello che ho cucinato e abbiamo versato fuori Risposta: Ksenia

carote, cipolle. oggi ha fatto un pollo con verdure patate, cipolle, carote, cavoli, con un botto si mangia Risposta: Ksenia

Continuo a non dare carne a pezzi, solo carne macinata. oppure strappo un po 'di... cavolo stufato e non ho ancora mangiato le uova (ma mangiamo cavolo bollito nel borscht)

Abbiamo iniziato con pezzi di carne alla tua età, ma a volte mangiamo anche Tyoma. Il cavolo cappuccio non è stato ancora mangiato, solo nel purè di patate o nella zuppa.

con 1.3 o 1.2 la carne non è pezzi grossi, se non vuole la carne, ha tolto le maniglie a lato)) mangia ancora pochissimo cavolo, perché a volte le fa male la pancia

L'ho fatto di recente, ma a Sua Maestà non piaceva)))) Mangia solo pollo a pezzi, solo carne macinata, io cucino il gulasch a lungo, ma lei mastica la carne e la sputa

Cavolo cappuccio nelle pappe: i benefici del cavolo cappuccio e le ricette per bambini

Vitamine e sostanze nutritive

Il cavolo cappuccio ☘️ contiene molti ingredienti benefici. Nessuna delle verdure può essere paragonata a lei in questo. In termini di contenuto proteico, è in testa ed è accanto a carote e barbabietole. Questo ortaggio è apprezzato per i suoi acidi, che non possono essere sostituiti. Questi acidi accelerano la crescita cellulare, normalizzano la funzione delle ghiandole surrenali, senza di loro il processo di emopoiesi è impossibile.

⭐️ La bellezza dai capelli bianchi è preziosa per il suo alto contenuto di vitamine e minerali, oltre a:

  • la capacità della vitamina C di mantenere a lungo le sue proprietà nel cavolo;
  • la presenza di vitamina K, che normalizza il metabolismo dei lipidi, guarisce le ferite, rafforza ossa e denti;
  • un gran numero di bioflavonoidi;
  • vitamine del gruppo P, B;.
  • rara vitamina U, che aiuta a curare le ulcere gastriche e duodenali, nonché un efficace assistente nella lotta contro la gastrite;
  • la niacina, la cui funzione principale è abbassare il colesterolo, normalizzare le lipoproteine;
  • carotene;
  • vitamina D.

Questo ortaggio è consigliato per il diabete, perché, nonostante tante vitamine utili, ci sono poche calorie..

Quando e come includere negli alimenti complementari

L'unico motivo che richiede un'attenzione particolare a questo ortaggio è la saturazione con fibra alimentare. La fibra dura e il succo favoriscono la fermentazione, sono indigeribili per l'intestino del bambino, sovraccaricano il pancreas, possono causare coliche, flatulenza.

Pertanto, il cavolo fresco per i bambini sotto i 3 anni non può essere introdotto negli alimenti complementari..

Il prodotto trattato termicamente perde le sue proprietà aggressive, la sua struttura si ammorbidisce. Nonostante la parziale perdita di acido ascorbico e phytoncides, non diventa meno utile dopo la cottura. Al contrario, i minerali e gli acidi organici della polpa friabile vengono assorbiti meglio..

Il cavolo bianco bollito o in umido è consentito ai bambini dagli 8 mesi di età.

Se il bambino è incline a flatulenza, frequenti disturbi delle feci, vale la pena rimandare la sua conoscenza fino a 1-1,5 anni.

Nel momento in cui il prodotto è incluso nella dieta, il bambino dovrebbe già mangiare diversi tipi di verdure. Una buona tolleranza a broccoli, cavolo rapa o cavolfiore assicura che non ci saranno problemi con il cavolo bianco.

Inizia cibi complementari con 1 cucchiaino. purea di cavolo.

Per la prima volta, si consiglia di somministrarlo tra le poppate principali o in 30 minuti. prima dei pasti. Ciò ridurrà il rischio di gassazioni indesiderate. Dopo aver seguito la reazione del bambino a un nuovo prodotto nel giorno successivo, la quantità di purea viene ulteriormente aumentata a 4-6 cucchiaini..

L'uso del cavolo cappuccio è controindicato nelle malattie del tratto gastrointestinale: infiammazioni della mucosa gastrica, pancreatite, disturbi intestinali, insufficienza enzimatica.

Beneficio

⭐️ Principali proprietà benefiche:

  • regola la funzione intestinale, eliminando la stitichezza;
  • aumenta la secrezione di succo di stomaco, aumenta l'appetito;
  • con l'aiuto della fibra rimuove le tossine, ripristina la microflora;
  • attiva il metabolismo;
  • rafforza i vasi sanguigni.
  • riduce il gonfiore;
  • attiva il flusso sanguigno;
  • previene la formazione di grassi e abbassa i livelli di colesterolo.

Il cavolo ha un effetto analgesico, la capacità di trattare la malattia dei calcoli biliari.

Perché i crauti sono utili

L'unicità dei crauti è che contiene sia prebiotici che probiotici. A causa di ciò, la microflora intestinale migliora, l'intensità dei processi di decadimento diminuisce (scompare). Questo prodotto è particolarmente utile per la bisbatteriosi, quando l'organismo non produce i microrganismi necessari alla formazione della normale microflora intestinale. Nella lotta contro i microbi patogeni, gli acidi contenuti nei crauti aiutano: acido acetico e lattico.

I dentisti notano l'effetto positivo dell'uso regolare del prodotto: non solo le gengive diventano più forti, ma anche i denti. A causa dell'effetto antibatterico, la probabilità di stomatite e altre malattie del cavo orale diminuisce. I crauti sono consigliati per la dispepsia ed è anche considerato uno dei migliori mezzi per prevenire lo scorbuto. Altre proprietà benefiche:

  • Aumenta l'immunità. Questa azione è fornita da pre e probiotici, integrati con acido ascorbico e altre vitamine.
  • Una fonte di vitamine da ottobre a maggio - in questo momento, è estremamente importante assicurarsi che il corpo riceva una quantità sufficiente di sostanze nutritive.
  • Aiuta a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue: questo effetto si ottiene attraverso i flavonoidi.
  • Gli isotiocianati nei crauti riducono la probabilità di sviluppare tumori maligni nei polmoni, nell'intestino, nel fegato e nella ghiandola mammaria. È vero, la ricerca in questa direzione non è stata ancora completata..
  • I crauti contengono vitamine del gruppo B, che forniscono un migliore assorbimento di altri alimenti. Grazie a questo, il corpo riceve più proteine. Non per niente i crauti sono considerati un partner ideale per i piatti di carne - questo è tipico della cucina nazionale russa, tedesca, ceca e slovacca..
  • Rafforza le pareti dei vasi sanguigni, riduce la probabilità di epistassi.
  • Con l'uso regolare stabilizza il metabolismo dei lipidi, migliora la composizione del sangue, compresa la sua coagulabilità.
  • I crauti sono consigliati per la prevenzione delle ulcere.
  • L'acido folico in esso accelera la rigenerazione cellulare.
  • Il succo di crauti viene utilizzato per aumentare l'appetito - funge da catalizzatore per il sistema digestivo.

I crauti sono buoni per la gastrite cronica con bassa acidità. È sufficiente consumarlo mezz'ora prima dei pasti per 15-20 giorni. Aiuta anche ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue, motivo per cui deve essere incluso nella dieta dei diabetici..

Il cosiddetto "cocktail della salute" viene utilizzato per migliorare la funzionalità epatica. Per la sua preparazione, il succo di pomodoro e la salamoia di cavolo vengono mescolati in parti uguali. Bere dovrebbe essere tre volte al giorno. Le persone usano la salamoia per rimuovere la lamblia: se la bevi 25-30 minuti prima dei pasti, puoi rimuoverla dal fegato.

Aggiungere cavoli alla dieta di un bambino

I medici raccomandano di iniziare il cavolo nel menu dei bambini dopo che il bambino ha imparato il cavolfiore ei cavoletti di Bruxelles. Alla domanda a che età è possibile darlo a un bambino, gli specialisti della nutrizione del bambino rispondono in modo inequivocabile: non prima di cinque mesi per un "artificiale" e sei mesi per un bambino, ma è meglio darlo a partire da un anno.

⭐️ Ma dovresti ricordare i seguenti punti:

  • i bambini piccoli non dovrebbero ricevere cavoli fritti;
  • se il bambino ha mal di pancia, rimuovi il cavolo dal menu;
  • se sospetti un'allergia al cavolo, dovresti contattare un pediatra o un allergologo.

Se il bambino ha la diarrea come "ospite frequente", il cavolo non è incluso nella dieta. Un bambino di età compresa tra due e tre anni, che può mangiare acido, riceve i crauti, ma in piccole quantità.

Suggerimenti per la scelta

I prodotti che entrano negli alimenti devono essere selezionati con cura, soprattutto quando si tratta di bambini. Ci sono diversi suggerimenti per la scelta del cavolo bianco, che abbiamo compilato per la revisione. Quindi, il prodotto dovrebbe:

  • essere privo di crepe o aree rugose;
  • distinguersi da un colore uniforme;
  • differiscono in fogli che si adattano strettamente l'uno all'altro;
  • risaltare come una testa di cavolo cappuccio;
  • sii fermo al tatto.

In ogni caso, se il cavolo cappuccio ha un aspetto antiestetico, allora non dovresti comprarlo, soprattutto perché ora la scelta dei prodotti è ottima.

Regole di base della cucina

I bambini che non hanno familiarità con un vegetale possono entrarvi solo dopo aver imparato completamente il prodotto precedente. La varietà dalla testa bianca è ipoallergenica, raramente provoca una reazione allergica. Ma devi stare attento.

Per i primi due mesi, al bambino viene somministrato un purè di cavolo ☘️ con l'aggiunta di latte, sale, ecc. E quando il ventricolo si adatta a un nuovo ortaggio, puoi provare a combinarlo con cibi già introdotti nella dieta del bambino, ad esempio il purè di patate.

È meglio non dare verdure crude ai bambini piccoli e le verdure fritte non dovrebbero esserlo affatto. La verdura è ben assorbita in borscht, purè di patate o sformati.

Cavolfiore per alimenti complementari

Perché questo particolare ortaggio è consigliato dai pediatri? Quali sono i pro?

Questo cavolo è ipoallergenico o quasi ipoallergenico: un'allergia al cavolfiore si verifica molto raramente.

È molto digeribile.

Ha un buon sapore ed è apprezzato dalle briciole che stanno appena iniziando ad assaggiare.

Ha una ricca composizione (vitamine, proteine, carboidrati, carotene, oligoelementi), che considereremo in dettaglio di seguito.

Contiene fibre, utili per la motilità intestinale. È inferiore rispetto al cavolo bianco, il che significa che con il cavolfiore il bambino non è minacciato di gonfiore.

L'unico aspetto negativo che puoi trovare nell'usare il cavolfiore per l'alimentazione complementare è che le infiorescenze non sono facili da sciacquare se decidi di preparare tu stesso la purea per alimenti complementari..

Tuttavia, puoi sempre scegliere tra un vasto assortimento di puree di verdure acquistate in negozio..

Se decidi di acquistare purè di patate con cavolfiore per alimenti complementari, fai attenzione che la composizione non contiene altro che una verdura e acqua: niente amido, niente sale, niente latte, niente addensante. Per la prima poppata è necessaria una composizione semplice e naturale.

Cosa puoi cucinare: diversifichiamo il menu

✨ Dall'età di due anni, puoi introdurre piatti di foglie di cavolo come casseruola, zuppa, spezzatino con zucchine, patate.


Ecco alcune ricette.

Cavolo brasato

✔️Prendi una foglia di cavolo, un paio di cucchiaini di burro, mezzo bicchiere di latte, 0,05 litri di acqua.

Tritare finemente il cavolo cappuccio, stufare finché sono teneri con acqua e latte. Puoi aggiungere un po 'di sale. Quindi il piatto viene condito con burro e dato al bambino caldo insieme a patate o riso.

Schnitzel

✔️Prendi una forchetta piccola, o mezzo tavolo medio, 4. cucchiai di pangrattato, la stessa quantità di panna acida, olio vegetale, uovo, sale. Il cavolo viene lavato, mozzato, bollito. Dopodiché, distribuiscilo in uno scolapasta per far scolare il resto dell'acqua. Quando la verdura si raffredda, viene strizzata attraverso una garza, divisa in parti, si formano delle cotolette dello spessore di circa 1,5 cm, ognuna immersa in un uovo, precedentemente sbattuto. E poi nel pangrattato..

Le cotolette vengono fritte in una padella preriscaldata. Servito con panna acida.

Casseruola

✔️ La casseruola di foglie di cavolo cuoce rapidamente. La verdura viene stufata nel latte, aggiungendo sale. Quando le foglie diventano morbide, si aggiunge all'acqua la semola, mescolando in modo che non si formino grumi. Dopo che il porridge è cotto, la massa viene stesa negli stampini, viene aggiunto un uovo sodo, sbriciolato, come per un'insalata. Quindi gli stampini vengono messi in forno e infornati per 5 minuti. Prima di dare al bambino, innaffia la casseruola prima di servire con panna acida.

Solyanka

❕ Per i bambini, puoi cucinare un miscuglio secondo le ricette:

❤️ Ricetta numero 1. Per cucinare, il petto di pollo viene bollito leggermente, il brodo viene scolato. riempire nuovamente con acqua. Si ottiene un brodo secondario, in cui la carne viene cotta finché è tenera. Qui vengono aggiunte salsicce di manzo fatte in casa per bambini (questo è facoltativo). Salsicce e carne si sbriciolano dopo il raffreddamento. Quindi i cetrioli sottaceto (mezzo chilo), un paio di carote, una cipolla media, il concentrato di pomodoro vengono tritati. Aggiungi erbe, lavrushka e aglio. Le verdure sminuzzate e altri componenti vengono inviati al brodo e bolliti fino a quando le verdure sono cotte, estratte e il cavolo sminuzzato viene inviato lì per cucinare. Quando sarà cotto. Unire i componenti aggiungendo un cucchiaio di concentrato di pomodoro, far bollire di nuovo.

❤️ Ricetta numero 2. Prendete 300 grammi di carne per la zuppa (potete usare il petto di pollo) Aggiungere il concentrato di pomodoro, le carote medie, 4 spicchi d'aglio, con un chilo di cavolo bianco, quattro pomodori maturi e una cipolla.

Il cavolo cappuccio viene tritato e lessato in una grande casseruola per renderlo facile da mescolare. Pelare e strofinare grossolanamente le carote. Ma la cipolla viene tagliata a pezzi più piccoli. Anche la carne viene schiacciata, una padella viene posta sul fuoco e su di essa vengono sparse verdure e carne, ad eccezione del cavolo. Dopo che le verdure sono cotte, vengono aggiunte al cavolo bollito, dopo aver aggiunto l'acqua. Si porta a ebollizione il contenuto della pentola, si aggiunge il concentrato di pomodoro e si condisce con le erbe. Il piatto è pronto.

Zuppa di cavolo fresca per un bambino di 1 anno: una ricetta


Zuppa di cavolo fresca per un bambino di 1 anno: una ricetta
Non è necessario tritare finemente le verdure per cucinare, poiché tutte le vitamine andranno perse durante la cottura. Meglio dopo la cottura, battere la spessa con una forchetta o un frullatore, ma non finemente.

Importante: se stai cucinando del brodo per una zuppa di carne, tagliala a pezzi e poi macinala in un frullatore. Puoi preparare un brodo con polpette di pollo, vitello o coniglio tritati. Prendi varietà di carne a basso contenuto di grassi per cucinare.

Ricorda: devi cucinare la zuppa di cavolo per un bambino una volta in modo che il piatto sia sempre fresco.


Zuppa di cavolo fresca per un bambino
Come cucinare la zuppa di cavolo con cavolo fresco per un bambino di 1 anno - ricetta:

  1. Carne o carne macinata - 50 grammi
  2. Patate - 1 pezzo
  3. Cavolo - 50 grammi
  4. Carote - Mezza carota di medie dimensioni
  5. Sale - un po '
  1. Versare 1-1,5 tazze d'acqua in una piccola casseruola. Metti l'acqua sul fuoco a bollire.
  2. Immergere la carne o le polpette in acqua bollente (fare prima delle polpettine). La carne dovrebbe essere cotta per almeno 1,5 ore, le polpette per mezz'ora.
  3. Quando la carne è cotta, rimuoverla su un piatto separato.
  4. Mettere le verdure nel brodo cotto. Cuocere per 15-20 minuti finché sono teneri.
  5. A fine cottura aggiustate di sale e spegnete la zuppa di cavolo cotta.

Importante: non puoi friggere zuppe per neonati. Se un bambino mangia primi piatti con il fritto, può sviluppare varie malattie gastrointestinali associate alla digestione (discinesia, gastrite).

Ora togli le verdure bollite su un piatto e schiacciale con una forchetta o un frullatore. Diluire la pappa con il brodo per ottenere un piatto semiliquido. Macina la carne in un frullatore o macina le polpette con una forchetta. Metti la carne nel piatto finito e dai da mangiare al bambino.

Importante: per un adulto, una tale zuppa sembrerà insapore, ma per un bambino è il cibo più sano e nutriente..

Valore nutritivo del cavolfiore

Quindi, cosa è esattamente utile nel cavolfiore?

100 g di verdure contengono 2,5 g di proteine, 0,3 g di grassi, 4,2 g di carboidrati.

Qui 90 grammi di acqua.

Quali vitamine ci sono nel cavolfiore?

Queste sono vitamine del gruppo B: B1, B2, B4, B5, B6, B9, B12.

C - partecipa al metabolismo, aumenta l'assorbimento delle proteine ​​del collagene, è utile per la crescita di ossa e muscoli, è responsabile della permeabilità capillare,

D - il ruolo principale - aumentare l'assorbimento di calcio e fosforo, ed è anche responsabile della coagulazione del sangue, del funzionamento del sistema nervoso e di un'adeguata risposta immunitaria,

E - combatte i radicali liberi e rafforza il sistema immunitario,

Tra i micro e macroelementi, ci sono potassio (210 mg), calcio (26 mg), magnesio (17 mg), sodio (10 mg), ferro (1,4 mg), rame (42 μg), così come silicio, zolfo, fosforo, manganese, cobalto, selenio, fluoro, ecc..

La composizione del cavolfiore contiene anche amido e destrine - 0,4 g.

A che età puoi dare il cavolo ai bambini

I bambini possono mangiare il cavolo solo da un anno e mezzo. Ciò è dovuto al fatto che il cavolo può causare gonfiore e coliche e il corpo del bambino è molto sensibile alla formazione di gas..

Il cavolo può essere introdotto nella dieta del bambino, come prodotto indipendente o come parte dei pasti. Per cominciare, puoi aggiungerlo alla tua zuppa. Più tardi - con casseruole, insalate.

Cavolo bianco nella dieta di un bambino

Le opinioni divergono su quando dare il cavolo ☘️ a un bambino e quali sono i benefici. La ragione di ciò è la possibilità di provocare il gonfiore degli intestini del bambino. Pertanto, alla dieta vengono aggiunti prima altri tipi di cavolo e poi il cavolo bianco. I genitori spesso rifiutano un simile "integratore" vegetale, sottovalutandone il ruolo nell'alimentazione dei bambini. Considera i punti principali dell'uso del cavolo negli alimenti per bambini.

Vitamine e sostanze nutritive

Il cavolo cappuccio ☘️ contiene molti ingredienti benefici. Nessuna delle verdure può essere paragonata a lei in questo. In termini di contenuto proteico, è in testa ed è accanto a carote e barbabietole. Questo ortaggio è apprezzato per i suoi acidi, che non possono essere sostituiti. Questi acidi accelerano la crescita cellulare, normalizzano la funzione delle ghiandole surrenali, senza di loro il processo di emopoiesi è impossibile.

⭐️ La bellezza dai capelli bianchi è preziosa per il suo alto contenuto di vitamine e minerali, oltre a:

  • la capacità della vitamina C di mantenere a lungo le sue proprietà nel cavolo;
  • la presenza di vitamina K, che normalizza il metabolismo dei lipidi, guarisce le ferite, rafforza ossa e denti;
  • un gran numero di bioflavonoidi;
  • vitamine del gruppo P, B;.
  • rara vitamina U, che aiuta a curare le ulcere gastriche e duodenali, nonché un efficace assistente nella lotta contro la gastrite;
  • la niacina, la cui funzione principale è abbassare il colesterolo, normalizzare le lipoproteine;
  • carotene;
  • vitamina D.

Questo ortaggio è consigliato per il diabete, perché, nonostante tante vitamine utili, ci sono poche calorie..

Beneficio

⭐️ Principali proprietà benefiche:

  • regola la funzione intestinale, eliminando la stitichezza;
  • aumenta la secrezione di succo di stomaco, aumenta l'appetito;
  • con l'aiuto della fibra rimuove le tossine, ripristina la microflora;
  • attiva il metabolismo;
  • rafforza i vasi sanguigni.
  • riduce il gonfiore;
  • attiva il flusso sanguigno;
  • previene la formazione di grassi e abbassa i livelli di colesterolo.

Il cavolo ha un effetto analgesico, la capacità di trattare la malattia dei calcoli biliari.

Aggiungere cavoli alla dieta di un bambino

I medici raccomandano di iniziare il cavolo nel menu dei bambini dopo che il bambino ha imparato il cavolfiore ei cavoletti di Bruxelles. Alla domanda a che età è possibile darlo a un bambino, gli specialisti della nutrizione del bambino rispondono in modo inequivocabile: non prima di cinque mesi per un "artificiale" e sei mesi per un bambino, ma è meglio darlo a partire da un anno.

⭐️ Ma dovresti ricordare i seguenti punti:

  • i bambini piccoli non dovrebbero ricevere cavoli fritti;
  • se il bambino ha mal di pancia, rimuovi il cavolo dal menu;
  • se sospetti un'allergia al cavolo, dovresti contattare un pediatra o un allergologo.

Se il bambino ha la diarrea come "ospite frequente", il cavolo non è incluso nella dieta. Un bambino di età compresa tra due e tre anni, che può mangiare acido, riceve i crauti, ma in piccole quantità.

Controindicazioni

I benefici del cavolo sono maggiori, ma devi anche sapere quale danno può derivarne. È dannoso dare al tuo bambino molti cavoli. Un eccesso porta a gonfiore, nausea, flatulenza..

⭐️ Le controindicazioni sono:

  • il bambino ha un'ulcera allo stomaco o intestinale;
  • sanguinamento nel tratto gastrointestinale;
  • aumento della peristalsi;
  • enterocolite.

Regole di base della cucina

I bambini che non hanno familiarità con un vegetale possono entrarvi solo dopo aver imparato completamente il prodotto precedente. La varietà dalla testa bianca è ipoallergenica, raramente provoca una reazione allergica. Ma devi stare attento.

Per i primi due mesi, al bambino viene somministrato un purè di cavolo ☘️ con l'aggiunta di latte, sale, ecc. E quando il ventricolo si adatta a un nuovo ortaggio, puoi provare a combinarlo con cibi già introdotti nella dieta del bambino, ad esempio il purè di patate.

È meglio non dare verdure crude ai bambini piccoli e le verdure fritte non dovrebbero esserlo affatto. La verdura è ben assorbita in borscht, purè di patate o sformati.

Cosa puoi cucinare: diversifichiamo il menu

✨ Dall'età di due anni, puoi introdurre piatti di foglie di cavolo come casseruola, zuppa, spezzatino con zucchine, patate.


Ecco alcune ricette.

Cavolo brasato

✔️Prendi una foglia di cavolo, un paio di cucchiaini di burro, mezzo bicchiere di latte, 0,05 litri di acqua.

Tritare finemente il cavolo cappuccio, stufare finché sono teneri con acqua e latte. Puoi aggiungere un po 'di sale. Quindi il piatto viene condito con burro e dato al bambino caldo insieme a patate o riso.

Schnitzel

✔️Prendi una forchetta piccola, o mezzo tavolo medio, 4. cucchiai di pangrattato, la stessa quantità di panna acida, olio vegetale, uovo, sale. Il cavolo viene lavato, mozzato, bollito. Dopodiché, distribuiscilo in uno scolapasta per far scolare il resto dell'acqua. Quando la verdura si raffredda, viene strizzata attraverso una garza, divisa in parti, si formano delle cotolette dello spessore di circa 1,5 cm, ognuna immersa in un uovo, precedentemente sbattuto. E poi nel pangrattato..

Le cotolette vengono fritte in una padella preriscaldata. Servito con panna acida.

Casseruola

✔️ La casseruola di foglie di cavolo cuoce rapidamente. La verdura viene stufata nel latte, aggiungendo sale. Quando le foglie diventano morbide, si aggiunge all'acqua la semola, mescolando in modo che non si formino grumi. Dopo che il porridge è cotto, la massa viene stesa negli stampini, viene aggiunto un uovo sodo, sbriciolato, come per un'insalata. Quindi gli stampini vengono messi in forno e infornati per 5 minuti. Prima di dare al bambino, innaffia la casseruola prima di servire con panna acida.

Solyanka

❤️ Ricetta numero 1. Per cucinare, il petto di pollo viene bollito leggermente, il brodo viene scolato. riempire nuovamente con acqua. Si ottiene un brodo secondario, in cui la carne viene cotta finché è tenera. Qui vengono aggiunte salsicce di manzo fatte in casa per bambini (questo è facoltativo). Salsicce e carne si sbriciolano dopo il raffreddamento. Quindi i cetrioli sottaceto (mezzo chilo), un paio di carote, una cipolla media, il concentrato di pomodoro vengono tritati. Aggiungi erbe, lavrushka e aglio.
Le verdure sminuzzate e altri componenti vengono inviati al brodo e bolliti fino a quando le verdure sono cotte, estratte e il cavolo sminuzzato viene inviato lì per cucinare. Quando sarà cotto. Unire i componenti aggiungendo un cucchiaio di concentrato di pomodoro, far bollire di nuovo.

❤️ Ricetta numero 2. Prendete 300 grammi di carne per la zuppa (potete usare il petto di pollo) Aggiungere il concentrato di pomodoro, le carote medie, 4 spicchi d'aglio, con un chilo di cavolo bianco, quattro pomodori maturi e una cipolla.

Il cavolo cappuccio viene tritato e lessato in una grande casseruola per renderlo facile da mescolare. Pelare e strofinare grossolanamente le carote. Ma la cipolla viene tagliata a pezzi più piccoli. Anche la carne viene schiacciata, una padella viene posta sul fuoco e su di essa vengono sparse verdure e carne, ad eccezione del cavolo. Dopo che le verdure sono cotte, vengono aggiunte al cavolo bollito, dopo aver aggiunto l'acqua. Si porta a ebollizione il contenuto della pentola, si aggiunge il concentrato di pomodoro e si condisce con le erbe. Il piatto è pronto.

Quando puoi dare il cavolo bianco a un bambino

Il cavolo cappuccio è una delle verdure più sane per i bambini piccoli. Contiene un'alta concentrazione di vitamina C, aiuta a migliorare la digestione e aiuta nella produzione di succo gastrico, aumentando l'appetito. Tuttavia, è necessario fare attenzione quando si introduce questo ortaggio in alimenti complementari, perché tutti i bambini reagiscono in modo diverso..

Il cavolo cappuccio è un prodotto molto utile per bambini e adulti

I benefici del cavolo bianco per un bambino

Questo amato ortaggio è molto utile per i bambini perché:

  • Stimola la digestione e il metabolismo;
  • Contiene molte fibre;
  • Fornisce energia utile al corpo;
  • Contiene antiossidanti e aiuta ad eliminare le sostanze nocive dal corpo.

Inoltre, non dimenticare il gusto elevato del prodotto..

Valore nutrizionale

Il cavolo cappuccio è ricco di vitamine e carboidrati sani. Tuttavia, la maggior parte delle vitamine scompare a causa del trattamento termico, quindi è meglio mangiare questa verdura fresca, come insalata. Quindi tutte le vitamine saranno preservate e il bambino riceverà i massimi benefici. Inoltre, le vitamine vengono perse se il cavolo tritato viene congelato nel congelatore (molte casalinghe lo fanno per accelerare il processo di preparazione delle zuppe).

Questo ortaggio non è inferiore alle arance nella concentrazione di vitamina C.

Come scegliere un buon cavolo cappuccio

Un prodotto di qualità è caratterizzato dalle seguenti importanti caratteristiche:

  • Testa di cavolo elastica;
  • Bel colore bianco-verdastro senza rivestimento grigio;
  • Mancanza di foglie secche o marce;
  • Gradevole odore caratteristico di verdura fresca.

Una testa di cavolo troppo grande può indicare una grande quantità di nitrati.

Come si può dare un bambino

È necessario introdurre gradualmente il prodotto nella dieta del bambino, in piccole porzioni. Se dai immediatamente al tuo bambino una grande quantità di cavolo, puoi provocare mal di stomaco. Se compaiono sintomi di angoscia, il prodotto viene temporaneamente escluso dalla dieta.

Questo ortaggio preferito è spesso incluso negli alimenti per bambini industriali.

Da quanti mesi presentare

I genitori spesso chiedono ai pediatri quando dare il cavolo bianco al loro bambino. Inoltre, le donne spesso pensano se il cavolo usato dalla madre sia dannoso quando allatta un bambino. Per evitare problemi, è necessario seguire alcune regole..

Durante l'allattamento

Le madri che allattano spesso chiedono se il cavolo in umido può essere usato durante l'allattamento al seno di un neonato. Mangiare cavolo stufato durante l'allattamento al seno non è vietato se la madre ha consumato questo prodotto durante la gravidanza. Quindi il piatto è già familiare al bambino ed è improbabile che il bambino senta alcun disagio dopo l'alimentazione..

Se la madre non ha mangiato cavolo durante la gravidanza, è meglio non includere questo prodotto nella dieta durante l'alimentazione, perché conseguenze spiacevoli come:

  • Colica in un neonato;
  • Mal di stomaco;
  • Disturbo delle feci;
  • Intolleranze alimentari individuali.

Il cavolo può provocare la fermentazione dello stomaco nei bambini piccoli.

Attenzione! Se un bambino allattato al seno sta ingrassando bene, non è necessario modificare la sua dieta fino a 5,5-6 mesi. Puoi introdurre cibi complementari dopo che il bambino inizia a sedersi da solo, questo accade più vicino a sei mesi.

Con artificiale

Alla domanda su quanti mesi può essere somministrato a un bambino il cavolo bianco se il bambino viene nutrito artificialmente, i medici rispondono: da 5 mesi, come parte della purea di verdure. Puoi cucinare il purè di patate da solo o acquistare già pronto.

La purea di verdure è solitamente la prima pappa. Si introduce gradualmente, partendo da mezzo cucchiaino. Per un bambino del primo anno di vita, è meglio iniziare cibi complementari con cavolfiore o broccoli: hanno un effetto più lieve sul sistema digestivo. Quindi aggiungere il cavolo bianco come parte della zuppa di verdure schiacciata.

A che età danno lo stufato

Il cavolo in umido può essere somministrato ai bambini dal secondo anno di vita. Questo piatto è immancabilmente incluso nel menu degli asili nido e di solito i bambini lo mangiano con piacere..

Importante! Se i genitori preparano questo piatto a casa, non dovresti aggiungere spezie che hanno un sapore brillante. Inoltre, non servire salsicce semilavorate con cavolo, è meglio preparare cotolette schiacciate per il bambino.

È possibile crauti fino a un anno

È noto che molti bambini piccoli amano mangiare cibi salati, come cetrioli o crauti leggermente salati. Tuttavia, i medici vietano di dare ai bambini tale cibo, sia fatto in casa che industriale. Qualsiasi cibo in scatola può essere di scarsa qualità. Nessuno, inoltre, può garantire che nella preparazione del piatto siano state prese tutte le opportune precauzioni e che il barattolo sia stato chiuso ermeticamente durante la conservazione. Devi nutrire il tuo bambino solo con cibo fresco..

È vietato nutrire i bambini di età inferiore a un anno con cibo in scatola

Attenzione! I crauti sono una sorta di conservazione domestica e qualsiasi cibo in scatola è severamente vietato ai bambini di età inferiore a tre anni. Il motivo è l'alto rischio di botulismo, una malattia infettiva causata dal consumo di verdure, carne o pesce in scatola preparati in modo improprio..

Come cucinare correttamente il cavolo

I bambini piccoli possono entrare nel prodotto sotto forma di:

  • Purea;
  • Zuppa di verdure schiacciata;
  • Brasato;
  • Crudo, sotto forma di insalata.

Prima della cottura, la verdura deve essere lavata accuratamente e il moncone rimosso, perché contiene la maggior quantità di nitrati e nitriti..

Cosa può essere combinato con

Ogni casalinga sa quale piatto di questo ortaggio è il più delizioso. Ogni mamma ha la sua ricetta personale per il suo bambino. Il cavolo cappuccio si sposa bene con qualsiasi altra verdura: patate, carote, zucchine. Inoltre, questo prodotto viene spesso utilizzato come contorno per piatti di carne. Si combina peggio con il pesce. Le insalate fresche di cavolo cappuccio sono condite con olio d'oliva o di girasole. Puoi stufare diverse verdure in una pentola a cottura lenta facendo uno stufato.

Tassi di alimentazione complementare per mese

È necessario aumentare gradualmente il tasso di alimenti complementari. Il volume dipende dall'età del bambino. Inizia sempre con una piccola quantità per non sovraccaricare il sistema digestivo. Per risolvere la questione di quanti cibi complementari vegetali dare a un bambino, puoi consultare il tuo pediatra locale.

Quante volte dare

Se un bambino piccolo non ha problemi digestivi, è consentito includere cavoli freschi e trattati termicamente nella dieta ogni giorno, questo prodotto non farà alcun danno. Al contrario, arricchirà il corpo del bambino con vitamine e altre sostanze utili..

numero

La prima esca di cavolo inizia a circa sei mesi con mezzo cucchiaino di purea di verdure o zuppa di verdure schiacciata. Da otto a nove mesi, la porzione consigliata è di 80-100 grammi. Entro l'anno, la dimensione della porzione viene portata a 120-150 grammi.

Possibili problemi di alimentazione

Alcuni bambini possono avere un'intolleranza individuale al prodotto. In questo caso, dopo aver mangiato una verdura, sono possibili le seguenti conseguenze:

  • Gonfiore;
  • Flatulenza;
  • Coliche intestinali da bambini;
  • Altre reazioni avverse.

Di solito, con lo sviluppo dell'apparato digerente dei bambini, l'intolleranza individuale scompare gradualmente, quindi non dovresti aver paura di questo problema. Il bambino la "supererà". All'età di sette anni, quando lo sviluppo dell'apparato digerente è completato, un bambino sano di solito mangia qualsiasi verdura senza conseguenze negative..

Il cavolo ha un grande vantaggio rispetto ad altre verdure e frutta: non provoca quasi mai reazioni allergiche. Pertanto, questo prodotto può essere somministrato in sicurezza a bambini allergici senza timore di orticaria, diatesi e altre conseguenze indesiderabili. È meglio dare ai bambini verdure acquistate al mercato e non al supermercato: sono meno nitrati e altre sostanze nocive.

Quando puoi dare a tuo figlio il cavolo bianco: regole importanti

Il cavolo cappuccio è l'ortaggio più diffuso al mondo, soprattutto in Europa, nei paesi del Mediterraneo, Russia, Cina e Corea. È difficile trovare un ortaggio più ricco di vitamine e minerali del cavolo. Questo prodotto estremamente utile viene spesso aggirato immeritatamente dalle giovani madri, temendo di danneggiare il tratto gastrointestinale del bambino. Il cavolo bianco è davvero difficile da digerire per il corpo di un bambino, perché contiene fibre grossolane. Allo stesso tempo, con una preparazione adeguata e un piccolo dosaggio, questo ortaggio porterà grandi benefici al bambino..

  1. A che età si può dare a un bambino il cavolo bianco
  2. Il cavolo bianco è possibile per i bambini di età inferiore a 1 anno
  3. Quando e come introdurre il cavolo bianco negli alimenti complementari
  4. Cavolo cappuccio bianco per l'allattamento al seno
  5. È possibile per una madre che allatta il cavolo bianco
  6. Allergia al cavolo bianco in un bambino: cosa fare
  7. È MOLTO INTERESSANTE!

A che età si può dare a un bambino il cavolo bianco

Il cavolo bianco deve essere presente nella dieta dei bambini. Dopotutto, ha molte proprietà utili:

  • ipoallergenico;
  • contiene aminoacidi che contribuiscono alla crescita e allo sviluppo del bambino;
  • basso contenuto calorico;
  • produce enzimi che normalizzano la digestione del bambino;
  • contiene una grande quantità di vitamine e minerali.

La prima volta che un bambino può iniziare a dare cavoli durante il periodo di introduzione di alimenti complementari in forma bollita, in media a 6-8 mesi, e solo a condizione che il bambino non soffra di colite. In questo caso, è meglio posticipare la conoscenza del cavolo bianco fino a 1 anno e fermarsi a varietà di cavolo più facilmente digeribili: broccoli e cavolfiori. All'età di 1 anno, quando lo stomaco del bambino diventa più forte, puoi tranquillamente introdurre nella dieta piatti di cavolo bianco bollito.

Nella sua forma grezza, il cavolo può essere provato per i bambini a partire da 1 anno, se non ci sono malattie del tratto gastrointestinale. Nella sua forma naturale, un ortaggio dalla testa bianca è estremamente utile. Se non ci sono disturbi nel sistema digestivo, il cavolo fresco può essere somministrato ogni giorno. In caso di reazione negativa dell'apparato digerente, il prodotto può essere introdotto nella dieta fresco solo a partire dai 3 anni.

Il cavolo bianco è possibile per i bambini di età inferiore a 1 anno

Nella dieta di ogni bambino all'età di 1 anno, dovrebbe esserci cavolo bianco (a condizione che non ci siano problemi con il tratto gastrointestinale). La prima volta che un bambino conosce questo prodotto in forma bollita durante l'introduzione di alimenti complementari. E se non ci sono problemi con il sistema digestivo, allora entro l'anno puoi provare a dare al tuo bambino cavolo fresco in piccole porzioni.

La tolleranza del tratto gastrointestinale del bambino è individuale, quindi, quando si introduce questo prodotto nella dieta, è necessario monitorare la reazione del bambino. In caso di gonfiore e coliche, l'uso di cavolo bollito deve essere posticipato fino a un anno e fresco - fino a 3 anni.

I crauti sono una fonte inestimabile di vitamina C e probiotici naturali che rafforzano il sistema immunitario. Questo è il motivo per cui molte madri iniziano a dare questo prodotto al loro bambino dall'età di 1 anno. Allo stesso tempo, non vale la pena farlo prima dei 3 anni, perché i crauti contengono una piccola dose di alcol e una grande quantità di sale, che possono influire negativamente sul sistema digestivo dei bambini. La prima porzione di crauti non dovrebbe essere più di mezzo cucchiaino. All'età di 5 anni, puoi dare a tuo figlio 100 g di prodotto per pasto, ma non di più.

Quando e come introdurre il cavolo bianco negli alimenti complementari

Durante il periodo dell'introduzione di alimenti complementari, ogni bambino dovrebbe familiarizzare con il cavolo bianco. Essendo considerato un prodotto difficile da digerire, è necessario seguire alcune regole:

  • è possibile iniziare a introdurre il cavolo bianco negli alimenti complementari solo se il sistema digerente funziona bene, indipendentemente dalle raccomandazioni generali per gli alimenti complementari. Se il bambino soffre di coliche, il cavolo aggraverà solo il problema;
  • il cavolo bianco dovrebbe essere introdotto un mese dopo aver conosciuto con successo zucchine, cavolfiori e broccoli;
  • Il cavolo bianco deve essere bollito, schiacciato e aggiunto a piccole dosi ad altri piatti di verdure. Ad esempio, nel purè di patate, o mescolarlo con il cavolfiore, più familiare al gusto del bambino;
  • nella fase iniziale dell'alimentazione complementare, il cavolo può essere combinato solo con verdure. Più vicino all'anno, puoi cucinare piatti con latte o carne.

L'età del bambino al momento dell'introduzione del cavolo bianco varia a seconda dell'età in cui vengono iniziati gli alimenti complementari. Durante l'allattamento, i bambini ricevono una quantità sufficiente di nutrienti dal latte materno, quindi gli alimenti complementari iniziano non prima di 6 mesi. Il cavolo bianco viene introdotto a 8 mesi, dopo che il bambino ha provato altre verdure. Per i bambini nutriti artificialmente, gli alimenti complementari iniziano prima: da 4 mesi, quindi, entro 6 mesi, puoi offrire il cavolo bianco.

Cavolo cappuccio bianco per l'allattamento al seno

Il cavolo bianco è ipocalorico, contiene molti nutrienti, quindi il suo uso sarà di grande beneficio per una madre che allatta e un bambino. Allo stesso tempo, il prodotto è considerato difficile per l'apparato digerente anche di una persona sana adulta, pertanto, il cavolo bianco con HS può essere utilizzato in determinate condizioni:

  • l'uso del cavolo è consentito solo se il bambino non ha coliche;
  • si consiglia di provare il cavolo per la prima volta con HB non prima di quando il bambino raggiunge i 4 mesi di età;
  • dovresti iniziare a nutrire in piccole porzioni;
  • fino a 12 mesi, le madri che allattano possono mangiare cavolo bianco esclusivamente dopo il trattamento termico;
  • i crauti dovrebbero essere completamente eliminati dalla dieta.

È possibile per una madre che allatta il cavolo bianco

Il cavolo bianco contiene una grande quantità di vitamine e minerali e allo stesso tempo ha un basso contenuto calorico, che è importante per una madre che allatta. Ma a causa dell'alto contenuto di fibre vegetali grossolane, il vegetale può causare disturbi digestivi nel fragile tratto gastrointestinale del bambino. Questo è il motivo per cui il cavolo dovrebbe essere mangiato bollito o stufato in piccole porzioni, quando la colica naturale del bambino è passata - di circa 4 mesi. Più vicino a 1 anno, quando il sistema digestivo del bambino diventa più forte, puoi provare il cavolo fresco.

Allergia al cavolo bianco in un bambino: cosa fare

Il cavolo bianco è considerato un prodotto ipoallergenico, le allergie ad esso sono estremamente rare. Ma se, tuttavia, si manifesta una reazione individuale, il cavolo dovrebbe essere rimosso dalla dieta dei bambini per un po 'e al bambino dovrebbe essere somministrato un antistaminico. La prossima volta, il cavolo bianco può essere somministrato a un bambino all'età di non prima di 1 anno. Se la reazione allergica si ripresenta, non somministrare più cavoli. È necessario consultare un medico per scoprire la causa della reazione allergica.

Cause di allergia al cavolo:

  • reazione ai pesticidi con cui è stato lavorato il vegetale;
  • allergia all'enzima chitinasi;
  • reazione alla proteina nel cavolo.

Il cavolo cappuccio è una delle verdure più sane per un bambino, sia fresco che bollito. Se adeguatamente introdotto negli alimenti complementari, il cavolo occuperà un posto permanente nella dieta del bambino..