I guaritori tradizionali per la tonsillite purulenta negli adulti spesso offrono un trattamento con metronidazolo. Tra le raccomandazioni c'è spesso gargarismi con una soluzione di compresse. Tuttavia, molte persone rifiutano questo metodo di trattamento. Quindi, il metronidazolo (trichopolum) aiuterà o meno con l'angina?

Caratteristiche del decorso dell'angina

Innanzitutto, scopriamo cos'è la tonsillite purulenta e qual è il meccanismo della sua comparsa.

L'angina o la tonsillite acuta è un'infiammazione delle tonsille (tonsille). Nasce come risultato della lotta del corpo contro le infezioni. Poiché le tonsille sono formazioni linfatiche progettate per proteggere il nostro corpo dall'invasione di virus e microbi, entrando in bocca e in gola, l'infezione viene riconosciuta e consegnata alle tonsille, e qui vengono distrutte dai fagociti. Se l'infezione è troppo grande, le ghiandole si infiammano e si gonfiano e il corpo impiega più tempo per neutralizzarla. Questa è una tonsillite acuta comune..

Tuttavia, questo meccanismo perfetto a volte fallisce, provocando un mal di gola purulento..

Molto spesso, la tonsillite purulenta si verifica quando entrano batteri anaerobici e aerobici (stafilococchi, streptococchi, ecc.). Hanno una spiacevole capacità per noi di sciogliere i tessuti circostanti, il che rende difficile l'accesso ai fagociti e forma una placca purulenta sulle tonsille.

In altri casi, la tonsillite acuta è causata da virus o funghi. La scelta del metodo di trattamento (compreso il tipo di antibiotico) dipende sempre dal tipo di infezione.

Questa malattia può causare complicazioni, tra le più comuni ci sono le malattie del cuore e delle articolazioni, la disfunzione renale.

Le complicazioni sorgono sullo sfondo di un mal di gola trattato in modo incompleto o come risultato di una forma avanzata della malattia (se il trattamento viene scelto in modo errato).

Quando si verifica un mal di gola purulento, vengono utilizzati farmaci antibiotici per il suo trattamento: da un numero di penicilline o macrolidi.

Metrinidazolo, che cos'è?

Ora proviamo a capire cos'è il trichopolum, da cosa aiuta e quali sono i suoi modi di agire sui batteri.

Il metronidazolo è un antibiotico nitrofurano usato per trattare malattie causate da infezioni da protozoi e alcuni altri tipi di microbi. Gli analoghi del metronidazolo nelle farmacie sono venduti con i nomi: Trichopol, Kliol, Metrogyl, ecc..

Il farmaco affronta efficacemente l'amebiasi intestinale ed extraintestinale, la tricomoniasi, la giardiasi, la balantidiasi, la leishmaniachia cutanea e una serie di malattie causate da questi microrganismi.

È anche efficace contro le infezioni aerobiche: bastoncelli gram-positivi e cocchi gram-positivi anaerobici.

Tuttavia, stafilococchi e streptococchi (gli agenti causali più comuni del mal di gola purulento) sono resistenti ad esso (immuni).

Una vasta gamma di malattie per le quali viene utilizzato il metronidazolo. Le istruzioni per l'uso raccomandano di assumere il farmaco per le infezioni:

  • cavità addominale (peritonite, ascessi addominali);
  • organi della piccola pelvi;
  • ossa e articolazioni;
  • sistema nervoso.

E anche con polmonite, empiema, ascesso polmonare, endocardite batterica, sepsi, infezioni della pelle.

Come puoi vedere, le istruzioni ufficiali non implicano l'uso del metronidazolo per il trattamento dell'angina..

Il farmaco può causare avversione all'alcol, quindi viene utilizzato nella complessa terapia dell'alcolismo.

Antibiotici per il trattamento del mal di gola purulento

Vediamo cosa prescrivono gli otorinolaringoiatri per il trattamento del mal di gola purulento. Forse qui troveremo il trichopol?

Il trattamento della tonsillite acuta e del mal di gola purulento viene effettuato con farmaci antibatterici da un numero di penicilline (a cui il metronidazolo non si applica).

Il più usato per questo è l'amoxicillina e i suoi analoghi: Gramox, Ospamox, Amosin, Hikontsil, Flemoxin Solutab.

Questi farmaci sono il gold standard nel trattamento del mal di gola purulento, sopprimono con successo la crescita dei batteri, sono relativamente sicuri per il corpo, sono prescritti anche ai neonati.

Spesso, per trattare questa malattia vengono usati farmaci con acido clavulanico e amoxicillina: Amoxiclav, Flemoklav Solutab, Augmentin, Amoklan Hexal, Klavotsin, Amoklavin, Clavunat, ecc..

Si ritiene che in tandem con l'acido clavulanico, l'amoxicillina sia più stabile nell'ambiente acido dello stomaco, sia meno distrutta dagli enzimi nell'intestino e quindi più efficace.

Oggi, i preparati a base di azitromicina, un macrolide semisintetico di nuova generazione, hanno guadagnato ampia popolarità tra gli otorinolaringoiatri. Questi sono farmaci: Azithromycin, Azax, Aziklar, Azitrox, Azicin, Defens, Zitrocin, Ketek, Clarithrohexal, Clarithrocin, Meristat, Ormax, Rovalen, Sumasmed, Fromilid.

Di norma, i farmaci antibatterici vengono prescritti per via orale. Ciò consente di localizzare l'infiammazione e neutralizzare l'infezione..

Tuttavia, il trattamento dell'angina con antibiotici a casa deve necessariamente avvenire dopo l'esame di un otorinolaringoiatra. I bambini possono essere curati per l'angina a casa solo se il pediatra lo ha permesso.

I preparati di un certo numero di antibiotici hanno un gran numero di effetti collaterali e hanno un effetto battericida selettivo: ognuno di essi è efficace solo contro tipi specifici di batteri e non aiuta con gli altri. Pertanto, molto spesso il medico attribuisce i tamponi faringei in modo che i benefici dell'utilizzo di un antibiotico superino i possibili danni..

Con mal di gola purulento, il medico prescrive un trattamento locale, che consiste nel risciacquare la gola con una preparazione complessa. Questo di solito ti consente di alleviare il dolore, alleviare l'infiammazione e lavare via la placca purulenta. Molto spesso, per la tonsillite purulenta, si consiglia il risciacquo: con decotti di camomilla, calendula, succo di barbabietola e medicinali già pronti: Clorphyllipt, Furacilina, soluzione di Lugol, Iodinol, Miramistin, Dioxidin, ecc..

Perché il metronidazolo non avrà un effetto terapeutico

Come puoi vedere, non c'è il metronidazolo tra i farmaci antibatterici utilizzati nel trattamento dell'angina, così come non è tra i farmaci consigliati per il risciacquo della gola. Ciò è dovuto al fatto che questo farmaco non ha un effetto battericida (distruttivo) sui batteri che causano l'angina..

Alcuni pazienti affermano che il trichopol con angina aiuta a curare rapidamente le manifestazioni acute. Di solito si consiglia di sciogliere le compresse e fare i gargarismi per il mal di gola..

Gli otorinolaringoiatri affermano che il metronidazolo non è efficace per l'angina. Fare i gargarismi con la gola scaricherà il contenuto purulento dalla faringe, ma non di più. Lo stesso effetto può essere ottenuto risciacquando la gola con semplice acqua distillata calda. E dal risciacquo con camomilla o una composizione di sale, soda e iodio, l'effetto sarà più pronunciato.

Inoltre, non va dimenticato che il metronidazolo è un antibiotico e ha tutti gli effetti collaterali inerenti agli agenti antibatterici. Non fornendo il beneficio atteso, può causare effetti collaterali indesiderati: nausea, vomito, dolore addominale, diarrea e incontinenza urinaria, cistite, depressione, irritabilità.

I medici usano il trattamento antibiotico solo quando il beneficio atteso dal loro uso dovrebbe superare il possibile danno dai sintomi collaterali. Quindi, il trattamento inefficace con Metronidazolo (anche locale - gargarismi) non giustifica il rischio.

Fare i gargarismi con Trichopolum con angina è completamente inutile e non ha alcun effetto sul decorso della malattia.

Il Trichopolum è un farmaco a base di metronidazolo, una sostanza antiprotozoica. È efficace contro i protozoi e un numero molto limitato di batteri. Gli agenti causali della tonsillite - streptococchi e stafilococchi - sono resistenti al metronidazolo e quindi, anche ipoteticamente, questa sostanza non è in grado di agire su un'infezione batterica.

Non ci sono prove dell'opportunità di sciacquare la gola con Trichopolum per lesioni batteriche delle tonsille.

La sicurezza del risciacquo con Trichopolum per l'angina non è stata testata. Questo rimedio può causare effetti collaterali sotto forma di reazioni allergiche se applicato localmente. Con l'uso intravaginale, Trichopolum a volte porta a dolore nella vagina. Non è noto come questa sostanza influenzi le tonsille e la superficie faringea. In ogni caso, non si dovrebbe provare a sostituire antibiotici efficaci con Trichopolum..

Risciacquare con Trichopolum con angina è completamente inutile. La loro sicurezza non è stata testata e quindi non ha senso utilizzare questo rimedio per combattere l'angina.

Come prendere il metronidazolo per l'angina

L'angina è una malattia infettiva causata il più delle volte da batteri anaerobici o aerobici, che è caratterizzata da infiammazione acuta delle tonsille e delle tonsille.

Questi batteri possono ostacolare l'accesso ai fagociti, a causa dei quali si forma una placca purulenta. In termini scientifici, questa malattia è chiamata tonsillite acuta..

Le complicanze del mal di gola includono disfunzione renale, malattie delle articolazioni e del sistema cardiovascolare, quindi il trattamento deve essere iniziato il prima possibile. Gli antibiotici sono usati nella terapia contro l'angina. Il più popolare di questi è il metronidazolo (trichopolum).

  1. Il metronidazolo aiuta a curare il mal di gola
  2. Modulo per il rilascio
  3. Come diluire il metronidazolo
  4. Correggere i gargarismi
  5. Come prendere le pillole
  6. Effetti collaterali

Il metronidazolo aiuta a curare il mal di gola

Il metronidazolo è un antibiotico universale. È prescritto per un'ampia varietà di malattie. Qualsiasi malattia causata da una varietà di funghi, infezioni e microrganismi dannosi può essere trattata efficacemente con il metronidazolo.

Il farmaco aiuta nel trattamento dell'angina se viene soddisfatta la condizione che la terapia inizia quando compaiono i primi segni della malattia.

I principali sintomi dell'insorgenza della malattia:

  • Fastidio alla gola;
  • Difficoltà e dolore durante la deglutizione, il parlare o anche a riposo;
  • Aumento della temperatura a 39-40 gradi;
  • Dolori alle articolazioni e ai muscoli;
  • Debolezza e malessere.

Il vantaggio del metronidazolo è che è, per così dire, assorbito in tutti i fluidi corporei, il che porta a un trattamento rapido anche in aree isolate del corpo.

L'uso di antibiotici per la tonsillite acuta è un prerequisito per il completo recupero. Il metronidazolo può ridurre i sintomi della malattia e il rischio di complicazioni future.

Modulo per il rilascio

Il farmaco è disponibile in diverse forme:

  • Pillole. Rotondo o cilindrico, piatto, smussato al centro, bianco e verde chiaro. 1 compressa contiene 250 mg di ingrediente attivo. La confezione contiene 1 o 2 blaster contenenti 10 compresse;
  • Crema o gel. Gel trasparente o crema bianca. Un tubo contiene 25 grammi di prodotto. Il metronidazolo sotto forma di gel si adatta bene ad alcune malattie, ma non aiuta con l'angina;
  • Candele. Candele allungate standard, bianche o giallastre, vengono utilizzate per via intravaginale. È prescritto per il trattamento delle malattie sessualmente trasmissibili. Il dosaggio è diverso: 125 mg, 250 mg e 500 mg di metronidazolo in una supposta. Una confezione contiene 7 candele;
  • Soluzione. Liquido con una leggera sfumatura verdastra, destinato alla somministrazione endovenosa. Differisce in un dosaggio elevato: 5 grammi per 1 ml di soluzione. Disponibile in flaconi da 10 ml;
  • Polvere per la preparazione della soluzione. Bianco con una sfumatura verde. Molto spesso utilizzato dai veterinari per curare gli animali, non venduto nelle farmacie.

Le compresse di metronidazolo sono adatte per il trattamento dell'angina. Il costo di un pacchetto è inferiore a 100 rubli, venduto senza prescrizione medica, sempre disponibile in farmacia.

Come diluire il metronidazolo

Puoi fare i gargarismi con il metronidazolo. Hai solo bisogno di schiacciare la compressa in uno stato di polvere e aggiungere un bicchiere d'acqua, oppure puoi preparare una soluzione più potente.

I seguenti ingredienti devono essere miscelati:

  • Una compressa di metronidazolo frantumata;
  • Furacilina riscaldata;
  • Calendula;
  • Miele liquido, se zuccherato, scaldare a bagnomaria.

Correggere i gargarismi

I gargarismi aiutano a ridurre l'infiammazione, il dolore e il gonfiore delle tonsille e a scovare il pus.

La soluzione preparata deve essere risciacquata una volta al giorno, preferibilmente di notte. Risciacquare, gettando indietro la testa, ma senza ingerire la soluzione. Corso - 10 giorni consecutivi.

Al mattino, puoi sciacquare con una soluzione di acqua bollita calda (20 gradi) (un bicchiere) e compresse di metronidazolo schiacciate. Non ingerire. Il gusto è sgradevole, ma efficace. Dopo il risciacquo, non mangiare né bere per due ore. Corso - anche 10 giorni.

Non è desiderabile interrompere il trattamento, anche se diventa più facile. Per evitare ricadute e per consolidare il risultato del trattamento, il ciclo di antibiotici deve essere preso completamente.

Durante il giorno, con la ripresa del dolore, è possibile utilizzare il risciacquo del decotto di camomilla.

Come prendere le pillole

Le compresse vanno assunte durante i pasti..

È meglio berlo con il latte per evitare irritazioni allo stomaco e migliorare l'assorbimento del principio attivo. Il medicinale viene bevuto a intervalli regolari. Vengono prese in considerazione 24 ore al giorno, non solo le ore diurne.

Per i bambini sopra i 10 anni e gli adulti, il seguente regime di trattamento: 1 compressa 3 volte al giorno. Corso non più di 7 giorni.

Effetti collaterali

Il farmaco si è rivelato eccellente nella lotta contro l'angina. Poiché la malattia è infettiva, l'uso del metronidazolo è abbastanza appropriato.

Guarda il video aggiuntivo:

Il trattamento può essere accompagnato da spiacevoli effetti collaterali:

  • Sonnolenza;
  • Problemi di sonno;
  • Bocca asciutta;
  • Sapore di metallo;
  • Mal di testa e irritabilità;
  • Aumento della frequenza cardiaca, aumento della frequenza cardiaca e mancanza di respiro;
  • Depressione;
  • Reazione allergica sotto forma di eruzioni cutanee e prurito;
  • Congestione nasale;
  • Problemi del sistema digerente: costipazione, diarrea, crampi intestinali, diminuzione dell'appetito;
  • Taglio nell'addome;
  • Malfunzionamenti del sistema genito-urinario;
  • Nausea;
  • Mente confusa.
  • Insufficienza renale o epatica;
  • Gravidanza (il primo trimestre è severamente vietato; nel secondo e terzo solo su prescrizione del medico, se il beneficio per la madre supera il possibile rischio per il bambino) e allattamento;
  • Patologie del sistema nervoso;
  • Basso numero di globuli bianchi
  • Ipersensibilità.

Istruzioni per l'uso del metronidazolo per l'angina

I guaritori tradizionali per la tonsillite purulenta negli adulti spesso offrono un trattamento con metronidazolo. Tra le raccomandazioni c'è spesso gargarismi con una soluzione di compresse. Tuttavia, molte persone rifiutano questo metodo di trattamento. Quindi, il metronidazolo (trichopolum) aiuterà o meno con l'angina?

Caratteristiche del decorso dell'angina

Innanzitutto, scopriamo cos'è la tonsillite purulenta e qual è il meccanismo della sua comparsa.

L'angina o la tonsillite acuta è un'infiammazione delle tonsille (tonsille). Nasce come risultato della lotta del corpo contro le infezioni. Poiché le tonsille sono formazioni linfatiche progettate per proteggere il nostro corpo dall'invasione di virus e microbi, entrando in bocca e in gola, l'infezione viene riconosciuta e consegnata alle tonsille, e qui vengono distrutte dai fagociti. Se l'infezione è troppo grande, le ghiandole si infiammano e si gonfiano e il corpo impiega più tempo per neutralizzarla. Questa è una tonsillite acuta comune..

Tuttavia, questo meccanismo perfetto a volte fallisce, provocando un mal di gola purulento..

Molto spesso, la tonsillite purulenta si verifica quando entrano batteri anaerobici e aerobici (stafilococchi, streptococchi, ecc.). Hanno una spiacevole capacità per noi di sciogliere i tessuti circostanti, il che rende difficile l'accesso ai fagociti e forma una placca purulenta sulle tonsille.

In altri casi, la tonsillite acuta è causata da virus o funghi. La scelta del metodo di trattamento (compreso il tipo di antibiotico) dipende sempre dal tipo di infezione.

Questa malattia può causare complicazioni, tra le più comuni ci sono le malattie del cuore e delle articolazioni, la disfunzione renale.

Le complicazioni sorgono sullo sfondo di un mal di gola trattato in modo incompleto o come risultato di una forma avanzata della malattia (se il trattamento viene scelto in modo errato).

Quando si verifica un mal di gola purulento, vengono utilizzati farmaci antibiotici per il suo trattamento: da un numero di penicilline o macrolidi.

Metrinidazolo, che cos'è?


Ora proviamo a capire cos'è il trichopolum, da cosa aiuta e quali sono i suoi modi di agire sui batteri.

Il metronidazolo è un antibiotico nitrofurano usato per trattare malattie causate da infezioni da protozoi e alcuni altri tipi di microbi. Gli analoghi del metronidazolo nelle farmacie sono venduti con i nomi: Trichopol, Kliol, Metrogyl, ecc..

Il farmaco affronta efficacemente l'amebiasi intestinale ed extraintestinale, la tricomoniasi, la giardiasi, la balantidiasi, la leishmaniachia cutanea e una serie di malattie causate da questi microrganismi.

È anche efficace contro le infezioni aerobiche: bastoncelli gram-positivi e cocchi gram-positivi anaerobici.

Tuttavia, stafilococchi e streptococchi (gli agenti causali più comuni del mal di gola purulento) sono resistenti ad esso (immuni).

Una vasta gamma di malattie per le quali viene utilizzato il metronidazolo. Le istruzioni per l'uso raccomandano di assumere il farmaco per le infezioni:

  • cavità addominale (peritonite, ascessi addominali);
  • organi della piccola pelvi;
  • ossa e articolazioni;
  • sistema nervoso.

E anche con polmonite, empiema, ascesso polmonare, endocardite batterica, sepsi, infezioni della pelle.

Come puoi vedere, le istruzioni ufficiali non implicano l'uso del metronidazolo per il trattamento dell'angina..

Il farmaco può causare avversione all'alcol, quindi viene utilizzato nella complessa terapia dell'alcolismo.

Antibiotici per il trattamento del mal di gola purulento


Vediamo cosa prescrivono gli otorinolaringoiatri per il trattamento del mal di gola purulento. Forse qui troveremo il trichopol?

Il trattamento della tonsillite acuta e del mal di gola purulento viene effettuato con farmaci antibatterici da un numero di penicilline (a cui il metronidazolo non si applica).

Il più usato per questo è l'amoxicillina e i suoi analoghi: Gramox, Ospamox, Amosin, Hikontsil, Flemoxin Solutab.

Questi farmaci sono il gold standard nel trattamento del mal di gola purulento, sopprimono con successo la crescita dei batteri, sono relativamente sicuri per il corpo, sono prescritti anche ai neonati.

Spesso, per trattare questa malattia vengono usati farmaci con acido clavulanico e amoxicillina: Amoxiclav, Flemoklav Solutab, Augmentin, Amoklan Hexal, Klavotsin, Amoklavin, Clavunat, ecc..

Si ritiene che in tandem con l'acido clavulanico, l'amoxicillina sia più stabile nell'ambiente acido dello stomaco, sia meno distrutta dagli enzimi nell'intestino e quindi più efficace.

Oggi, i preparati a base di azitromicina, un macrolide semisintetico di nuova generazione, hanno guadagnato ampia popolarità tra gli otorinolaringoiatri. Questi sono farmaci: Azithromycin, Azax, Aziklar, Azitrox, Azicin, Defens, Zitrocin, Ketek, Clarithrohexal, Clarithrocin, Meristat, Ormax, Rovalen, Sumasmed, Fromilid.

Di norma, i farmaci antibatterici vengono prescritti per via orale. Ciò consente di localizzare l'infiammazione e neutralizzare l'infezione..

Tuttavia, il trattamento dell'angina con antibiotici a casa deve necessariamente avvenire dopo l'esame di un otorinolaringoiatra. I bambini possono essere curati per l'angina a casa solo se il pediatra lo ha permesso.

I preparati di un certo numero di antibiotici hanno un gran numero di effetti collaterali e hanno un effetto battericida selettivo: ognuno di essi è efficace solo contro tipi specifici di batteri e non aiuta con gli altri. Pertanto, molto spesso il medico attribuisce i tamponi faringei in modo che i benefici dell'utilizzo di un antibiotico superino i possibili danni..

Con mal di gola purulento, il medico prescrive un trattamento locale, che consiste nel risciacquare la gola con una preparazione complessa. Questo di solito ti consente di alleviare il dolore, alleviare l'infiammazione e lavare via la placca purulenta. Molto spesso, per la tonsillite purulenta, si consiglia il risciacquo: con decotti di camomilla, calendula, succo di barbabietola e medicinali già pronti: Clorphyllipt, Furacilina, soluzione di Lugol, Iodinol, Miramistin, Dioxidin, ecc..

Perché il metronidazolo non avrà un effetto terapeutico

Come puoi vedere, non c'è il metronidazolo tra i farmaci antibatterici utilizzati nel trattamento dell'angina, così come non è tra i farmaci consigliati per il risciacquo della gola. Ciò è dovuto al fatto che questo farmaco non ha un effetto battericida (distruttivo) sui batteri che causano l'angina..

Alcuni pazienti affermano che il trichopol con angina aiuta a curare rapidamente le manifestazioni acute. Di solito si consiglia di sciogliere le compresse e fare i gargarismi per il mal di gola..

Gli otorinolaringoiatri affermano che il metronidazolo non è efficace per l'angina. Fare i gargarismi con la gola scaricherà il contenuto purulento dalla faringe, ma non di più. Lo stesso effetto può essere ottenuto risciacquando la gola con semplice acqua distillata calda. E dal risciacquo con camomilla o una composizione di sale, soda e iodio, l'effetto sarà più pronunciato.

Inoltre, non va dimenticato che il metronidazolo è un antibiotico e ha tutti gli effetti collaterali inerenti agli agenti antibatterici. Non fornendo il beneficio atteso, può causare effetti collaterali indesiderati: nausea, vomito, dolore addominale, diarrea e incontinenza urinaria, cistite, depressione, irritabilità.

I medici usano il trattamento antibiotico solo quando il beneficio atteso dal loro uso dovrebbe superare il possibile danno dai sintomi collaterali. Quindi, il trattamento inefficace con Metronidazolo (anche locale - gargarismi) non giustifica il rischio.

È possibile fare i gargarismi con metronidazolo?

I guaritori tradizionali per la tonsillite purulenta negli adulti spesso offrono un trattamento con metronidazolo. Tra le raccomandazioni c'è spesso gargarismi con una soluzione di compresse. Tuttavia, molte persone rifiutano questo metodo di trattamento. Quindi, il metronidazolo (trichopolum) aiuterà o meno con l'angina?

Caratteristiche del decorso dell'angina

Innanzitutto, scopriamo cos'è la tonsillite purulenta e qual è il meccanismo della sua comparsa.

L'angina o la tonsillite acuta è un'infiammazione delle tonsille (tonsille). Nasce come risultato della lotta del corpo contro le infezioni. Poiché le tonsille sono formazioni linfatiche progettate per proteggere il nostro corpo dall'invasione di virus e microbi, entrando in bocca e in gola, l'infezione viene riconosciuta e consegnata alle tonsille, e qui vengono distrutte dai fagociti. Se l'infezione è troppo grande, le ghiandole si infiammano e si gonfiano e il corpo impiega più tempo per neutralizzarla. Questa è una tonsillite acuta comune..

Tuttavia, questo meccanismo perfetto a volte fallisce, provocando un mal di gola purulento..

Molto spesso, la tonsillite purulenta si verifica quando entrano batteri anaerobici e aerobici (stafilococchi, streptococchi, ecc.). Hanno una spiacevole capacità per noi di sciogliere i tessuti circostanti, il che rende difficile l'accesso ai fagociti e forma una placca purulenta sulle tonsille.

In altri casi, la tonsillite acuta è causata da virus o funghi. La scelta del metodo di trattamento (compreso il tipo di antibiotico) dipende sempre dal tipo di infezione.

Questa malattia può causare complicazioni, tra le più comuni ci sono le malattie del cuore e delle articolazioni, la disfunzione renale.

Le complicazioni sorgono sullo sfondo di un mal di gola trattato in modo incompleto o come risultato di una forma avanzata della malattia (se il trattamento viene scelto in modo errato).

Quando si verifica un mal di gola purulento, vengono utilizzati farmaci antibiotici per il suo trattamento: da un numero di penicilline o macrolidi.

Metrinidazolo, che cos'è?

Ora proviamo a capire cos'è il trichopolum, da cosa aiuta e quali sono i suoi modi di agire sui batteri.

Il metronidazolo è un antibiotico nitrofurano usato per trattare malattie causate da infezioni da protozoi e alcuni altri tipi di microbi. Gli analoghi del metronidazolo nelle farmacie sono venduti con i nomi: Trichopol, Kliol, Metrogyl, ecc..

Il farmaco affronta efficacemente l'amebiasi intestinale ed extraintestinale, la tricomoniasi, la giardiasi, la balantidiasi, la leishmaniachia cutanea e una serie di malattie causate da questi microrganismi.

È anche efficace contro le infezioni aerobiche: bastoncelli gram-positivi e cocchi gram-positivi anaerobici.

Tuttavia, stafilococchi e streptococchi (gli agenti causali più comuni del mal di gola purulento) sono resistenti ad esso (immuni).

Una vasta gamma di malattie per le quali viene utilizzato il metronidazolo. Le istruzioni per l'uso raccomandano di assumere il farmaco per le infezioni:

  • cavità addominale (peritonite, ascessi addominali);
  • organi della piccola pelvi;
  • ossa e articolazioni;
  • sistema nervoso.

E anche con polmonite, empiema, ascesso polmonare, endocardite batterica, sepsi, infezioni della pelle.

Come puoi vedere, le istruzioni ufficiali non implicano l'uso del metronidazolo per il trattamento dell'angina..

Il farmaco può causare avversione all'alcol, quindi viene utilizzato nella complessa terapia dell'alcolismo.

Antibiotici per il trattamento del mal di gola purulento

Vediamo cosa prescrivono gli otorinolaringoiatri per il trattamento del mal di gola purulento. Forse qui troveremo il trichopol?

Il trattamento della tonsillite acuta e del mal di gola purulento viene effettuato con farmaci antibatterici da un numero di penicilline (a cui il metronidazolo non si applica).

Il più usato per questo è l'amoxicillina e i suoi analoghi: Gramox, Ospamox, Amosin, Hikontsil, Flemoxin Solutab.

Questi farmaci sono il gold standard nel trattamento del mal di gola purulento, sopprimono con successo la crescita dei batteri, sono relativamente sicuri per il corpo, sono prescritti anche ai neonati.

Spesso, per trattare questa malattia vengono usati farmaci con acido clavulanico e amoxicillina: Amoxiclav, Flemoklav Solutab, Augmentin, Amoklan Hexal, Klavotsin, Amoklavin, Clavunat, ecc..

Si ritiene che in tandem con l'acido clavulanico, l'amoxicillina sia più stabile nell'ambiente acido dello stomaco, sia meno distrutta dagli enzimi nell'intestino e quindi più efficace.

Oggi, i preparati a base di azitromicina, un macrolide semisintetico di nuova generazione, hanno guadagnato ampia popolarità tra gli otorinolaringoiatri. Questi sono farmaci: Azithromycin, Azax, Aziklar, Azitrox, Azicin, Defens, Zitrocin, Ketek, Clarithrohexal, Clarithrocin, Meristat, Ormax, Rovalen, Sumasmed, Fromilid.

Di norma, i farmaci antibatterici vengono prescritti per via orale. Ciò consente di localizzare l'infiammazione e neutralizzare l'infezione..

Tuttavia, il trattamento dell'angina con antibiotici a casa deve necessariamente avvenire dopo l'esame di un otorinolaringoiatra. I bambini possono essere curati per l'angina a casa solo se il pediatra lo ha permesso.

I preparati di un certo numero di antibiotici hanno un gran numero di effetti collaterali e hanno un effetto battericida selettivo: ognuno di essi è efficace solo contro tipi specifici di batteri e non aiuta con gli altri. Pertanto, molto spesso il medico attribuisce i tamponi faringei in modo che i benefici dell'utilizzo di un antibiotico superino i possibili danni..

Con mal di gola purulento, il medico prescrive un trattamento locale, che consiste nel risciacquare la gola con una preparazione complessa. Questo di solito ti consente di alleviare il dolore, alleviare l'infiammazione e lavare via la placca purulenta. Molto spesso, per la tonsillite purulenta, si consiglia il risciacquo: con decotti di camomilla, calendula, succo di barbabietola e medicinali già pronti: Clorphyllipt, Furacilina, soluzione di Lugol, Iodinol, Miramistin, Dioxidin, ecc..

Perché il metronidazolo non avrà un effetto terapeutico

Come puoi vedere, non c'è il metronidazolo tra i farmaci antibatterici utilizzati nel trattamento dell'angina, così come non è tra i farmaci consigliati per il risciacquo della gola. Ciò è dovuto al fatto che questo farmaco non ha un effetto battericida (distruttivo) sui batteri che causano l'angina..

Alcuni pazienti affermano che il trichopol con angina aiuta a curare rapidamente le manifestazioni acute. Di solito si consiglia di sciogliere le compresse e fare i gargarismi per il mal di gola..

Gli otorinolaringoiatri affermano che il metronidazolo non è efficace per l'angina. Fare i gargarismi con la gola scaricherà il contenuto purulento dalla faringe, ma non di più. Lo stesso effetto può essere ottenuto risciacquando la gola con semplice acqua distillata calda. E dal risciacquo con camomilla o una composizione di sale, soda e iodio, l'effetto sarà più pronunciato.

Inoltre, non va dimenticato che il metronidazolo è un antibiotico e ha tutti gli effetti collaterali inerenti agli agenti antibatterici. Non fornendo il beneficio atteso, può causare effetti collaterali indesiderati: nausea, vomito, dolore addominale, diarrea e incontinenza urinaria, cistite, depressione, irritabilità.

I medici usano il trattamento antibiotico solo quando il beneficio atteso dal loro uso dovrebbe superare il possibile danno dai sintomi collaterali. Quindi, il trattamento inefficace con Metronidazolo (anche locale - gargarismi) non giustifica il rischio.

Fare i gargarismi con Trichopolum con angina è completamente inutile e non ha alcun effetto sul decorso della malattia.

Il Trichopolum è un farmaco a base di metronidazolo, una sostanza antiprotozoica. È efficace contro i protozoi e un numero molto limitato di batteri. Gli agenti causali della tonsillite - streptococchi e stafilococchi - sono resistenti al metronidazolo e quindi, anche ipoteticamente, questa sostanza non è in grado di agire su un'infezione batterica.

Non ci sono prove dell'opportunità di sciacquare la gola con Trichopolum per lesioni batteriche delle tonsille.

La sicurezza del risciacquo con Trichopolum per l'angina non è stata testata. Questo rimedio può causare effetti collaterali sotto forma di reazioni allergiche se applicato localmente. Con l'uso intravaginale, Trichopolum a volte porta a dolore nella vagina. Non è noto come questa sostanza influenzi le tonsille e la superficie faringea. In ogni caso, non si dovrebbe provare a sostituire antibiotici efficaci con Trichopolum..

Risciacquare con Trichopolum con angina è completamente inutile. La loro sicurezza non è stata testata e quindi non ha senso utilizzare questo rimedio per combattere l'angina.

Continuazione:

  • Ciò che è veramente utile per fare i gargarismi con il mal di gola?
  • 10 miti sui gargarismi con mal di gola
  • Come eseguire correttamente tali risciacqui?
  • Quanti giorni costa fare i gargarismi a un paziente?

Fonti:

Kalyuzhnaya L.D., Gorbasenko N.V. L'uso del farmaco orale e vaginale "Trichopol" nel trattamento della tricomoniasi e della gardnerellosi genito-urinaria - Venereologia n. 1, Berezen 2005
Kornienko E.A., Mileiko V.E., Fadina S.A., Nazhiganov O.N. Valutazione comparativa di vari schemi di terapia anti-Helicobacter pylori nei bambini - "Farmindeks": -SPb, No. 20 (36), 1997, con A-29 - A-30.

Fare gargarismi con Dioxidine con angina è inutile. Questo rimedio non è in grado di agire sull'infezione batterica che causa mal di gola e non può...

È impossibile fare i gargarismi con cherosene con mal di gola. Il cherosene può causare ustioni alla mucosa delle tonsille, alle pareti della gola, alla superficie della faringe e al palato...

È impossibile fare i gargarismi con Dekasan per l'angina in qualsiasi modo e con qualsiasi frequenza. Questo rimedio non è inteso per il trattamento dell'angina, il metodo della sua applicazione...

Il metronidazolo è noto come un farmaco antimicrobico efficace che viene spesso utilizzato nella lotta contro le malattie causate dai protozoi. Questo medicinale non è prescritto per uccidere i parassiti, ma per bloccare l'attività di microbi e batteri patogeni. Ad esempio, il metronidazolo con angina non solo allevia l'infezione, ma stimola anche le funzioni protettive del corpo, rafforza il sistema immunitario.

Proprietà del farmaco

Il metronidazolo è un antibiotico di ingegneria sintetica prescritto per il trattamento delle infezioni. Il farmaco libera il corpo dai rifiuti di batteri e parassiti, rafforza il sistema immunitario e dà al corpo la forza di riprendersi. Un effetto così complesso è il principale vantaggio del farmaco rispetto agli analoghi.

La principale direzione di lavoro dei componenti del metronidazolo è la distruzione del sistema respiratorio dei parassiti, che porta alla loro morte. Ciò consente di prevenire il ripetersi della malattia e il passaggio dalla patologia a una forma cronica. Pertanto, quando si prescrive questo farmaco, una diagnosi corretta è di fondamentale importanza e il trattamento farmacologico indipendente è inaccettabile..

I principi attivi del farmaco penetrano in tutti i fluidi all'interno del corpo del paziente e raggiungono ogni organo. Il metronidazolo è completamente assorbito nell'intestino. Il resto del medicinale viene escreto naturalmente dai reni..

La combinazione del metronidazolo con altri farmaci della serie delle penicilline può distruggere anche quei ceppi di microrganismi resistenti alla sostanza pura.

Il medicinale è disponibile sotto forma di compresse, supposte, unguento e soluzione iniettabile. Per il trattamento dell'angina viene utilizzata una compressa. Il farmaco viene assunto dopo i pasti con il latte..

Indicazioni per l'appuntamento

Poiché il metronidazolo è unico nella sua composizione e comporta una vasta gamma di effetti sul corpo, è prescritto per la prevenzione e il trattamento di una varietà di malattie.

Viene utilizzato per malattie infettive della sfera genito-urinaria, processi infiammatori del tratto gastrointestinale, in dermatologia e odontoiatria. A scopo preventivo, viene utilizzato:

  • prima della chirurgia intestinale (appendicite, colon);
  • dopo l'intervento chirurgico per prevenire l'infezione del paziente.

Il metronidazolo tratta il mal di gola in modo molto efficace. Questa è una malattia complessa che richiede un trattamento competente. Alle primissime manifestazioni (febbre, mal di gola, difficoltà a deglutire, sensazione di un nodo alla gola a causa delle tonsille gonfie), è necessario rimandare tutto e iniziare la terapia. L'appuntamento abituale è 1 compressa da 0,25 mg tre volte per cagna. Tuttavia, con il dosaggio sbagliato, possono svilupparsi patologie nel sangue periferico. Pertanto, la selezione del farmaco e la determinazione del regime di trattamento devono essere eseguite dal medico.

L'assunzione di antibiotici per l'angina è un prerequisito per la completa guarigione. Il metronidazolo con tonsillite ed esacerbazioni dell'angina può ridurre i sintomi della malattia e prevenire le complicanze.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Il risultato dell'uso del farmaco si ottiene rapidamente, tuttavia, può essere accompagnato da alcuni effetti collaterali:

  • sonnolenza e confusione,
  • nausea, possibile vomito,
  • sapore di metallo o bocca secca,
  • aumento della frequenza cardiaca,
  • reazioni allergiche: eruzione cutanea e arrossamento della pelle, febbre, difficoltà respiratorie,
  • dolore addominale,
  • malfunzionamenti del sistema genito-urinario,
  • depressione,
  • mal di testa,
  • problemi di sonno,
  • irritabilità.

Per evitare che la terapia con metronidazolo provochi spiacevoli effetti collaterali, è necessario seguire rigorosamente le prescrizioni mediche e tenere conto dell'elenco delle controindicazioni:

  • disturbi del fegato;
  • problemi di funzionamento del sistema nervoso;
  • leucopenia;
  • intolleranza alle sostanze costitutive del farmaco;
  • gravidanza e allattamento.

L'uso del farmaco per il trattamento dei bambini è consentito sotto la supervisione di un pediatra..

Tutti i medicinali a base di metronidazolo non devono essere combinati con l'alcol. La violazione del divieto provocherà immediatamente una risposta da parte dell'organismo:

Si raccomanda di escludere l'uso di bevande alcoliche entro 24 ore dalla fine del trattamento.

Il metronidazolo è un medicinale efficace. Ma devi sapere esattamente da cosa guarisce e prenderlo esclusivamente come prescritto da uno specialista. L'automedicazione minaccia con molti effetti collaterali e la comparsa di nuovi problemi sullo sfondo. Il rigoroso rispetto delle istruzioni ti aiuterà a ottenere rapidamente una cura per la malattia e prevenire il ripetersi di esacerbazioni.

Fegato e sua salute

Come fare i gargarismi con il dolore a casa

La medicina tradizionale e popolare hanno un vasto arsenale di rimedi per i gargarismi del mal di gola. Consideriamo quelli più efficaci.

Rimedio universale Malavit

Malavit è un farmaco popolare usato per trattare il mal di gola e molti altri problemi di salute. Questo strumento ha le seguenti proprietà:

  • antidolorifici;
  • antisettico;
  • antimicrobico e antivirale;
  • guarigione;
  • allevia l'infiammazione;
  • antifungino;
  • elimina i processi purulenti e l'edema;
  • ripristina la normale microflora.

Malavit contiene i seguenti componenti:

  • derivati ​​dell'argento e del rame;
  • resine di abete e cedro;
  • mummia;
  • particelle di malachite;
  • corteccia di quercia e pioppo tremulo;
  • saggio;
  • menta;
  • timo;
  • achillea;
  • calendula;
  • camomilla;
  • artemisia;
  • boccioli di betulla e pino;
  • gomma di larice;
  • acido lattico.

Alcuni pazienti dicono che a casa questo rimedio non è efficace per il mal di gola. Questa opinione è spiegata dal fatto che Malavit non è un farmaco ufficiale. I sostenitori della naturopatia lo praticano. Si consiglia di consultare il proprio medico prima di utilizzare questo risciacquo della gola.

Malavit è adatto non solo per il trattamento, ma anche per la prevenzione delle malattie croniche. Con la tonsillite, la soluzione medicinale viene utilizzata per il risciacquo in autunno e in primavera. Per questo, Malavit viene diluito con acqua in un rapporto di 1:20. Lo stesso rimedio può essere utilizzato per fare i gargarismi con dolore acuto o mal di gola follicolare 4-5 volte al giorno..

Va tenuto presente che nei casi più gravi Malavit viene utilizzato solo in combinazione con antibiotici o altri farmaci. Se la gola fa male con un ARVI lieve e non c'è febbre, puoi usare Malavit senza aggiungere altri farmaci.

Il medicinale (5-10 gocce) viene sciolto in 100 ml di acqua. Per i bambini sotto i 5 anni di età, il numero di gocce è uguale all'età del bambino. Non è consigliabile assumere Malavit durante la gravidanza e l'allattamento, poiché non sono stati effettuati studi dettagliati su questo argomento.

La diossidina è un farmaco testato nel tempo

Un rossore e un mal di gola possono essere trattati con Dioxidin. Questo noto rimedio è usato per trattare tonsillite, mal di gola e altre malattie in cui fa male la gola o la laringe. La diossidina non deve essere utilizzata a casa senza la prescrizione del medico, poiché il farmaco ha una serie di gravi effetti collaterali e controindicazioni:

  • intolleranza individuale;
  • gravidanza e periodo di allattamento al seno;
  • infanzia.

Puoi fare i gargarismi con Dioxidin secondo il seguente schema:

  1. Preparare una soluzione di 15 ml di acqua ossigenata e 100 ml di acqua (per bambini - 200 ml).
  2. In un altro contenitore, mescolare 100 ml di acqua, Dioxidin (1-2 fiale) e una compressa di furacilina frantumata.
  3. In alternativa usa il liquido del primo bicchiere, poi del secondo.

Il secondo modo per utilizzare Dioxidin è il trattamento in combinazione con Derinat. In primo luogo, le tonsille vengono trattate con Dioxidin, quindi Derinat viene gocciolato nel naso. Questo metodo ti consente di sbarazzarti del dolore molto più velocemente e rimuovere tutti i sintomi..

Recentemente, i medici hanno prescritto Dioxidin solo nei casi in cui gli antibiotici non portano l'effetto atteso o non possono essere presi per qualche motivo. La diossidina non funziona nelle infezioni virali o fungine. Il trattamento con la diossidina è efficace per il mal di gola o la faringite purulenta.

Gola metrogil

Il farmaco Metrogyl denta ha forti proprietà antisettiche e antibatteriche. È usato per trattare le infezioni alla bocca e alla gola. Metrogyl non è prescritto per i bambini sotto i 6 anni di età, per le donne in gravidanza e in allattamento. Metrogyl gel non è efficace per l'angina, altre malattie infiammatorie e la stomatite erpetica. Prima di utilizzare Metrogyl, è necessario lavarsi accuratamente i denti e trattare con cura le aree interessate della mucosa con l'agente.

Alcune persone usano Metrogyl per il risciacquo. Solo tu non hai bisogno di un gel, ma di Metrogyl in fiale per iniezione. Metrogyl viene aspirato in una siringa senza ago e la gola viene irrigata ogni tre ore. Dopo la procedura, si consiglia di non mangiare o bere per 10 minuti. Metrogyl non allevia il mal di gola, quindi è meglio combinarlo con altri farmaci. I medici professionisti prescrivono raramente Metrogyl come farmaco principale per l'angina.

Il vino è un piacere piacevole

Come fare i gargarismi con il raffreddore? Molti guaritori tradizionali raccomandano il vino per curare il mal di gola. Come farlo a casa? Si consiglia di utilizzare solo vino rosso. Non ci sarà alcun beneficio per il paziente dal bianco.

Il vino rosso ha proprietà antiossidanti, antibatteriche e antivirali, migliora in modo significativo l'effetto delle vitamine A ed E..

Sarà più efficace usare il vino in combinazione con le spezie. Per la preparazione del vin brulé medicinale, avrai bisogno dei seguenti componenti:

  • vino rosso secco o semisecco - litro;
  • zucchero - tre cucchiai;
  • noce moscata - 10 grammi;
  • arancia - 1 pezzo;
  • chiodi di garofano - 10 pezzi;
  • acqua - 100 ml;
  • bastoncino di cannella.

La ricetta per la bevanda è la seguente:

  1. In una ciotola di smalto, portare l'acqua a ebollizione.
  2. Aggiungi le spezie.
  3. Coprite il composto e lasciate riposare per 10 minuti.
  4. Sforzo.
  5. Riscaldare il vino a 70 ° C.
  6. Aggiungere l'infuso di spezie, lo zucchero e l'arancia.
  7. Riscalda il composto, ma non farlo bollire!
  8. Insistere per 10-15 minuti.

Inoltre, gli artigiani aggiungono al vino limone, zenzero, miele, mele, pimento e così via. Il vin brulè va bevuto a piccoli sorsi. Non usarlo troppo caldo, in modo da non aumentare il rossore della gola. Se le spezie necessarie non sono disponibili, puoi prendere la bevanda all'uva riscaldata nella sua forma pura..

Ci salviamo con la glicerina

Molti rimedi popolari e farmaceutici contengono glicerina nella loro composizione. Questa sostanza è responsabile per ammorbidire le mucose e alleviare il dolore. La glicerina può rimuovere il rossore, ma se la gola fa male a causa di mal di gola o tonsillite, questo farmaco non è adatto.

A casa, la laringite può essere trattata con glicerina. Per preparare il prodotto, devi fare quanto segue:

  1. Mescolare la fecola di patate con la glicerina, 7 cucchiai di ciascuna sostanza.
  2. Sciogliere il composto in un bicchiere di acqua tiepida.
  3. Filtra la soluzione attraverso diversi strati di garza.

Fai i gargarismi con questa soluzione quattro volte al giorno..

Se il paziente non ha intolleranza allo iodio o problemi alla tiroide, i problemi alla gola possono essere trattati con glicerina e iodio. Il trattamento viene effettuato secondo il seguente schema:

  1. Mescola 25 ml di iodio e glicerina.
  2. Prepara un applicatore di cotone. Avvolgere strettamente un batuffolo di cotone su un bastoncino lungo o una matita pulita.
  3. Applicare liberamente la soluzione preparata sull'applicatore.
  4. Lubrificare il mal di gola.
  5. Ripeti tre volte al giorno.

Guarisce bene la gola e allevia il dolore con la soluzione di Lugol con glicerina.

Acqua di mare curativa

Qual è il modo migliore per fare i gargarismi durante la gravidanza o l'intolleranza ad alcuni farmaci? L'acqua di mare è la soluzione più ottimale al problema quando i rimedi farmaceutici o popolari non sono adatti. Certo, è meglio usare vera acqua di mare, ma deve essere pulita e fresca. Le soluzioni saline di una farmacia soddisfano questi requisiti, ma il loro prezzo rende il trattamento molto costoso..

Usando ricette popolari, puoi preparare un rimedio così efficace per il mal di gola, come l'acqua di mare. È molto semplice fare una soluzione:

  1. Aggiungi un cucchiaino di sale e soda a un bicchiere di acqua tiepida.
  2. Mescola e aggiungi tre gocce di iodio.

Quest'acqua di mare combatte virus e batteri, rimuove il muco, allevia arrossamenti e gonfiori.

Se la gola fa male solo per il sovraccarico, lo iodio non viene aggiunto alla soluzione. Questo strumento può sciacquare in sicurezza la gola di un bambino o di una donna incinta..

Comprimi con la vodka

Come fare i gargarismi con un raffreddore o un ARVI iniziale? L'alcol fa parte di molti rimedi popolari per il mal di gola. Può essere sostituito con vodka di qualità. Il trattamento può essere effettuato sia con risciacqui che con impacchi. È particolarmente efficace quando la malattia è appena agli inizi..

La preparazione della compressa è la seguente:

  1. Mescola l'acqua con la vodka in un rapporto 2: 1.
  2. Bagna un panno spesso o un asciugamano con la soluzione.
  3. Mettere un impacco su un mal di gola.
  4. Isolare e fissare con cura.
  5. Lascia l'impacco per tutta la notte.

Usando la tintura di calendula

Come fare i gargarismi con il raffreddore negli adulti? La tintura di calendula lo tratta efficacemente. Puoi acquistarlo in farmacia o prepararlo da solo. Ciò richiederà quanto segue:

  1. Versare due cucchiai di fiori di calendula freschi con alcool o vodka (100 ml). Se usi materie prime secche, avrai bisogno di 4 cucchiai di calendula.
  2. Insistere per 10-12 giorni.
  3. Filtrare e filtrare.
  4. Conservare il liquido preparato in un luogo fresco..

Per il risciacquo, la tintura viene diluita con acqua - un cucchiaino di prodotto per 200 ml di acqua. La procedura viene ripetuta più volte al giorno..

Una soluzione di permanganato di potassio per il dolore

Per i processi infiammatori nella gola, è efficace usare una soluzione di permanganato di potassio. Il trattamento con permanganato di potassio aiuta ad alleviare il dolore e ad accelerare il recupero. Per la procedura, è necessario preparare una soluzione molto debole di permanganato di potassio. Dovrebbe essere rosa chiaro. La procedura può essere eseguita solo quando i cristalli della sostanza sono completamente sciolti in acqua. I guaritori tradizionali consigliano di fare i gargarismi con permanganato di potassio fino a 6 volte al giorno.

Compresse, soluzione, gel vaginale Metrogyl: istruzioni per l'uso, prezzo, recensioni per l'acne

Leggici e sii sano!
Condizioni d'uso

sul portale
Risposta

  • Medici
  • Malattie
    • Infezioni intestinali (5)
    • Malattie infettive e parassitarie (27)
    • Infezioni a trasmissione sessuale (6)
    • Infezioni virali del SNC (3)
    • Lesioni cutanee virali (12)
    • Micosi (10)
    • Malattie da protozoi (1)
    • Elmintiasi (5)
    • Neoplasie maligne (9)
    • Neoplasie benigne (7)
    • Malattie del sangue e degli organi emopoietici (9)
    • Malattie della tiroide (6)
    • Malattie del sistema endocrino (13)
    • Malnutrizione (1)
    • Disturbi metabolici (1)
    • Disturbi mentali (31)
    • Malattie infiammatorie del sistema nervoso centrale (3)
    • Malattie del sistema nervoso (19)
    • Disturbi del movimento (5)
    • Malattie degli occhi (19)
    • Malattie dell'orecchio (4)
    • Malattie del sistema circolatorio (10)
    • Malattie cardiache (11)
    • Malattia cerebrovascolare (2)
    • Malattie di arterie, arteriole e capillari (9)
    • Malattie di vene, vasi sanguigni e linfa. nodi (8)
    • Malattie respiratorie (35)
    • Malattie del cavo orale e della mascella (15)
    • Malattie dell'apparato digerente (29)
    • Malattia del fegato (2)
    • Malattia della colecisti (8)
    • Malattie della pelle (32)
    • Malattie del sistema muscolo-scheletrico (49)
    • Malattie del sistema genito-urinario (13)
    • Malattie degli organi genitali maschili (8)
    • Malattie del seno (3)
    • Malattie degli organi genitali femminili (27)
    • Gravidanza e parto (5)
    • Malattie del feto e del neonato (3)
  • Sintomi
    • Amnesia (perdita di memoria)
    • Prurito anale
    • Apatia
    • Afasia
    • Afonia
    • Acetone nelle urine
    • Leucorrea (perdite vaginali)
    • Rivestimento bianco sulla lingua
    • Dolore agli occhi
    • Dolore al ginocchio
    • Dolore nell'ipocondrio sinistro
    • Dolore nella zona del coccige
    • Dolore durante il rapporto
    • Gonfiore
    • Vesciche
    • Tonsille infiammate
    • Scarico dalle ghiandole mammarie
    • Scarica con l'odore del pesce
    • Letargia
    • Allucinazioni
    • Ulcere cutanee (pustola)
    • Vertigini
    • Amarezza in bocca
    • Depigmentazione della pelle
    • Disartria
    • Dispepsia (indigestione)
    • Displasia
    • Disfagia (disturbo della deglutizione)
    • Disfonia
    • Disforia
    • Sete
    • Calore
    • Pelle gialla
    • Scarico giallo nelle donne
    • ...
    • ELENCO COMPLETO DEI SINTOMI>
  • Medicinali
    • Antibiotici (211)
    • Antisettici (123)
    • Integratori alimentari (210)
    • Vitamine (192)
    • Ginecologica (183)
    • Ormonale (155)
    • Dermatologico (258)
    • Diabetico (46)
    • Occhi (124)
    • Per sangue (77)
    • Per il sistema nervoso (385)
    • Per il fegato (69)
    • Per aumentare la potenza (24)
    • Orale (68)
    • Dimagrante (40)
    • Per articolazioni (161)
    • Per le orecchie (15)
    • Altri (306)
    • Gastrointestinale (314)
    • Cardiologico (149)
    • Contraccettivi (48)
    • Diuretici (32)
    • Antidolorifici (280)
    • Allergia (102)
    • Tosse (137)
    • Freddo (91)
    • Potenziamento dell'immunità (123)
    • Antivirale (113)
    • Antifungino (126)
    • Antimicrobico (145)
    • Antineoplastico (65)
    • Antiparassitario (49)
    • Anti-freddo (90)
    • Cardiovascolare (351)
    • Urologico (89)
    • SOSTANZE ATTIVE
  • Directory
    • Allergologia (4)
    • Analisi e diagnostica (6)
    • Gravidanza (25)
    • Vitamine (15)
    • A

istruzioni ufficiali per l'uso, analoghi

* registrato dal Ministero della Salute della Federazione Russa (secondo grls.rosminzdrav.ru)

ISTRUZIONI
sull'uso medico del farmaco

Numero di registrazione:

Nome commerciale: METROGIL ®

LOCANDA: METRONIDAZOLO

Forma di dosaggio:

soluzione endovenosa.

Composizione per 1 ml di soluzione

metronidazolo - 5,0 mg
Eccipienti: sodio cloruro 7,9 mg, acido citrico monoidrato 0,229 mg, sodio idrogeno fosfato 0,467 mg, acqua per preparazioni iniettabili - sc. richiesto, fino a 1 ml.

Descrizione: soluzione trasparente da incolore a giallo chiaro.

Gruppo farmacoterapeutico:

agente antimicrobico e antiprotozoico.

Codice ATX: [J01XD01]

Proprietà farmacologiche.

Farmacodinamica.

Farmaco antiprotozoico e antimicrobico derivato dal 5-nitroimidazolo. Il meccanismo d'azione consiste nella riduzione biochimica del gruppo 5-nitro del metronidazolo da parte delle proteine ​​di trasporto intracellulare di microrganismi anaerobici e protozoi. Il ridotto gruppo 5-nitro del metronidazolo interagisce con il DNA della cellula dei microrganismi, inibendo la sintesi dei loro acidi nucleici, che porta alla morte dei batteri.

Attivo contro Trichomonas vaginalis, Entamoeba histolytica, nonché anaerobi gram-negativi Bacteroides spp. (compresi B. fragilis, B: distasonis, B. ovatus, B. thetaiotaomicron, B. vulgatus), Fusobactenum spp. e alcuni anaerobi gram-positivi (ceppi sensibili Eubacterium spp., Clostridium spp., Peptococcus niger, Peptostreptococcus spp.). La MIC per questi ceppi è 0,125 - 6,25 μg / ml.

In combinazione con amoxicillina, è attivo contro Helicobacter pylori (l'amoxicillina inibisce lo sviluppo di resistenza al metronidazolo).

I microrganismi aerobi e gli anaerobi facoltativi sono insensibili al metronidazolo, ma in presenza di flora mista (aerobi e anaerobi), il metronidazolo agisce sinergicamente con antibiotici efficaci contro gli aerobi convenzionali. Aumenta la sensibilità dei tumori alle radiazioni, induce reazioni simili al disulfiram e stimola i processi riparativi.

Farmacocinetica

Ha un'elevata capacità di penetrazione, raggiunge concentrazioni battericide nella maggior parte dei tessuti e fluidi corporei, inclusi polmoni, reni, fegato, pelle, liquido cerebrospinale, cervello, bile, saliva, liquido amniotico, cavità ascessuali, secrezioni vaginali, sperma, latte materno, penetra attraverso... barriera ematoencefalica e placentare. Volume di distribuzione: adulti - circa 0,55 l / kg, neonati - 0,54-0,81 l / kg.

Comunicazione con le proteine ​​plasmatiche -10-20%.

Con la somministrazione endovenosa di 500 mg del farmaco entro 20 minuti, la concentrazione massima (Cmax) nel siero del sangue è: dopo 1 ora - 35,2 μg / ml, dopo 4 ore - 33,9 μg / ml, dopo 8 ore - 25,7 μg / ml; La concentrazione minima (Cmin) del farmaco durante la successiva somministrazione è di 18 μg / ml. Il tempo per raggiungere la concentrazione massima è di 30-60 minuti, la concentrazione terapeutica viene mantenuta per 6-8 ore. Con la normale formazione della bile, la concentrazione di metronidazolo nella bile dopo somministrazione endovenosa può superare significativamente la concentrazione plasmatica.

Nell'organismo, circa il 30-60% del metronidazolo viene metabolizzato per idrossilazione, ossidazione e glucuronidazione. Il metabolita principale (2-ossimetronidazolo) ha anche effetti antiprotozoici e antimicrobici.

L'emivita con funzionalità epatica normale è di 8 ore (da 6 a 12 ore), con danno epatico alcolico - 18 ore (da 10 a 29 ore), nei neonati: quelli nati a un'età gestazionale di 28-30 settimane - circa 75 ore, 32 -35 settimane - 35 ore, 36-40 settimane - 25 ore.

Viene escreto dai reni al 60-80% (20% invariato), attraverso l'intestino - 6-15%. Clearance renale - 10,2 ml / min. In pazienti con funzionalità renale compromessa, dopo somministrazioni ripetute, si può osservare accumulo di metronidazolo nel siero del sangue (pertanto, in pazienti con grave insufficienza renale, la frequenza di somministrazione deve essere ridotta).

Il metronidazolo ei principali metaboliti vengono rapidamente rimossi dal sangue durante l'emodialisi (l'emivita è ridotta a 2,6 ore). Con la dialisi peritoneale, viene escreto in piccole quantità.

Indicazioni per l'uso

Infezioni da protozoi: amebiasi extraintestinale, compreso ascesso epatico amebico, amebiasi intestinale (dissenteria amebica), tricomoniasi (inclusa vaginite da trichomonas, uretrite da trichomonas).

Infezioni causate da Bacteroides spp. (compresi Bacteroides fragilis, Bacteroides distasonis; Bacteroides ovatus, Bacteroides thetdiotaomicron, Bacteroides vulgatus): infezioni di ossa e articolazioni, infezioni del sistema nervoso centrale, incl. meningite, ascesso cerebrale, endocardite batterica, polmonite, empiema pleurico e ascesso polmonare, sepsi.

Infezioni causate da Clostridium spp., Peptococcus, Peptostreptococcus: infezioni della cavità addominale (peritonite, ascesso epatico), infezioni degli organi pelvici (endometrite, endomiometrite, ascesso delle tube di Falloppio e delle ovaie, infezioni della volta vaginale).

Prevenzione delle complicanze postoperatorie (soprattutto interventi sul colon, regione vicino-rettale, appendicectomia, operazioni ginecologiche).

Radioterapia per pazienti con tumori - come farmaco radiosensibilizzante nei casi in cui la resistenza del tumore è dovuta all'ipossia nelle cellule tumorali.

Controindicazioni

Ipersensibilità al metronidazolo o ai componenti che compongono il farmaco, nonché ad altri derivati ​​del nitroimidazolo; I trimestre di gravidanza, periodo di allattamento, lesioni organiche del sistema nervoso centrale (inclusa l'epilessia), malattie del sangue (inclusa la storia), insufficienza epatica (in caso di grandi dosi).

Accuratamente

Gravidanza (II-III trimestri), insufficienza renale / epatica.

Gravidanza e allattamento.

  • I trimestre di gravidanza è controindicato;
  • madri che allattano - secondo le indicazioni, con la contemporanea cessazione dell'allattamento al seno.

Metodi di somministrazione e dosi

La somministrazione endovenosa del farmaco è indicata nelle infezioni gravi, nonché in assenza della possibilità di assumere il farmaco all'interno.

Per adulti e bambini sopra i 12 anni, la dose iniziale è di 0,5 - 1 g, per via endovenosa (durata dell'infusione - 30-40 minuti), quindi ogni 8 ore, 500 mg a una velocità di 5 ml / min. Con buona tolleranza, dopo le prime 2-3 infusioni, passano alla somministrazione a getto. Il corso del trattamento è di 7 giorni. Se necessario, la somministrazione endovenosa viene continuata per un tempo più lungo. La dose massima giornaliera è di 4 g. Quando le condizioni del paziente migliorano, secondo le indicazioni, si passa a un'assunzione di mantenimento del farmaco all'interno in una dose di 400 mg 3-5 volte al giorno.

I bambini di età inferiore ai 12 anni sono prescritti secondo lo stesso schema in una singola dose - 7,5 mg / kg. Con le malattie settiche purulente, di solito viene eseguito 1 ciclo di trattamento.

A scopo profilattico, agli adulti e ai bambini di età superiore ai 12 anni viene prescritta una flebo endovenosa di 0,5-1 g alla vigilia dell'operazione, il giorno dell'operazione e il giorno successivo - 1,5 g / giorno (500 mg ogni 8 ore). Dopo 1-2 giorni, passano alla terapia di supporto interna. Pazienti con insufficienza renale cronica e clearance della creatinina inferiore a 30 ml / min e / o dose massima giornaliera di insufficienza epatica - non più di 1 g, frequenza di somministrazione - 2 volte al giorno.

Come farmaco radiosensibilizzante, il farmaco viene somministrato per flebo per via endovenosa alla velocità di 160 mg / kg o 4-6 g / mq di superficie corporea 0,5-1,0 ore prima dell'inizio dell'irradiazione. Applicare prima di ogni sessione di irradiazione per 1-2 settimane. Durante il restante periodo di radioterapia, il metronidazolo non viene utilizzato. La dose singola massima non deve superare i 10 g, ovviamente 60 g. Per alleviare l'intossicazione causata dalle radiazioni, viene utilizzata l'iniezione a goccia di una soluzione di destrosio al 5%, hemodez o una soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%.

Effetto collaterale.

Dal sistema digerente: diarrea, anoressia, nausea, vomito, coliche intestinali, costipazione, sapore "metallico" in bocca, bocca secca, glossite, stomatite, pancreatite.

Dal sistema nervoso: vertigini, ridotta coordinazione dei movimenti, atassia, confusione, irritabilità, depressione, irritabilità, debolezza, insonnia, mal di testa, convulsioni, allucinazioni, neuropatia periferica.

Reazioni allergiche: orticaria, eruzione cutanea, arrossamento della pelle, congestione nasale, febbre, artralgia.

Dal sistema urinario: disuria, cistite, poliuria, incontinenza urinaria, candidosi, colorazione delle urine rosso-marrone.

Reazioni locali: tromboflebite (dolore, arrossamento o gonfiore nel sito di iniezione).

Altri: neutropenia, leucopenia, appiattimento dell'onda T sull'ECG.

Overdose.

Sintomi: nausea, vomito, atassia; se assunto come agente radiosensibilizzante - convulsioni, neuropatia periferica.
Trattamento: antidoto specifico - terapia assente, sintomatica e di supporto.

Interazione con altri medicinali

Il metronidazolo per somministrazione endovenosa non è raccomandato per essere miscelato con altri farmaci.

Migliora l'azione degli anticoagulanti indiretti, che porta ad un aumento del tempo di protrombina.

Simile al disulfiram, provoca intolleranza all'etanolo. L'uso simultaneo con disulfiram può portare allo sviluppo di vari sintomi neurologici (intervallo tra gli appuntamenti - almeno 2 settimane).

La cimetidina inibisce il metabolismo del metronidazolo, che può portare ad un aumento della sua concentrazione nel siero del sangue e ad un aumento del rischio di effetti collaterali.

La somministrazione contemporanea di farmaci che stimolano gli enzimi di ossidazione microsomiale nel fegato (fenobarbital, fenitoina) può accelerare l'eliminazione del metronidazolo, con conseguente diminuzione della sua concentrazione nel plasma.

Se assunto contemporaneamente ai preparati al litio, la concentrazione di quest'ultimo nel plasma può aumentare e lo sviluppo di sintomi di intossicazione.

Si sconsiglia la combinazione con miorilassanti non depolarizzanti (bromuro di vecuronio).

I sulfonamidi aumentano l'effetto antimicrobico del metronidazolo.

istruzioni speciali

Durante il periodo di trattamento: l'assunzione di etanolo è controindicata (possibilmente, lo sviluppo di reazioni simili al disulfiram: dolore addominale di natura spastica, nausea, vomito, mal di testa, rossore improvviso del viso). In combinazione con amoxicillina, non è raccomandato per l'uso in pazienti di età inferiore a 18 anni..
Quando si tratta la vaginite da Trichomonas nelle donne e l'uretrite da Trichomonas negli uomini, è necessario astenersi dall'attività sessuale. Il trattamento simultaneo dei partner sessuali è obbligatorio. Dopo la terapia della tricomoniasi, i test di controllo devono essere eseguiti per 3 cicli successivi prima e dopo le mestruazioni.
Con una terapia prolungata, è necessario controllare il quadro del sangue periferico.
La comparsa di atassia, vertigini e qualsiasi altro deterioramento dello stato neurologico dei pazienti richiede l'interruzione del trattamento.
Può immobilizzare i treponemi e portare a falsi positivi al test di Nelson.
Oscuramento delle urine.

Influenza sulla capacità di guidare un'auto e meccanismi funzionanti

Durante il periodo di trattamento, è necessario prestare attenzione durante la guida di veicoli e quando si intraprendono altre attività potenzialmente pericolose che richiedono una maggiore concentrazione dell'attenzione e velocità delle reazioni psicomotorie (vertigini, disturbi della coscienza, allucinazioni, convulsioni, ridotta coordinazione dei movimenti, atassia sono possibili).

Modulo per il rilascio

Soluzione per amministrazione endovenosa 5 mg / ml
20 ml in una fiala di vetro (tipo 1, FUS). 5 fiale complete di un coltello per fiala e le istruzioni per l'uso sono poste in un thermocontainer ("thermokol").
1 contenitore termico è posto in una scatola di cartone.
100 ml in una bottiglia in polietilene a bassa densità. 1 bottiglia in un involucro di cellophane viene posta in una scatola di cartone insieme alle istruzioni per l'uso.

Data di scadenza:

3 anni.
Non utilizzare dopo la data di scadenza.

Conservazione

A una temperatura non superiore a 30 ° C in un luogo buio. Non congelare. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Dispensato dalle farmacie: su prescrizione

Produttore

Unique Pharmaceutical Laboratories (Division of JB Chemicals & Pharmaceuticals Ltd.) Worley, Mumbai - 400 030, India

Indirizzi del sito di produzione

Trama n. 4, Fase IV, G.I.D.K. Zona Industriale, Panoli: 394 116; Stato di Gujarat, India / Plot no. 4, Fase IV, G.I.D.C. Area industriale, Panoli: 394 116, Stato di Gujarat, India.
Trama n. 304-308, G.I.D.K. Zona Industriale, Panoli: 394 116; Stato di Gujarat, India / Trama # 304-308, G.I.D.C. Area industriale, Panoli: 394 116, Stato di Gujarat, India.

Ufficio di rappresentanza in Russia

Mosca 121059, st. Bryanskaya, 5

Commenti (visibili solo agli specialisti verificati dall'edizione MEDI RU)

istruzioni per l'uso, descrizione, recensioni - NeBolet.com

Metrogyl è un farmaco che ha un effetto antiprotozoico e ha anche un effetto tricomonacido e antibatterico..

Forma farmaceutica di rilascio e composizione

Nell'industria farmaceutica, Metrogyl può essere trovato in diverse forme: soluzione per somministrazione endovenosa, compresse per uso orale, gel vaginale, gel per uso esterno e anche sotto forma di sospensione per uso orale..

La composizione dell'iniezione include il seguente ingrediente attivo principale: metronidazolo. Gli eccipienti includono: acido citrico monoidrato, sodio idrogeno fosfato anidro, sodio cloruro, acqua per preparazioni iniettabili.

Le compresse contengono: metronidazolo e ausiliari: magnesio stearato, biossido di silicio colloidale, amido di mais, acqua purificata.

Il gel vaginale è costituito da matronidazolo, glicole propilenico, propil idrossibenzoato, idrossido di sodio, disodio edetato, acqua purificata.

Il gel per uso esterno è costituito da metronidazolo, carbomer 940, edetatadisodio, glicole propilenico, idrossido di sodio, acqua purificata, metil paraidrossibenzoato.

La sospensione consiste solo di metronidazolo.

Indicazioni per l'uso

Di solito Metrogyl sotto forma di soluzione è prescritto nei seguenti casi:

  • Con infezione da protozoi: vaginiti da Trichomonas, giardiasi, amebiasi extraintestinale e intestinale, tricomoniasi, uretrite, balantidiasi;
  • Con infezioni delle articolazioni, delle ossa, del sistema nervoso centrale, nonché nel caso di ascesso cerebrale, polmonite, empiema;
  • Con lesioni infettive della pelle, cavità addominale, tessuti molli, pelle, organi pelvici;
  • Con infezioni vaginali dovute a intervento chirurgico;
  • Con la colite, la cui causa risiede nel trattamento antibiotico;
  • Con l'alcolismo;
  • Con gastrite e varie lesioni infettive e ulcerative del duodeno.

Metrogyl in compresse è prescritto nei seguenti casi:

  • In caso di infezioni da protozoi;
  • Con malattie infettive delle vie respiratorie;
  • Se infettato da batteri anaerobici;
  • Con cancrena gassosa;
  • Con setticemia;
  • Con il tetano;
  • Con osteomielite;
  • Con ascesso cerebrale e meningite;
  • Durante le operazioni sul sistema genito-urinario.

Il gel vaginale è destinato a:

  • Terapia terapeutica delle malattie urogenitali;
  • Per il trattamento di vaginosi batteriche di varia origine.
  • Il gel per uso esterno è più spesso prescritto nei seguenti casi:
  • Con rosacea;
  • Con dermatite seborroica;
  • Con acne volgare;
  • Con piaghe da decubito;
  • Con ferite che guariscono male;
  • Con un'ulcera trofica;
  • Con emorroidi e ragadi nell'ano.

La sospensione per uso orale viene utilizzata:

  • Con amebiasi;
  • Con giardiasi;
  • Con ascesso epatico;
  • Se infettato da batteri anaerobici.

Controindicazioni da usare

Metrogyl in qualsiasi forma non può essere utilizzato nel caso in cui il paziente soffra di intolleranza o abbia una maggiore sensibilità ai componenti costituenti. Inoltre, ci sono altri divieti sull'uso di Metrogyl.

La soluzione Metrogyl per somministrazione endovenosa non deve essere utilizzata nei seguenti casi:

  • Con danni al sistema nervoso centrale di natura organica, inclusa l'epilessia;
  • Con malattie del sangue;
  • Per insufficienza epatica acuta.

In caso di problemi ai reni, Metrogyl viene utilizzato solo per lo scopo previsto e sotto la stretta supervisione del medico.

Le compresse orali di Metrogyl non devono essere assunte:

  • Con malattie organiche del sistema nervoso centrale;
  • Per malattie che colpiscono il sangue;
  • Con insufficienza epatica;
  • Minori di 12 anni.

Il gel vaginale non viene utilizzato in questi casi:

  • Con leucopenia;
  • Con scarsa coordinazione del movimento;
  • Con lesioni del sistema nervoso centrale;
  • Con funzionalità epatica compromessa.

Non si accettano sospensioni:

  • Con malattie del sistema nervoso centrale;
  • Con malattie del sangue.

Gravidanza e allattamento

Metrogyl sotto forma di soluzione non può essere utilizzato per il trattamento di donne in gravidanza nel 1 ° trimestre, così come durante l'allattamento. Se necessario e sotto la supervisione di un medico, il trattamento con una soluzione può essere effettuato durante il 2 ° e 3 ° trimestre di gravidanza.

Le compresse di Metrogyl non possono essere prescritte nel 1 ° trimestre di gravidanza, ma i medici consentono la terapia terapeutica nel 2 ° e 3 ° trimestre, in caso di emergenza. Per quanto riguarda il periodo di allattamento, è necessaria un'interruzione dell'allattamento al seno al momento del trattamento.

Il gel vaginale non è inteso per il trattamento nel 1 ° trimestre di gravidanza. Durante l'allattamento, i medici consigliano di interrompere l'allattamento al seno al momento del trattamento.

La terapia con gel per uso esterno è consentita durante la gravidanza, così come durante l'allattamento, tuttavia, prima di tutto, è necessario consultare un medico.

Metrogyl in sospensione per somministrazione orale è vietato alle donne nel 1 ° trimestre di gravidanza, la terapia terapeutica può essere eseguita nel 2 ° e 3 ° trimestre, ma solo se assolutamente necessario. L'allattamento al seno deve essere interrotto al momento del trattamento.

Ricezione e dosaggio

La soluzione di Metrogyl è destinata alla somministrazione endovenosa, di solito è prescritta in caso di infezione grave, nonché se il paziente rifiuta di prendere il medicinale all'interno.

Il dosaggio per i pazienti di età superiore ai 12 anni va da 500 a 1000 mg a goccia entro mezz'ora, dopo la prima procedura, si consiglia di iniettare 500 mg di Metrogyl ogni 8 ore. La terapia dura circa una settimana, a seconda dei parametri clinici, nonché delle condizioni generali del paziente. La quantità massima consentita di soluzione è 4000 mg al giorno. La soluzione viene interrotta lentamente, diminuendo gradualmente la dose.

Per i pazienti di età inferiore a 12 anni, Metrogyl viene somministrato secondo lo stesso regime con un dosaggio di 7,5 mg di soluzione per 1 kg di peso corporeo.

Le malattie purulente e settiche richiedono 1 ciclo completo di trattamento. Prima dell'operazione, la soluzione può essere prescritta per prevenire l'infezione da varie infezioni, il dosaggio sarà di 500-1000 mg. Dopo l'operazione, anche Metrogyl deve essere somministrato per 2-3 giorni..

In caso di funzionalità renale compromessa, così come con clearance della creatinina, il dosaggio sarà di 1000 mg 2 volte al giorno, lo stesso dosaggio è necessario per le violazioni nel fegato.

Le compresse e le sospensioni di Metrogyl sono destinate alla somministrazione orale. Per una maggiore efficacia, le compresse vengono assunte durante i pasti e lavate, preferibilmente con il latte. Il dosaggio dipende solitamente dai parametri clinici, nonché dalle condizioni generali del paziente:

  • Per la tricomoniasi, la dose sarà di 200 mg 3 volte al giorno, di solito il trattamento dura circa una settimana. Per le donne, i medici prescrivono contemporaneamente il metronidazolo sotto forma di unguenti o supposte vaginali. Se necessario, la terapia del trattamento può essere ripetuta e in alcuni casi il medico può aumentare la dose. Anche il partner sessuale dovrebbe essere sottoposto a trattamento;
  • Un ascesso epatico per il trattamento richiede un dosaggio di 1200-2400 mg tre volte al giorno, molto spesso gli antibiotici vengono presi insieme a Metrogyl per una maggiore efficacia. Per i bambini, il dosaggio è determinato in base al loro peso corporeo - 35 mg per 1 kg. Il trattamento dura da 5 a 10 giorni;
  • Per il trattamento dell'amebiasi, sono necessari 1200 mg 3 volte al giorno per i pazienti adulti e 35 mg per i bambini. Il trattamento dura da una settimana a 10 giorni;
  • Le infezioni batteriche anaerobiche vengono trattate con 400-1200 mg di Metrogyl 3 volte al giorno, circa 10 giorni.

I medici usano anche Metrogyl prima dell'intervento chirurgico per prevenire l'ingresso di infezioni anaerobiche, il dosaggio è di 1000 mg prima dell'intervento e 200 mg dopo (3 giorni).

Metrogyl sotto forma di gel vaginale viene utilizzato per via intravaginale. Di solito il gel viene utilizzato 2 volte al giorno. La terapia terapeutica dura circa 5 giorni.

Metrogyl gel viene utilizzato esternamente 2 volte al giorno. La terapia terapeutica può durare fino a 4 mesi, il medico ne determina la durata in base alle indicazioni cliniche e alle condizioni generali del paziente.

Effetto negativo sul corpo umano

Metrogyl in qualsiasi forma è in grado di influenzare negativamente le condizioni del paziente, così come il lavoro di tutti i suoi organi e sistemi.

Metrogyl sotto forma di soluzione per somministrazione endovenosa:

  • Interruzione del sistema digerente: nausea, vomito, secchezza delle fauci, costipazione, diarrea, pancreatite:
  • Malfunzionamento del tetto del sistema creativo;
  • Il lavoro del sistema genito-urinario è interrotto: il colore delle urine cambia, si osserva incontinenza, dolore durante la minzione;
  • Insufficienza del sistema nervoso centrale: forti mal di testa, vertigini, disturbi del sonno, ansia, depressione, aumento dell'ansia e irritabilità;
  • Si osservano varie reazioni allergiche.
  • Vertigini, forti mal di testa, leucopenia, nausea, affaticamento, forte dolore addominale, diarrea, vomito;
  • Prurito e bruciore nei punti in cui viene applicato il gel;
  • Varie reazioni allergiche.

Metrogyl sotto forma di gel per uso esterno raramente causa un effetto negativo, in alcuni casi può essere reazioni allergiche, pelle secca, desquamazione.

Informazioni aggiuntive

I medici raccomandano vivamente di non consumare alcol durante il trattamento, poiché ciò può ridurre l'efficacia del farmaco, oltre a provocare nausea, vomito, diarrea, mal di testa..

Ai pazienti di età inferiore ai 18 anni non è consigliato l'uso di Metrogyl in combinazione con amoxicillina. Durante il trattamento, se il paziente ha leucopenia, può svilupparsi un'infezione.

Durante il periodo di lunga terapia terapeutica, i medici raccomandano di monitorare lo stato del sangue periferico.

Nel caso in cui il paziente abbia disturbi neurologici, la terapia di trattamento deve essere interrotta immediatamente..

Durante il periodo di terapia per la vaginite da Trichomonas, si consiglia ai medici di astenersi dal rapporto sessuale e di trattare entrambi i partner sessuali. Inoltre, il trattamento non viene interrotto durante le mestruazioni..

Per alcune malattie, al termine del trattamento, i medici consigliano di eseguire test ripetuti per la presenza di infezione. La diagnosi deve essere eseguita 2-3 settimane dopo il trattamento.

Interazione con altri medicinali

Metrogyl per somministrazione interna ed endovenosa in combinazione con altri farmaci può portare alle seguenti conseguenze:

  • Con anticoagulanti indiretti, Metrogyl è in grado di potenziarne l'effetto;
  • Metrogyl promuove il rifiuto dell'etanolo da parte dell'organismo;
  • La fenitoina e il fenobarbitale aumentano la loro concentrazione nel plasma sanguigno;
  • I sulfamidici aumentano l'efficacia di Metrogyl;
  • I medicinali con litio nella composizione possono sviluppare intossicazione.

Non utilizzare Metrogyl in combinazione con vecuronio bromuro. In caso di utilizzo di Metrogyl per uso topico e altri medicinali, consultare un medico. La soluzione iniettabile non deve essere miscelata con altri medicinali.

Farmacia

In farmacia Metrogyl può essere acquistato solo su prescrizione medica.

Data di scadenza e metodo di conservazione

Conservare Metrogyl in un luogo asciutto e buio, lontano dai bambini e dalla luce solare. Periodo di validità delle compresse - 5 anni, soluzione - 3 anni, gel - 2 anni, sospensione - 3 anni.

Metrogyl gel nel trattamento delle infezioni genitali nelle donne

Metrogyl gel (Metrogyl plus) è un rimedio efficace per il trattamento delle infezioni genitali nelle donne causate dall'attività vitale di batteri, funghi, protozoi. L'effetto del gel è dovuto all'azione del principio attivo metronidazolo, utilizzato con successo nella pratica ginecologica da più di un decennio..

Metrogyl vaginale ha proprietà antimicrobiche e antiprotozoiche dovute all'interazione del componente farmacologico attivo del farmaco con macromolecole di cellule della flora patogena. Il gel per uso intravaginale interrompe la sintesi degli acidi nucleici e la permeabilità delle cellule dei microrganismi, che porta alla loro morte.

Già 10 ragazze hanno lasciato i loro commenti in questo thread. Scopri quali problemi devono affrontare i lettori.

Indicazioni per l'uso del farmaco

Il gel vaginale ha un ampio spettro di azione in relazione alla flora patogena, tuttavia il suo utilizzo è razionale quando si conferma la sensibilità dei microbi al metronidazolo.

Metrogyl vaginal è efficace nel trattamento di malattie causate da:

  • Gardnerella vaginalis;
  • Entamoeba histolytica;
  • Lamblia spp;
  • Trichomonas vaginalis;
  • Clostridium spp.;
  • B. Fragilis.

In ginecologia, Metrogyl vaginal prevede un metodo di applicazione vaginale per eliminare malattie come:

  • tricomoniasi;
  • Uretrite da Trichomonas, vaginite;
  • amebiasi;
  • gardnerellosi;
  • candidosi vaginale;
  • giardiasi;
  • sepsi.

Il gel vaginale Metrogyl o Metronidazolo è usato per trattare l'acne, la dermatite della zona intima, le emorroidi, le piaghe da decubito, le ferite a guarigione lenta, la prevenzione delle complicanze, l'infezione secondaria dopo l'intervento chirurgico sugli organi riproduttivi.

Il gel vaginale viene utilizzato anche per la profilassi in caso di sospetta infezione dopo un rapporto sessuale. Tuttavia, l'ulteriore regime di trattamento viene discusso con il medico curante al fine di escludere malattie gravi..

Metrogyl o Metrogyl plus?

Un farmaco a base di metronidazolo altrettanto popolare è Metrogyl plus. Tuttavia, Metrogyl plus include anche Clotrimazole, che potenzia l'effetto antifungino del farmaco.

Il meccanismo d'azione di Metrogyl plus si basa sull'inibizione della biosintesi dell'ergosterolo, che regola la permeabilità delle membrane cellulari dei microbi. La maggiore concentrazione del perossido di idrogeno risultante ha un effetto dannoso sui microrganismi patogeni. Un componente antifungino aggiuntivo espande lo spettro di azione del farmaco combinato per uso intravaginale.

Tipo di agente patogenoIn quali casi è prescritto
MetrogylMetrogyl plus
Entamoeba histolytica++
Clostridium perffringens++
Lamblia spp.++
giardia lamblia "non e 'Inglese++
Peptostreptococcus spp.-+
Trichomonas vaginalis++
Klebsiella pneumoniae++
B. Fragilis++
Bacteroides fragilis++
Peptococcus spp.++
Fusobacterium spp.-+
Staphylococcus spp.++
Pseudomonas aeruginosa-+
Prevotella disiens-+
P.bivia-+
Streptococcus spp.++
Gardnerella vaginalis++
Blastomyces dermatitidis-+
Cryptococcus neoformans-+
Coccidioides immitis-+
Epidermophyton floccosum-+
Trichophyton mentagrophytes-+
Histoplasma capsulatum-+
Sporothrix schenckii-+
Escherichia coli++
Proteus mirabilis++

Forme di dosaggio di Metrogyl

Le istruzioni per l'uso del farmaco Metrogyl indicano la possibilità del suo utilizzo in diverse forme di dosaggio, ma numerosi studi clinici hanno confermato un risultato soddisfacente sotto forma di gel.

Per ottenere il massimo effetto, Metrogyl, come il metronidazolo, è prescritto in diverse forme di dosaggio:

  • spray;
  • unguento;
  • crema;
  • candele;
  • compresse per somministrazione orale e vaginale;
  • soluzione per iniezione endovenosa e intramuscolare.

Quale opzione è più preferibile, il medico curante decide:

  1. L'unguento Metrogyl ha le stesse indicazioni per l'uso del gel vaginale, ma crea un film grasso che lascia segni sul bucato. Questo tipo di medicinale è preferibile da usare di notte..
  2. La crema può essere utilizzata a scopo profilattico per prevenire l'infezione durante i rapporti sessuali.
  3. Lo spray ha una maggiore concentrazione di principio attivo, quindi se ne sconsiglia l'uso in ginecologia per il trattamento della zona intima.
  4. Le compresse vaginali agiscono in modo simile al Metrogyl gel, ma vengono assorbite più lentamente nel tessuto vaginale.
  5. La soluzione iniettabile viene utilizzata sotto forma di iniezioni e infusioni endovenose (sistemi) per l'infiammazione generalizzata.

Modalità di applicazione

Il corso del trattamento con gel, di regola, è di 7-10 giorni, tuttavia, in casi complicati, la terapia viene continuata per diversi giorni in accordo con il medico curante. Il farmaco viene iniettato in profondità nella vagina alla dose di 0,5 g 2 volte al giorno. Metrogyl può essere utilizzato una volta ogni 24 ore. Il gel viene utilizzato in un dosaggio di 2 g.

Altre forme di dosaggio sono somministrate secondo lo schema:

Forma di dosaggioDose (mg)Durata della terapia (giorni)Numero di appuntamenti al giornoFunzionalità dell'applicazione
Pillole250-4007-102-3Al momento di mangiare, bere molta acqua
Pillole vaginali50010-201Di notte, un secondo ciclo di trattamento - dopo 1-1,5 mesi
Soluzione (endovenosa)500-10004-52-3Sopportare un intervallo di 8 ore
Soluzione (per via intramuscolare)50072Ad intervalli regolari
Unguento, crema500dieci2Due volte al giorno

Il gel vaginale Metrogyl plus viene iniettato in profondità nella vagina a 500 mg due volte al giorno per una settimana. Per prevenire il ripetersi della malattia, il medico può raccomandare una terapia preventiva dopo 2 settimane..

Cosa cercare

Lo schema per l'utilizzo dell'agente combinato è sviluppato dal medico curante individualmente, tenendo conto delle controindicazioni esistenti.

Metrogyl gel prevede le seguenti restrizioni e controindicazioni:

  • La forma liquida del farmaco viene solitamente utilizzata raramente. Il metrogil per via endovenosa è prescritto per un'infiammazione estesa.
  • Un'alternativa al gel per uso intravaginale è solo l'unguento Metrogyl. Entrambe le forme di dosaggio possono essere alternate (gel al mattino, unguento alla sera).
  • Per i bambini di età inferiore a 12 anni, il farmaco non è prescritto, dopo - come per gli adulti, se non ci sono controindicazioni.
  • Se la terapia coincide con l'inizio delle mestruazioni, il trattamento viene continuato secondo il programma stabilito dal medico..
  • Durante la gravidanza (specialmente nel primo trimestre), il farmaco è controindicato a causa dell'effetto teratogeno sul feto in via di sviluppo. Consentire l'uso di fondi nel 3 ° trimestre secondo rigorose indicazioni.
  • Quando si allatta un bambino, il farmaco è controindicato. Per il periodo di trattamento, l'allattamento al seno dei bambini viene interrotto.
  • Quando compaiono sintomi neurologici e di intossicazione, il farmaco viene cancellato, seguito da una correzione del regime terapeutico.
  • Durante il periodo di trattamento, l'uso di alcol è inaccettabile in qualsiasi forma. La trascuratezza di questa regola minaccia di sintomi di intossicazione del corpo, interruzione del fegato, reni, comparsa di una reazione allergica.
  • Durante il trattamento di malattie infettive della sfera riproduttiva, l'attività sessuale è vietata per evitare ricadute. Il trattamento deve essere completato da entrambi i partner sessuali, indipendentemente dalle manifestazioni cliniche (in forma latente).

Il gel vaginale rimane il tipo più popolare di terapia antibatterica, antimicotica e antiparassitaria nel trattamento delle malattie infettive dell'area genitale. La consultazione tempestiva di un ginecologo e l'adesione alle sue raccomandazioni aumentano significativamente le possibilità di un rapido recupero del corpo, la prevenzione delle recidive della malattia.

"Metrogyl" (soluzione): indicazioni per l'uso

"Metrogyl" è disponibile sotto forma di una soluzione, destinata all'infusione. Il principale ingrediente attivo nel "Metrogyl" (soluzione) è metronidazolo, e acido citrico monoidrato, acqua per preparazioni iniettabili, cloruro di sodio e idrogeno fosfato sono usati come sostanze ausiliarie.

Questo medicinale ha effetti anti-trichomonas, antiulcera, anti-alcol, antiprotozoici e antimicrobici sul corpo..

Indicazioni per l'uso del farmaco

Questo rimedio è prescritto in presenza di amebiasi intestinale ed extraintestinale, giardiasi, tricomoniasi, giardiasi, leishmaniosi cutanea, uretrite e vaginite da trichomonas, balantidiosi. Anche "Metrogyl" (soluzione) è utilizzato nel trattamento di meningite, ascesso del cervello o dei polmoni, infezioni delle articolazioni e delle ossa, endocardite batterica, sepsi, empiema e polmonite.

Usato "Metrogyl" per inalazione. Per fare questo, dovrebbe essere miscelato con soluzione salina in un rapporto 1: 2..

Anche la presenza di un'infezione della cavità addominale, infezione degli organi pelvici, colite pseudomembranosa è un'indicazione per l'uso di questo farmaco. Utilizzare "Metrogyl" (soluzione) e per la prevenzione delle complicanze post-chirurgiche, soprattutto negli interventi ginecologici e nelle operazioni nella regione vicino-rettale. Per i pazienti con tumori sottoposti a radioterapia, il farmaco viene utilizzato come farmaco radiosensibilizzante.

"Metrogyl" (soluzione): istruzioni per l'uso

Per adulti e bambini di età superiore ai 12 anni, è possibile iniziare la flebo endovenosa da 0,5 a 1 g del farmaco, la durata dell'infusione è di circa 30 minuti. Successivamente, ogni 8 ore, 500 mg di questo farmaco vengono iniettati a una velocità media di 5 ml / min. Se, dopo la somministrazione iniziale, il paziente tollera bene Metrogyl (soluzione), dopo 3 infusioni può essere avviata la somministrazione a getto dell'agente indicato. La durata di tale trattamento è di una settimana..

Su raccomandazione di un medico, il trattamento può essere continuato per un periodo più lungo, ma la sua dose giornaliera non può essere superiore a 4 grammi. Come farmaco di mantenimento, viene somministrato tre volte al giorno a 400 mg..

È consentito utilizzare questo rimedio nel trattamento di bambini di età inferiore a 12 anni. In questo caso, lo schema di somministrazione è preservato, solo una singola dose non deve superare i 7,5 mg / kg. In presenza di malattie settiche purulente, è sufficiente un ciclo di trattamento.

Come agente profilattico, il farmaco viene somministrato prima dell'operazione, 0,5-1 ml per via endovenosa, e il giorno dell'operazione e dopo di esso - 500 mg tre volte al giorno..

Se la soluzione viene utilizzata come agente radiosensibilizzante, deve essere iniettata per via endovenosa alla velocità di 160 mg / kg circa un'ora prima dell'inizio della procedura di irradiazione. Quindi continuano a prenderlo per 1-2 settimane prima dell'inizio di ogni radiazione. Una singola dose del farmaco non è superiore a 10 ge per l'intero corso non deve superare i 60 grammi.

In presenza di cancro della cervice o del corpo dell'utero, il cancro della pelle "Metrogyl" (soluzione) viene utilizzato sotto forma di applicazioni locali. Sono inumiditi con tamponi, che vengono applicati 1-2 ore prima dell'irradiazione. Se la regressione del tumore è negativa, verranno scambiati durante il corso del trattamento e, se è buona, solo nelle prime due settimane.

Controindicazioni all'uso del farmaco "Metrogyl" (soluzione)

Questi sono leucopenia, insufficienza epatica, ipersensibilità, allattamento e primo trimestre di gravidanza..

Effetti collaterali

Dopo aver usato questo farmaco, possono verificarsi diarrea, coliche intestinali, pancreatite, secchezza delle fauci, stomatite, glossite e costipazione. Possono comparire anche atassia, insonnia, capogiri, neuropatia periferica, allucinazioni, arrossamento della pelle, artralgia, depressione e convulsioni. In alcuni casi, possono esserci manifestazioni negative come incontinenza urinaria, poliuria, disuria, cistite, candidosi e dolore al sito di iniezione.

caratteristiche dell'applicazione, moduli di rilascio, indicazioni per l'uso e descrizione delle controindicazioni

Pelle problematica, acne: quasi tutti lo hanno riscontrato. I metodi di trattamento interessano non solo coloro che hanno riscontrato questa malattia e si sforzano di apparire belli, ma anche coloro che sono coinvolti nel trattamento dell'acne. Non pensare che la medicina abbia lasciato da parte il trattamento di questa malattia: sono stati rilasciati molti farmaci, tra cui spicca il farmaco Metrogyl.

Area di applicazione

Unguento Metrogyl, nonostante il suo basso costo, trova la sua applicazione in molti settori della medicina.

  1. In cosmetologia;
  2. In ginecologia;
  3. In odontoiatria.

La pelle problematica non è una frase

Poiché il metronidazolo fa parte del Metrogyl-gel, combatte efficacemente le manifestazioni delle malattie della pelle: l'acne. La causa principale delle eruzioni cutanee sono i microrganismi, come:

  • stafilococco,
  • streptococco,
  • fusobatteri.

E poiché l'unguento Metrogyl proviene dal gruppo antibiotico, si adatta bene alla maggior parte dei batteri gram-positivi, sopprimendo la sintesi degli acidi nucleici.

Il farmaco deve essere utilizzato 2 volte al giorno, in uno strato sottile sulle aree problematiche della pelle. Si consiglia di pulire la pelle con un gel per il lavaggio prima dell'uso..

Il miglioramento dell'acne non si verifica immediatamente, ma entro due o tre settimane dall'inizio del trattamento. La condizione della pelle inizierà a migliorare, di solito entro sei settimane. In questo caso, non puoi interrompere il trattamento da solo, senza prima consultare un medico, nonostante i sintomi della malattia siano scomparsi.

Ma devi sapere che il metrogil - gel non sempre aiuta nella lotta contro l'acne. Nelle forme gravi di malattie della pelle, solo i preparati topici non sono efficaci.

Se il medico curante nota che la malattia presenta sintomi gravi, viene anche prescritta e prenderemo farmaci per via orale.

Come applicare

Per 20-30 minuti prima di applicare il metrogil sulla pelle, lavare accuratamente le aree interessate con un sapone delicato. Dopodiché, tampona la pelle con un asciugamano o lasciala asciugare.

Il gel deve essere applicato sulla pelle in uno strato sottile, massaggiando per 1 - 2 minuti. Dopo che il gel è stato assorbito, viene applicata una crema idratante.

Dopo aver applicato Metrogyl gel sul viso, è imperativo lavarsi accuratamente le mani con acqua calda e sapone..

Pro e contro del farmaco

Metrogyl è un farmaco e quindi è necessario conoscerlo quando lo si utilizza. Tratti positivi:

  • disponibilità del farmaco per il prezzo;
  • è facile da usare;
  • effetti collaterali minimi;
  • efficacia nel trattamento di quasi tutti i tipi di acne;
  • effetto rigenerante delle cellule della pelle danneggiate.

Gli svantaggi includono:

  • la durata dell'inizio dell'effetto terapeutico.

Gel Metrogyl nella pratica ginecologica

Il farmaco viene anche utilizzato nel trattamento del mughetto, che è causato da vari microrganismi e della tricomoniasi urogenitale (per le donne).

Le istruzioni per l'uso sono molto semplici.

Nel trattamento delle malattie ginecologiche, il gel Metrogyl viene utilizzato 1-2 volte al giorno. Se utilizzato solo una volta al giorno, è preferibile prima di coricarsi, introducendolo in vagina utilizzando un apposito applicatore. Dopo che il gel è stato applicato, i medici non consigliano di fare la doccia o il bagno. E inoltre non è desiderabile nuotare in piscina.

Assicurati di risciacquare l'applicatore con acqua tiepida e sapone dopo ogni utilizzo. Il gel viene anche lavato via accuratamente dalle mani.

Il trattamento di solito dura dieci giorni. Durante il trattamento, i medici sconsigliano di fare sesso, anche se entrambi i partner sono in trattamento.

Se il trattamento con metrogil è stato utilizzato per sbarazzarsi della tricomoniasi, dopo aver completato il corso, dovrebbe essere effettuato un esame aggiuntivo.

Quando si tratta il mughetto, non è necessario un esame aggiuntivo..

Di norma, il metrogil allevia le malattie ginecologiche in pochi giorni e porta a una guarigione completa. Ma dobbiamo ricordare che il mughetto può e si ripeterà.

Raramente, si verificano capogiri durante l'assunzione di gel metrogil vaginale. Soprattutto se durante il corso prendi alcol o altri farmaci. Pertanto, non è consigliabile guidare veicoli per diversi giorni..

Metrogil gel ha dimostrato di interferire con i risultati dei test come il Pap test. Pertanto, prima di superare i test, è necessario avvisare il medico dell'uso di questo farmaco..

Gli effetti collaterali più famosi:

  • prurito,
  • sensazioni dolorose al momento del rapporto,
  • perdite vaginali,
  • crampi addominali con dolore;
  • sensazioni di bruciore e dolore durante la minzione;
  • bisogno frequente di urinare;
  • prurito;
  • la comparsa di arrossamento nella zona genitale, accompagnata da formicolio;
  • urina scura.
  • diarrea,
  • forti capogiri,
  • bocca asciutta,
  • l'aspetto di un mal di testa,
  • perdita di appetito,
  • l'aspetto di un gusto metallico,
  • manifestazione di nausea, vomito.

Applicazione dentale

I principi attivi sono metronizadolo e clorexinide. Sono agenti antimicrobici che aiutano con le infezioni.

L'uso del gel per denti Metrogyl è prescritto per stomatiti, infezioni del cavo orale, gengiviti. Allevia i sintomi della parodontite. Ma in questo caso, l'uso di unguenti dà un effetto temporaneo e è necessario l'aiuto di un dentista..

Spesso il metrogil denta viene prescritto dopo le procedure dentali - pulizia professionale dei denti o dopo la rimozione del tartaro.

I metodi di utilizzo del gel sono molto semplici. Si applica sulle gengive da 1 a 2 volte al giorno dopo essersi lavati i denti. I medici consigliano di sciacquare la bocca con qualsiasi soluzione antisettica e solo successivamente di applicare il gel sulla zona gengivale. Puoi applicarlo con le dita o con un batuffolo di cotone. Per 30 minuti dopo l'applicazione, astenersi dal bere e assumere cibo solo dopo 3 ore. Periodo di trattamento da una settimana a 10 giorni.

Il gel è controindicato per chi è allergico al metronidazolo e alla clorexina. Le donne in gravidanza e in allattamento vengono utilizzate dopo aver consultato il medico curante e aver studiato le istruzioni.

Gli effetti collaterali sono estremamente rari:

  • mal di testa
  • l'aspetto di un sapore metallico in bocca,
  • manifestazioni di allergie.